Autoveicoli - articoli in archivio

Benvenuti nella sezione Autoveicoli di Guida Consumatore, dedicata al mondo dei motori e delle autovetture.

Si trovano qui tanti articoli e approfondimenti su tutto ciò che riguarda le automobili e i loro accessori, nonché tanti suggerimenti sulle modalità di guida. Per gli appassionati, questa rubriche offre tanti articoli dedicati alle auto storiche, come l’elenco dei veicoli d’epoca del marchio Fiat o della Maserati. Chi è nel dubbio di possedere o meno un’auto d’epoca, può consultare gli elenchi forniti da Guida Consumatore.

Gli orgogliosi proprietari di una Fiat 500 degli anni 60, a patto che non vi abbiano fatto grossi interventi di modifica, possono controllare in questa sezione se il loro modello corrisponde agli standard richiesti per le macchine d’epoca, ad esempio. Ma non solo auto storiche, Guida Consumatore propone anche una serie di approfondimenti dedicati al mercato dell’usato, offrendo tante guide all’acquisto di veicoli di seconda mano, come i controlli su fari, parabrezza e lunotto, oppure sul motore, il cambio, lo sterzo, i freni e le sospensioni, elementi importantissimi per la sicurezza dell’autovettura.

Largo spazio poi alle guide incentrate su argomenti di vario genere, dai consigli su come risparmiare carburante, alla spiegazione di come compilare il Cid in caso di incidente stradale. Per chi è maggiormente interessato all’ambito, Guida Consumatore propone articoli sul noleggio di auto, oppure un approfondimento sui siti internet dedicati ai fuoristrada e ai 4X4. Ma non solo auto di grande cilindrata e di dimensioni notevoli, viene dedicato dello spazio anche alle minicar, di cui si propone una guida alla scelta e all’acquisto.

Infine, in un portale completo come Guida Consumature, non possono mancare articoli dedicati alla sicurezza stradale e ai diversi accessori che concorrono a rendere il veicolo sicuro, come le gomme termiche, il cui utilizzo in inverno è suggerito anche dalla normativa in materia.

  • Tutto quello che c’è da sapere sulle trivelle

  • Coloro che hanno necessità di perforare un qualsiasi tipo di materiale solido o semi-solido con ogni probabilità finiranno per utilizzare una trivella: stiamo parlando di un particolare strumento che sfrutta un elicoide rotante attorno al proprio asse, che riesce contemporaneamente a scavare e ad estrarre materiale dal corpo che sta perforando.

  • In aumento il noleggio di furgoni per il trasporto delle merci

  • Attualmente, quando si ha bisogno di spostare della merce molto ingombrante, come dei mobili o degli scatoloni di un trasloco, noleggiare un furgone rappresenta la soluzione più opportuna. Il noleggio, infatti, ha costi contenuti ed evita tutto lo stress di pianificare un trasporto con la propria autovettura, che comporta sempre il rischio di creare danni o di ricevere multe salate se vengono caricati dei colli che sporgono troppo rispetto all’ingombro della macchina.

  • Auto elettriche e colonnine per la ricarica

  • In Italia molto si sta facendo per consentire a tutti i cittadini di poter guidare un’auto elettrica. Sono infatti disponibili sconti diretti al momento dell’acquisto, così come i vari governi hanno cominciare un’opera di implementazione delle infrastrutture, attivandosi per il posizionamento di colonnine per la ricarica in varie zone della penisola, soprattutto nel centro nord. Ad oggi però ancora molte questioni riguardanti l’uso quotidiano delle auto elettriche sono ancora poco chiare ai consumatori. Come si ricarica ad una colonnina, quanto costa un “pieno” (una ricarica completa), a casa l’auto elettrica si collega direttamente ad una normale presa di corrente? Cerchiamo quindi di fare chiarezza, per rendere la mobilità elettrica ina realtà sempre più diffusa e disponibile.

  • Come scegliere i cerchioni per la tua auto

  • I cerchi hanno importanza pari a quella dei pneumatici, ecco perché bisogna selezionarli con attenzione: vediamo come scegliere i cerchioni per la tua auto

  • La grande evoluzione dell’automobile fino ad oggi

  • Siamo abituati a guidarla fin da giovani, considerandola un oggetto quotidiano, ma l’automobile è molto di più. Avete mai provato a immaginare come potrebbe essere la vita senza di lei? Scomoda, sicuramente.
    L’ambiente, a onor del vero, è peggiorato da quando l’automobile è stata inventata ma le aziende si sono attivate per risolvere la questione e offrire diverse innovazioni eco-sostenibili.

  • Guida alla scelta dei migliori pneumatici estivi per la tua auto

  • Acquistare prodotti online è comodo, semplice e conveniente, ma bisogna sempre fare attenzione, specie con prodotti come gli pneumatici. Comprarli sui portali web permette di risparmiare in termini economici e di tempo, basta solo sapere come procedere.

