Auto per trasporto carrozzine disabili: quali caratteristiche devono avere?

Molti credono che le auto per trasporto disabili non abbiano un appeal estetico appagante e che siano poco attraenti: questo è assolutamente un mito da sfatare perché si tratta invece di veicoli che coniugano a meraviglia design e funzionalità.
In questo articolo saranno elencate tutte le caratteristiche necessarie perché un veicolo adibito al trasporto disabili sia efficiente, confortevole, sicuro e piacevole da guidare.

Renault Kangoo per trasporto disabili

  1. Tutti i tratti salienti di una perfetta automobile per trasporto disabili
  2. Un’automobile progettata per la vita all’aria aperta
  3. Bellezza e funzionalità dentro e fuori
  4. Un’azienda competente dal 1951

Tutti i tratti salienti di una perfetta automobile per trasporto disabili

Un veicolo di questo tipo deve per prima cosa assicurare un facile ingresso alla persona diversamente abile, attraverso lo speciale pianale ribassato, pieghevole, scorrevole e a scomparsa, in modo da rientrare comodamente nell’abitacolo in corsa. Gli interni devono essere ampi e spaziosi, allargabili per ogni tipologia di carrozzina, anche quella dalle dimensioni più complesse. Alcuni modelli di veicoli hanno la possibilità di personalizzare ulteriormente la stiva della carrozzella e permettere il suo inserimento nella stessa linea di marcia degli altri passeggeri. Inoltre, la pavimentazione della stiva deve avere delle particolari cellule in rilievo, in modo da consentire un ottimo grip e l’aderenza perfetta delle ruote della carrozzella.

Queste sono solo delle caratteristiche base di default di un’auto per trasporto disabili: ulteriori accessori e comfort ne aumentano il valore e la funzionalità.
Un’azienda competente come la Olmedo Special Vehicols è specializzata nella produzione di allestimenti per auto trasporto disabili da oltre 70 anni e propone sempre nuove soluzioni innovative e al passo con i tempi. Ad esempio, un modello molto gettonato è la Renault Kangoo, qui rinnovata e rivisitata per accogliere nel miglior modo possibile la persona diversamente abile e garantirle un piacevole viaggio.

Un’automobile progettata per la vita all’aria aperta

Se si sta cercando una vettura per scampagnate e gite fuori porta, la Renault Kangoo per trasporto disabili è la soluzione vincente, proposta dall’azienda Olmedo ad un ottimo rapporto qualità – prezzo ed accessoriata di tutto punto.
L’allestimento è disponibile in tre modelli differenti, in modo da raggiungere le esigenze di tutti i clienti. Tutte e tre le versioni, però, rispondo a caratteristiche comuni che sono necessarie per un viaggio sicuro e confortevole:

  • sistema di stivaggio con comode sedute monoposto;
  • cintura di sicurezza automatica per passeggeri e carrozzina;
  • sospensioni e gomme ammortizzate per limitare al massimo scossoni e urti durante il tragitto, anche nelle strade sterrate e dissestate di campagna.

Inoltre, Renault Kangoo per disabili con pedana ha interni di pregio, realizzati con materiali di qualità e derivati plastici di origine industriale, come pvc, fibra di carbonio e poliuretano espanso. Resistenti, durevoli nel tempo, lisci e morbidi al tatto, sono anche facili da pulire ed estremamente igienici, per un abitacolo sanificato.

Bellezza e funzionalità dentro e fuori

Il focus della Renault Kangoo è quello di assicurare il minor ingombro fuori e un’ampia capienza dentro, per un viaggio ultra confortevole. Non è solamente una monovolume e un mini van con porte scorrevoli a sipario, come un furgoncino, ma anche una city car dalle linee compatte e asciutte, dinamica e grintosa per girare agevolmente in città.

Le finestrature ampie e il parabrezza allargato permettono di guidare con piacere, godendosi il panorama; non ci sono spigoli ma forme curvy e stondate in cui lo spazio è valorizzato e ottimizzato.

Gli interni della Renault Kangoo disponibile da Olmedo sono essenziali e il design risponde perfettamente al motto less is more: così c’è più spazio per i contenuti, con vani per dispositivi tecnologici, navigatore, attacco smartphone, chiavetta USB.

I sedili sono scorrevoli e spostabili, in modo da personalizzare l’abitacolo a seconda del numero dei passeggeri: la stiva per la carrozzina è ultra sicura e dotata di tutti i comfort.

Infine, rispetta fedelmente tutti i canoni e gli standard più alti del modello originario, così da assicurare appeal estetico convincente e funzionalità.

Un’azienda competente dal 1951

La Olmedo Special Vehicles ha alle spalle ben 70 anni d’esperienza ed è conosciuta come la “Ferrari delle autoambulanze”: è il primo brand ad aver sperimentato l’auto medica e il poliuretano espanso spruzzato, la cabina bio – safe ed altre strategie per un ambiente igienico e sanificato.
Tutti i modelli di automobili per trasporto disabili sono regolamentati dalle normative UE in vigore e rispondono positivamente a test severissimi.
Il team appassionato e competente aspetta la clientela per una prova statica o in movimento del veicolo e per toccare con mano la qualità di tutte le automobili dello showroom.

Consulenza e assistenza post – vendita

Concludendo, quando si compra un’auto per trasporto disabili è bene valutare tutte le caratteristiche migliori: un plus è conferito anche dalle attenzioni del venditore, dalla scelta del veicolo fino all’assistenza post – acquisto, consigliando sulle detrazioni e agevolazioni fiscali più vantaggiose.

(Visited 181 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.