  • Come personalizzare la moto, accessori e spunti

  • Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre di più la passione per gli interventi di personalizzazione della moto, che consentono di rendere più personale la propria “creatura” e di effettuare piccole modifiche anche al lato tecnico

  • Il noleggio cresce in tutta Italia

  • Noleggio, settore in crescita. E non solo per le auto. Una recente rilevazione della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, infatti, traccia un interessante ritratto delle attività che svolgono questo servizio sul territorio nazionale, con un particolare focus sulla regione lombarda. Cosa emerge? Che le attività dedite al noleggio in Italia sono quasi 28 mila, in Lombardia se ne contano 3.845. Sul territorio lombardo Milano, Brescia, Bergamo, Varese e Monza sono le più ricche. Allargando lo sguardo all’Italia, la situazione cambia e le città più attive su questo fronte sono Roma, Napoli, Milano e Bolzano. Si noleggia anche in vacanza. Cosa? A Trento soprattutto biciclette e attrezzature sportive, a Sassari barche e pedalò, a Milano aerei.

  • Come guidare una super car in pista

  • “Date a un bambino un foglio di carta, dei colori e chiedetegli di disegnare un automobile, sicuramente la farà rossa”, diceva non senza intuizione il Drake Enzo Ferrari; allargando il discorso, se chiedessimo alle persone comuni di pensare a un’auto da sogno, l’indicazione non potrebbe che ricadere su modelli Ferrari, Lamborghini, Maserati o Porsche, vale a dire vere e proprie supercar che mettono insieme lusso e potenza.

  • Come cambiare una gomma

  • Ce lo insegnano a scuola guida ma lo dimentichiamo subito, e quando dobbiamo farlo è una vera scocciatura. Sostituire una gomma al proprio veicolo sembra un’azione ardua ai più, ma grazie a questa guida riusciranno anche i meno abili.

  • Consigli utili sulle batterie per auto

  • Anche all’automobilista più attento, almeno una volta nella vita, sarà capitato di restare a piedi con la propria auto a causa della batteria scarica per aver lasciato sbadatamente le luci dell’abitacolo accese. Risultato? L’auto non parte mentre per la batteria occorre una rigenerazione o, nel caso più grave, una sostituzione con una più performante.

  • Come scegliere le gomme estive più adatte per il tuo veicolo

  • Qui sarai in grado di vedere le tre principali caratteristiche di un pneumatico, che sono: la rumorosità della gomma, la resistenza al rotolamento e l’aderenza sul bagnato. Una volta trovato un pneumatico che si adatta alle tue esigenze, devi solo fartelo consegnare a casa tua! Se acquisti pneumatici online, hai la garanzia di risparmiare una grande quantità di denaro, rispetto all’acquisto degli stessi pneumatici presso il tuo negozio di pneumatici locale.

  • Esiste un trasporto dedicato per spedire merci in modo rapido?

  • Nella società odierna, la vita scorre a ritmi frenetici e tutto viaggia molto velocemente. Il tempo non basta mai e siamo sempre più proiettati verso la tendenza del “tutto e subito”. Anche quando facciamo un acquisto online la modalità di spedizione più richiesta è quasi sempre la consegna in un giorno lavorativo. Tutto questo è reso possibile grazie ai trasporti dedicati che, quotidianamente, garantiscono spedizioni tempestive in tempi brevi.

  • Quando e come fare manutenzione su ricambi veicoli commerciali

  • Fare manutenzione ai veicoli commerciali dovrebbe essere una regola a cui tutte le aziende dovrebbero sottoporsi, perché in caso di incidenti, questi controlli periodici potrebbero salvare la vita.

  • Mobilità sostenibile e risparmio: quanto conta il fattore pneumatici

  • Il presente e il futuro dell’ambizioso progetto mobilità sostenibile passano anche dai sottovalutati pneumatici. Tra le tante novità nel settore automobilistico c’è Michielin Vision, la gomma del domani sarà stampata in 3D e capace di rigenerarsi. In attesa che tale rivoluzione si realizzi, i pneumatici di ultima generazione – tra l’altro acquistabili comodamente da casa – sono già in grado di garantire ottime performance in termini di salute del veicolo e dell’ambiente. Ecco perché un buon investimento può produrre benefici personali, economici e ambientali.

  • Quando procedere con la sostituzione dei ricambi per veicoli industriali?

  • I veicoli industriali, per garantire un corretto funzionamento, richiedono una manutenzione adeguata, da effettuarsi con intervalli regolari e attraverso rigorosi check-up.

  • Come scegliere il miglior furgone frigo

  • In questo articolo troverete una serie di consigli utili e la descrizione dettagliata sui potenziali vantaggi offerti dai furgoni frigo, che sono di vitale importanza per chi ha bisogno di trasportare merci a una determinata temperatura ed evitarne il deperimento.

  • Lucidatrici per auto: le più evolute

  • In molti non conoscono il significato del termine Car Detailing, ma si tratta di qualcosa che tutti gli automobilisti dovrebbero approfondire. Partiamo dall’assunto che spesso capita di dover acquistare dei veicoli usati, oppure di dover porre rimedio ai segni del tempo che inevitabilmente ne peggiorano il look.

  • Cristalli auto: ripararli o sostituirli?

  • Fare molta attenzione alla propria vettura e a tutti gli elementi che la compongono è una buona base per prendersi cura della nostra sicurezza e di quella degli altri.

  • Quanti fattori possono influenzare il valore della propria auto?

  • Chi non si è mai chiesto quanto vale la propria auto usata per commercializzarla o semplicemente per curiosità? Tutti, almeno una volta, abbiamo cercato di calcolare il suo valore, per poi accorgerci che fare una stima professionale è molto difficile.

  • Deposito di pneumatici invernali: regole e consigli

  • Tutti gli appassionati, ma anche i meno pratici sanno che avere un’auto comporta anche una certa dose di manutenzione e ciò non vale solo per il veicolo, ma anche per le gomme. Per esempio, durante i cambi di stagione è necessario trovare un luogo in cui poter riporre le gomme della passata stagione

  • Come richiedere il duplicato per la patente

  • In caso di furto e smarrimento della patente è necessario richiedere il duplicato quanto prima, per evitare di rimanere sprovvisti del documento troppo a lungo. Ma come richiedere il duplicato della patente? Ecco quali sono i documenti necessari e qual è l’iter burocratico che è necessario seguire in caso di furto, smarrimento e altre eventualità che possono capitare.

  • Come controllare i punti della patente

  • La patente a punti: un sistema ben collaudato e in vigore dal 2003 che, però, continua a far sorgere dubbi e incertezze negli automobilisti, soprattutto quando è il momento di controllare on line il saldo dei propri punti. Ecco allora come fare e come procedere per procedere con tutte le verifiche del caso.

  • È arrivata l’Audi A3

  • La Audi A3 Sportback è una variante a cinque porte della famosissima Audi A4. Rispetta a quest’ultima appare più allungata, la larghezza è infatti aumentata di 7 cm per un totale di 431 cm ed ha guadagnato un aspetto più allungato e quindi anche un maggiore slancio.

  • Come viaggiare con il navigatore

  • Il navigatore satellitare è un dispositivo tecnologico che consente di impostare la destinazione desiderata per ottenere tutte le indicazioni stradali precise per raggiungerla. Fino a qualche tempo fa il navigatore era solamente un semplice supporto da utilizzare all’interno della macchina, mentre oggi, grazie alle tecnologie all’avanguardia di smartphone e tablet, il navigatore può essere utilizzato da qualsiasi dispositivo, anche in assenza di internet. Ecco allora come utilizzare al meglio il navigatore durante un viaggio.

  • Autovelox: cos’è e come funziona

  • Uno degli apparecchi più temuti, e in alcuni casi meno conosciuti, da tutti gli automobilisti attivi è il cosiddetto autovelox; si tratta di un congegno in grado di rilevare il superamento dei limiti di velocità in un dato tratto stradale, documentandolo fotograficamente. Vediamo cosa c’è da sapere sul funzionamento di questi misuratori di velocità e quali sono le tipologie più comuni.

  • Come usare il cambio automatico

  • Semplice da usare e da gestire rispetto a quello manuale, il cambio automatico è ideale per chi deve affrontare lunghi viaggi e per chi cerca un metodo di guida più semplificato. Per guidare una macchina con questo genere di cambio serve solo la gamba destra e, per questo motivo, è considerato da molti detrattori del cambio tradizionale comodo ed efficiente.

  • L’inverno con Michelin Alpin A4

  • L’Alpin A4 è un ottimo pneumatico invernale, dopo essere stato lanciato nel 2010 dalla Michelin, ha superato 3 test di pneumatici indipendenti e ha riscosso molto successo, venendo anche raccomandato da alcuni esperti del settore.

  • Furgoni usati: perché conviene acquistarli?

  • Quanto conviene comprare Furgoni usati? Perché preferire l’acquisto usato anziché di un autocarro nuovo? In questo articolo vi spiegheremo tutti i vantaggi e la convenienza di comprare un veicolo usato.

  • Che cosa sono le auto celebrities?

  • Auto eccentriche, più che appariscenti, carrozzerie realizzate ad hoc in base alla personalità di chi le guida; stiamo parlando delle auto delle celebrities. Si sa, i vip amano essere sempre al centro dell’attenzione, e anche quando guidano per le vie della città non vogliono rischiare di passare inosservati!

  • Come scegliere le catene da neve

  • Munirsi di un buon modello di catene da neve è necessario per affrontare al meglio la guida durante i mesi invernali, soprattutto in caso di neve e ghiaccio. Ecco allora quali sono i parametri da prendere in considerazione per procedere con l’acquisto, dalle caratteristiche che le catene da neve devono avere, alle varie tipologie presenti oggi sul mercato.

  • Come scegliere il casco

  • Nella scelta dell’attrezzatura del motociclista nulla va sottovalutato, in primis per quanto riguarda il casco, elemento assolutamente fondamentale per la sicurezza e il comfort alla guida. Vediamo cosa considerare prima di acquistare il casco.

  • Come si guida lo scooter in condizioni di pioggia

  • Quando piove la guida diventa maggiormente pericolosa, richiedendo attenzioni più specifiche; il manto stradale, in particolar modo durante i primi minuti di pioggia, si presenta molto scivoloso, a causa dei residui lasciati dalle auto e dello smog che si mescolano all’acqua formando una sorta di patina oleosa e molto scivolosa. Scopriamo come comportarsi quando ci si trova alla guida di uno scooter sotto la pioggia.

  • Scooter elettrico: cos’è e come funziona

  • Sfogliando una rivista di settore è sempre più facile trovare articoli e listini prezzi che comprendono gli ecologici ed innovativi scooter elettrici. Negli ultimi tempi l’interesse verso i mezzi di trasporto green, auto e moto, sta crescendo esponenzialmente, a beneficio dell’ambiente e per la soddisfazione di chi da anni attende il loro ingresso sul mercato. Scopriamo cosa sono e come funzionano gli scooter elettrici.

  • Come scegliere lo scooter

  • Scegliere un nuovo scooter può non essere così facile come si può pensare, soprattutto se non si è esperti del settore e non si conoscono le molte alternative proposte dal mercato. Scopriamo cosa considerare prima dell’acquisto e quali parametri valutare per essere certi di arrivare a possedere lo scooter giusto per noi.

  • Cerchi e gomme: ecco cosa bisogna sapere

  • La scelta dei cerchi e delle gomme ogni anno coinvolge tantissimi automobilisti che spesso non sono molto esperti in materia e finiscono per acquistare prodotti di scarsa qualità o, comunque, non adatti per il proprio veicolo. Ecco perché bisognerebbe informarsi bene prima di compiere una scelta di questo tipo. Del resto, anche dal punto di vista normativo come illustrato su questa pagina di aci.it esistono tante disposizioni che regolano l’uso degli pneumatici, soprattutto nel periodo invernale, quello maggiormente a rischio sotto il profilo climatico. Nella stabilità e nella sicurezza dell’autovettura non si può negare che proprio gli pneumatici giocano un ruolo fondamentale.

  • Vendere auto usate: ecco a chi affidarsi on line

  • In tempi di crisi, una percentuale sempre maggiore di italiani sceglie di tagliare le spese e, spesso, le sforbiciate passano anche per le auto. Se in passato era assolutamente naturale possedere anche più di due veicoli all’interno del medesimo nucleo familiare, oggi è evidente che non è più così.

  • Come risparmiare sulla patente

  • Conseguire la patente di guida è uno degli obiettivi più ambiti dai giovani appena giunti al compimento della maggiore età: è però vero che a 18 anni sono davvero pochi i ragazzi a poter disporre del budget necessario per iscriversi ad una delle tante scuole guida presenti in Italia e spesso l’onere della realizzazione di questo importante desiderio ricade sui genitori. Ma esiste un modo per risparmiare sulle spese per la patente di guida?

  • Come pulire l’auto bene

  • Prendersi cura di un’automobile significa anche e soprattutto tenerla pulita e in ordine. È sufficiente dedicare poche decine di minuti alla settimana alla propria macchina, per lavarla in maniera pratica e veloce seguendo alcuni semplici accorgimenti. Quali? Ecco la guida completa per sapere come pulire bene l’auto.

  • Ford B-Max: scelta e acquisto

  • Fa parte della famiglia dei furgoni Ford, la B-Max, una monovolume compatta che è in grado di offrire all’automobilista una vasta gamma di soluzioni nuove sia dal punto di vista prettamente tecnologico che dal punto di vista del design degli spazi interni.

  • Affidabilità delle assicurazioni online

  • Molti italiani ancora non si fidano delle assicurazioni online e preferiscono puntare sulle assicurazioni tradizionali. Tuttavia con le polizze stipulate sul web è possibile risparmiare fino al 70% e ricevere servizi in tutta sicurezza. Le assicurazioni online sono affidabili o è meglio puntare sulle assicurazioni tradizionali? Ecco una guida per orientarsi e scegliere al meglio.

  • Scegliere tra polizza Rc auto tradizionale e a consumo

  • Sottoscrivere una polizza Rc auto è obbligatorio, ma cosa scegliere tra quella tradizionale e a consumo? Ecco una semplice guida con tutti gli elementi che le contraddistinguono per conoscerne pro e contro prima di fare la scelta finale.

  • Pneumatici on line: guida all’acquisto corretto

  • Molte persone sono ancora scettiche riguardo all’idea di acquistare pneumatici on line. In effetti, prima di procedere al pagamento, è consigliabile leggere il regolamento, le condizioni di acquisto nonché quelle relative alla restituzione del prodotto nel caso in cui si verifichi un errore sia da parte dell’acquirente che del venditore.

  • Driverless car

  • “Vietato parlare al conducente” oppure usare l’auricolare quando si è alla guida… queste sono delle raccomandazioni per non disturbare chi guida un veicolo. Ma la driverless car potrebbe essere la soluzione per tutti quelli che al posto di guidare vorrebbero leggere un giornale, chiacchierare con un amico o dormire.

  • Seggiolini auto per bambini

  • La sicurezza dei bambini nel corso di viaggi o anche brevi spostamenti è davvero importante e spetta all’adulto verificare e rispettare tutte le condizioni necessarie e indispensabili per viaggiare sicuri. Basti pensare a quanto sono allarmanti alcuni dati statistici: per i bambini di età compresa fra i 5 e i 14 anni la prima causa di morte è rappresentata proprio dagli incidenti stradali. Secondo una ricerca di Automobile Club d’Europa sono 5.000 i bambini che ogni anno in Europa muoiono in incidenti stradali.

  • Come guidare sulla neve e sul ghiaccio

  • In inverno la circolazione sulle strade può rivelarsi problematica e, in alcuni casi, anche piuttosto pericolosa per via della presenza di ghiaccio e neve a compromettere l’aderenza dei veicoli. In questa guida potrete trovare informazioni e consigli utili per guidare in inverno in tutta sicurezza, senza mettere a rischio né la propria incolumità, né quella degli altri utenti della strada.

  • Video su come montare catene da neve e calze

  • Con l’arrivo dell’inverno, prima o poi, molte persone si trovano a dover fare i conti con il montaggio di catene, calze da neve o pneumatici invernali. Per montare questi dispositivi in modo veloce e pratico ci vuole sicuramente una buona dose di manualità ma è soprattutto l’esperienza ad essere importante. In questa guida potrete trovare i link ai video più utili per imparare a montare le catene da neve.

  • Gomme termiche

  • Con l’arrivo dell’autunno, e a maggior ragione dell’inverno, le condizioni di guida si fanno sempre più difficili: iniziano le piogge intense, e sul fondo stradale possono fare la loro comparsa anche fango, neve e ghiaccio. Per questo è indispensabile montare sulla propria autovettura degli pneumatici invernali che consentano di guidare in tutta sicurezza: in questa guida troverete informazioni e consigli riguardanti le gomme termiche.

  • Car Sharing

  • Quando a farla da padrona sulla scena internazionale sono argomenti quali crisi economica e, di conseguenza, soldi sempre meno presenti nei nostri portafogli è ovvio che nasca il bisogno di risparmiare e di evitare qualunque tipologia di spreco in genere. E’ anche vero però che non è possibile “tagliare” ovunque, specie se si parla di trasporti, e di auto nella fattispecie, indispensabile tanto per chi si deve recare al lavoro quanto per chi la usa anche solo per diletto. Ed è in quest’ottica che è stato inventato l’esclusivo servizio di Car Sharing: vediamo insieme di cosa parliamo.

  • Ecocompatibilità delle auto elettriche

  • Sono il sogno “proibito” degli automobilisti, sia uomini che donne. Ma sono anche il pomo della discordia del mercato. Stiamo parlando delle auto elettriche, veicoli a trazione e ad alimentazione elettrica già presenti sul mercato da qualche decennio, pardon, da qualche secolo… Semberebbero assolutamente ecocompatibili, ma siamo sicuri che sia così? Che il loro impatto sull’ambiente sia zero nell’uso, è plausibile, ma nella produzione? Andiamo a valutare i dati.

  • Rilevatore autovelox

  • L’alta velocità è una delle principali cause di incidenti stradali e per questo il Ministero dell’interno ha pubblicato una direttiva in cui si forniscono anche una serie di istruzioni operative riguardanti l’utilizzo dei cosiddetti autovelox ovvero di quegli apparecchi elettronici che rilevano la velocità dei veicoli. Sul tema degli autovelox esistono infatti delle specifiche norme che è bene che il cittadino conosca per guidare in modo prudente e rispettare la vita propria e quella degli altri.

  • Come controllare l’auto usata

  • La carrozzeria, con tutte le sue parti componenti, è l’elemento più appariscente e visibile dell’auto ed è quello che sicuramente andremo a controllare per primo al momento di scegliere una vettura usata, anche perchè la maggior parte degli eventuali difetti sono visibili a ovvio nudo e chiunque è in grado di rilevarli. Al contrario, tutta la parte meccanica interna legata al motore e alla trasmissione può essere verificata solo dagli addetti ai lavori, persone esperte che sono in grado di cogliere segni e rumori, anche minimi, che sono la spia di qualcosa che non va.

  • Auto usata: controlli su portiere, sedili e cinture

  • Siamo dal concessionario e stiamo valutando l’auto usata che vorremo acquistare; abbiamo controllato il motore, la trasmissione, la carrozzeria. Ebbene, è ora di dare uno sguardo molto attento anche all’interno, partendo dalle portiere, che sono il varco di accesso all’auto, e scendendo poi nel dettaglio dei sedili e delle cinture di sicurezza, senza dimenticare ovviamente finestrini e alzacristali elettrici.

  • Gomme auto estive: scelta e acquisto

  • Lo pneumatico è l’unico elemento della ruota che permette l’aderenza dell’auto sull’asfalto. Proprio perché la stabilità e la sicurezza del veicolo dipendono dalla qualità delle gomme auto montate sulle ruote, l’automobilista non solo dovrebbe avere cura di cambiarle appena si nota il logorio, ma dovrebbe farlo anche tra una stagione e l’altra.Bene quindi le termich ein inverno, ma altrettanto importante è montare delle “estive” di qualità, ma soprattutto scelte in maniera adeguata per la propria vettura.

  • Auto usata: controlli sulla carrozzeria

  • Il controllo della carrozzeria dell’auto usata che state per acquistare deve essere fatto con molta attenzione perché, se a prima vista potrebbe sembrare tutto a posto, in realtà possono esserci problemi di vario tipo. Spesso le piccole magagne sfuggono a un controllo rapido, magari fatto con superficialità.

  • Auto usata: controlli su fari, parabrezza e lunotto

  • Al momento della verifica dell’auto usata che state per acquistare, tra i vari controlli da eseguire c’è una serie che riguarda specificamente la parte relativa alla “visione”, quindi vetri e fari. Fate quindi molta attenzione nel controllare fari, parabrezza e lunotto; in particolare verificate con cura i seguenti aspetti di questi elementi componenti dell’auto.

  • Auto usata: controllo di climatizzatore e impianto elettrico

  • Per una guida sicura e corretta è bene che l’impianto di climatizzazione sia perfettamente funzionate in quanto il suo uso permette di sbrinate o disappannare i vetri nella stagione invernale molto iù facilmene. Non di meno importante è l’impianto elettrico che lo comanda, ma che sovrintende anche a tutta una serie di funzioni dell’auto. Per questo è bene accertarsi che il climatizzatore e l’impianto elettrico con i rispettivi comandi siano funzionanti dato che la riparazione di questi pezzi può essere molto costosa.

  • Auto usata: controlli su cerchioni e gomme

  • Dopo aver verificato le componenti esterne più evidenti come carrozzeria, parabrezza e fari, è bene scendere con lo sguardo verso il basso e occuparsi di un elemento meno visibile, ma altrettanto importante rispetto agli altri, se non di più: pneumatici (detti semplicemente “gomme”) e cerchi, o cerchioni.

  • Controllare l’auto usata su strada

  • Prima di acquistare un’auto usata è fondamentale, come d’altronde avviene anche per l’acquisto di vetture nuove, fare una prova su strada. Solo guidando personalmente la vettura usata cui siete interessati, infatti, potrete verificare pienamente il suo stato, le sue prestazioni e le funzionalità, come tenuta di strada e stabilità, e quindi essere certi della sicurezza e dell’affidabilità.

  • Categorie di auto usate tra cui scegliere

  • Siamo decisi ad acquistare un’auto usata e ci siamo già fatti, ovviamente, un’idea del tipo di vettura che desideriamo: se non già il modello, almeno per quanto riguarda la tipologia. Ecco però alcune informazioni preziose per prendere una decisione in merito; non tutti sanno infatti che ciascuna delle categorie in cui sono divise le automobili hanno different peculiarità per quanto riguarda l’usato.

  • Precauzioni, controlli e prove prima di acquistare un’auto usata

  • Stiamo per acquistare un’auto usata: abbiamo trovato quella che fa per noi e dobbiamo valutarla per capire se convenga o meno. Ma cosa dobbiamo controllare? A parte una serie di elementi specifici e di carattere tecnico di cui ci occuperemo approfonditamente in altri articoli di questo sito, dobbiamo sapere che ci sono degli elementi prioritari che vanno verificati sempre in prima battuta, ancor prima di “fare un pensiero” su quella vettura. Vediamo insieme quali sono.

  • Acquisto di un’auto usata: consigli e suggerimenti

  • Acquistare un’auto usata presenta senz’altro il vantaggio di poter risparmiare sul prezzo, ma è bene prestare molta attenzione. Prima di acquistare un’auto usata è infatti consigliabile fare delle verifiche e accertarsi di alcuni aspetti per evitare che un buon affare risulti invece un cattivo investimento. Ecco pertanto alcuni pratici suggerimenti e consigli utili su cosa fare e come comportarsi nel caso si decidesse di comprare un’auto usata sia che la si acquisti presso un concessionario sia da un privato.

  • Come guidare per consumare meno carburante

  • Mantenere uno stile di guida fluido, privo di brusche accelerazioni e frenate improvvise; prediligere i distributori self service; evitare, se possibile, di usare l’aria condizionata; controllare la corretta convergenza delle ruote; spegnere la macchina quando si chiude il passaggio a livello: sono solo alcuni dei numerosi accorgimenti che è possibile adottare per risparmiare carburante quando si è alla guida. Una necessità sempre più incombente in un momento storico in cui i prezzi della benzina e del gasolio aumentano praticamente ogni giorno.

  • Noleggiare un’auto

  • Oggi sono molti coloro che si rivolgono ad agenzie di autonoleggio o scelgono di prenotare online un’auto tramite le cosiddette società di brokeraggio, ma prima di stipulare il contratto con un’agenzia è bene informarsi su tanti aspetti quali l’età minima o massima prevista per il conducente, le modalità di pagamento, il chilometraggio previsto, il tipo di assicurazione, la modalità di restituzione dell’auto e tanti altri aspetti che affrontiamo in questa guida sull’autonoleggio.

  • Guidare nella nebbia

  • La nebbia rappresenta un elemento di pericolo per tutti gli utenti della strada, ed ogni anno sono centinaia le persone che perdono la vita in incidenti causati da imprudenza, scarsa visibilità o mancata percezione di curve, alberi o altri veicoli. Se possibile, in presenza di questo fenomeno meteo il consiglio scontato – ma che rimane sempre il migliore – è quello di evitare di mettersi al volante. In tutti gli altri casi potrete trovare in questa guida alcuni consigli e norme comportamentali utili per affrontare al meglio la guida in caso di nebbia.

  • Auto a metano

  • L’alimentazione a metano consente di risparmiare notevolmente sui consumi di carburante, e di viaggiare al contempo in modo ecologico. Negli anni recenti molte case automobilistiche hanno immesso sul mercato modelli che hanno di serie l’impianto per l’alimentazione bi-fuel, ossia metano e/o benzina. Vediamo quali sono le caratteristiche dei veicoli alimentati con questo carburante, il loro pregi e difetti e i reali vantaggi dal punto di vista economico ed ambientale.

  • Auto a GPL

  • Le autovetture alimentate a GPL sono sempre più diffuse per via dei loro bassi consumi e di una elevata compatibilità ambientale. Soprattutto in periodi storici com questo, quando il prezzo della benzina e del gasolio ha superato ogni limite, ecco che il risparmio offerto dal GPL diventa davvero una notevole convenienza. Vediamo quali sono le caratteristiche di queste motorizzazioni, i loro vantaggi dal punto di vista economico e i risvolti sul traffico e sull’ambiente.

  • Risparmiare sui carburanti auto

  • Quando si avvicina il “periodo caldo” delle vacanze estive, o quello “freddo” delle invernali, ecco puntualmente come ogni anno giungere i soliti rincari dei prezzi dei carburanti voluti dalle compagnie per aumentare i propri ricavi a spese dei consumatori. Vediamo dunque qualche consiglio per riuscire ridurre i consumi di carburante e acquistarlo a prezzi più competitivi.

  • Auto elettriche: scelta e acquisto

  • Fino a qualche anno fa sembrava che non sarebbero mai riuscite ad affacciarsi sul mercato automobilistico, eppure adesso le auto elettriche stanno vivendo un periodo di grandissima espansione. Ecologiche, a zero emissioni inquinanti e di dimensioni ridotte: soprattutto nelle grandi città il futuro sembra essere seriamente ipotecato da queste automobili. Vediamo come funzionano, quali sono le loro caratteristiche ed i pregi e i difetti legati alla trazione elettrica.

  • Minicar: scelta e acquisto

  • Le minicar – o microcar – sono un tipo di veicolo di ridotte dimensioni che negli ultimi tempi sta riscuotendo grande successo non solo fra gli adolescenti, ma anche fra adulti che scelgono un’auto di piccole dimensioni per districarsi nel caotico traffico cittadino e trovare magari più facilmente il parcheggio. Scopriamo più da vicino il mondo delle minicar conoscendone pregi e difetti.

  • Incidente stradale: compilare il Cid

  • Nel caso di un incidente stradale è possibile risolvere amichevolmente la questione assicurativa (in alcuni casi) compilando il cosiddetto Cid (Convenzione Indennizzo Diretto), ovvero un modulo in cui dovranno essere obbligatoriamente inseriti vari dati al fine di velocizzare le operazioni di rimborso da parte dell’assicurazione. Vediamo come va compilato e a che cosa è necessario prestare attenzione affinché la procedura risulti corretta, e non rischi di essere invalidata o contestata.

  • Abbigliamento da moto: scelta e acquisto

  • Quando si tratta l’argomento dell’abbigliamento da motociclismo, dobbiamo purtroppo mettere da parte le considerazioni puramente estetiche e concentrarci sugli aspetti che riguardano l’aspetto più importante: la sicurezza personale.

  • Come scegliere l’antifurto per auto

  • Una guida completa ed esaustiva all’antifurto per la vostra auto. Proteggere la vettura dal furto è uno dei miglior investimenti che si possano fare su di essa: la prospettiva di vedersela rubare, magari proprio sotto casa o addirittura nel garage, non è affatto peregrina e rappresenta un rischio reale, sia per auto di pregio che per utilitarie, persino vecchie. L’antifurto protegge la vostra auto in maniera affidabile e scoraggia comunque i ladri dal tentare di rubarla.

  • City car: scelta e acquisto

  • Una macchinina per la città. Le citycar sono automobili di dimensioni ridotte, ideali per il traffico cittadino e per la cronica mancanza di parcheggi tipica dei grandi centri urbani. Se abiti in una città, grande o piccola che sia, se sei afflitto da cronici problemi di parcheggio quando vai al lavoro, se non riesci a divincolarti nel traffiico caotico, ebbene, prima di cambiare macchina scopri continuando a leggere questa guida quali sono le city car più diffuse, le loro curiosità, i loro pregi e difetti.

  • Auto storiche: MASERATI

  • Ecco un valido ed esaustivo elenco delle autovetture prodotte dal marchio MASERATI che sono state dichiarate “auto storiche”.

  • Auto storiche: LAMBORGHINI

  • Ecco un valido ed esaustivo elenco delle autovetture prodotte dal marchio Lamborghini che sono state dichiarate “auto storiche”.

  • Auto storiche: FERRARI

  • Le vetture FERRARI definibili come “auto storiche”

  • Auto storiche: ALFA ROMEO

  • Le autovetture dell’ALFA ROMEO definite “auto storiche”

  • Auto storiche: LANCIA

  • Ecco un valido ed esaustivo elenco delle autovetture prodotte dal marchio LANCIA che sono state dichiarate “auto storiche”.

  • Auto storiche: FIAT

  • Ecco un valido ed esaustivo elenco delle autovetture prodotte dal marchio FIAT che sono state dichiarate “auto storiche”.

  • Auto storiche

  • Per iniziare a parlare di auto storiche dobbiamo prima spiegare cos’è un “auto storica”; sono considerate tali o “d’epoca” quelle vetture che hanno raggiunto i trenta anni di età dalla prima immatricolazione, e che siano di particolare interesse storico. La certificazione per far divenire storico un autoveicolo ha dei procedimenti ben precisi che tratteremo di seguito proprio in questa guida.

  • Auto usate: scelta e acquisto

  • Acquistare un’auto usata è un’impresa non proprio facile; ci si trova a dover fare una scelta complessa e influenzata da vari fattori, non tutti essenziali. Siamo bombardati dalla pubblicità che indirizza i gusti e le tendenze, siamo pressati dalla tecnologia che da un semestre all’altro può rendere la nostra auto obsoleta, condizionati dalle esigenze familiari e lavorative, la truffa e l’imbroglio di concessionari poco onesti sono sempre in agguato. Quando si fa, infine, la scelta materiale dell’auto usata bisogna valutare per proprio conto una serie di fattori importanti, al fine di evitare la truffa.

  • Catene da neve

  • Tutti noi conosciamo la magia dei paesaggi invernali innevati; ognuno da bambino è rimasto almeno una volta fisso a guardare la neve cadere dolcemente e posarsi a terra. Tutta la poesia di questo fenomeno naturale può essere però annullata dai problemi che la neve può causare se non prendiamo le giuste precauzioni e se non ci attrezziamo in modo adeguato, soprattutto in auto. Ecco quindi il perchè delle catene da neve!

  • Assicurazione RC auto

  • La assicurazione RC auto per autoveicoli e motociclette per fortuna è obbligatoria, e risponde al posto nostro in caso di danni creati a terzi. Scopri continuando a leggere questa guida tutti i trucchi per individuare, tra le numerosissime offerte disponibili, il tipo di assicurazione migliore per la tua auto e per il tuo stile di… guida!

  • Gomme da neve

  • La sicurezza che la nostra auto può offrirci in inverno, soprattutto quando la strada è coperta da neve e peggio ancora da ghiaccio, dipende molto dal tipo di gomme che montiamo. Questi fenomeni atrosferici riducono infatti l’aderenza e possono provocare sbandamenti e scivolamenti laterali, con le ovvia pericolose conseguenze che possiamo immaginare. Inotre, anche i celebri SUV e gli stessi fuoristrada, senza una gomma adeguata non sono poi così efficenti sulla neve come si potrebbe pensare. Per evitare rischi con la guida sulla neve si possono montare le catene oppure adottare stabilmente gomme da neve. Vediamo cosa sono e come si scelgono..

  • Siti fuoristrada e 4×4

  • Link a siti web utili per conoscere il mondo del fuoristrada e 4×4. In questo elenco trovate tutti gli indirizzi internet dei club fuoristrada, delle associazioni, dei registri storici, ma soprattutto delle aziende, sia quelle produttrici di fuoristrada che quelle specializzate nella costruzione o distribuzione di accessori, gomme, ricambi e gadget.

  • Minimoto

  • Una moto formato… mini! Le minimoto sono un vero e proprio esempio di meccanica miniaturizzata: sono autentiche piccole motociclette con le stesse funzioni di una motocicletta normale, che si possono infilare in una valigia! Chi si è avvicinato a questo mezzo, lo ha fatto perché già possiede una moto ed è divertente “giocare” un po’ con qualcosa di diverso. E’ diventata in poco tempo una moda, e spesso i padri regalano ai propri figli una minimoto perché in realtà vogliono giocarci loro. Ma quando sono nate? E’ merito del dilagare del successo della Motogp che ha sempre più spettatori?