Mobilità aeroportuale: quali opportunità con i servizi di bus navetta?

L’aereo è uno dei mezzi più gettonati per viaggiare, in grado di offrire un’elevata comodità e collegamenti veloci con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Per andare in aeroporto e recarsi dallo scalo verso la destinazione finale, attualmente esistono diverse soluzioni tra cui scegliere, tra cui l’automobile privata, la navetta, il treno, o l’autobus. In particolare, il bus navetta è un servizio di mobilità aeroportuale sempre più apprezzato, permette di usufruire di importanti vantaggi, soprattutto affidandosi alle migliori realtà del settore.

Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo.
Milena Talento

I vantaggi dei bus navetta per i collegamenti aeroportuali

Nel nostro Paese attualmente sono disponibili soluzioni moderne, in grado di fornire collegamenti comodi, puntuali e sostenibili dalle città agli scali aeroportuali.

Si tratta di servizi navetta come quelli messi a disposizione da Flibco.com, una società europea specializzata nella mobilità aeroportuale che consente di iniziare ogni viaggio al meglio.

Nel dettaglio, Flibco mette a disposizione un servizio bus low cost Torino-Malpensa che permette di viaggiare in modo confortevole e senza stress, con 10 collegamenti giornalieri per entrambe le direzioni e tanti servizi a bordo come il Wi-Fi gratuito.

Questo servizio mostra tutti i vantaggi dei moderni bus navetta per recarsi in aeroporto e viceversa, a partire dalla possibilità di viaggiare con serenità, invece di mettersi alla guida dell’auto e stressarsi nel traffico.

Inoltre, non bisogna cercare parcheggio all’aeroporto, evitando di perdere tempo, ma al contrario si arriva comodamente all’ingresso del terminal all’orario giusto in base al proprio volo.

Un altro beneficio dei servizi navetta è la puntualità, infatti sono spesso sincronizzati con i principali voli in partenza e in arrivo presso gli scali aeroportuali, con la possibilità di ottimizzare il proprio tempo evitando le corse al gate o le infinite attese per l’imbarco. Un altro beneficio dei bus navetta è l’ottimo rapporto qualità-prezzo: Flibco, per esempio, propone tariffe convenienti con cui usufruire di un servizio dotato di ogni comfort, dalla toilette a bordo alle porte USB per ricaricare i dispositivi elettronici come smartphone e pc portatile.

A bordo dei bus navetta è possibile trovare anche la connessione Wi-Fi, per trascorrere il tempo lavorando al pc, guardando un film in streaming o giocando al proprio videogioco online preferito. È anche possibile beneficiare di tanto spazio per le gambe e i bagagli, con la possibilità di trasportare anche oggetti ingombranti come una tavola da surf e valigie voluminose, senza smontare l’automobile per tentare di inserire all’interno i propri bagagli da imbarcare in aereo.

Bus navetta aeroportuali: viaggiare sostenibile e a un prezzo equo

Un viaggio in navetta verso l’aeroporto rappresenta anche una soluzione di mobilità più ecologica rispetto all’automobile privata, considerando che si divide il mezzo con altre persone per abbattere la CO2 emessa per ogni passeggero.

Inoltre, alcune società stanno investendo nell’acquisto di bus di ultima generazione, omologati secondo le più severe normative contro l’inquinamento atmosferico dei veicoli endotermici.

Oltre a viaggiare in modo più sostenibile, un bus navetta aeroportuale permette di andare in aeroporto a un prezzo equo, tenendo conto che in automobile bisogna sostenere i costi della benzina e del parcheggio. Soprattutto per quanto riguarda la lunga sosta, la tariffa di stazionamento è particolarmente elevata, senza contare che i parcheggi migliori sono quelli più vicini al terminal, ma sono al contempo anche quelli più costosi.

In generale, i bus navetta sono una soluzione comoda, economicamente sostenibile ed ecologica per la mobilità aeroportuale, inoltre grazie alla digitalizzazione oggi è possibile prenotare il biglietto online dal proprio smartphone o pc in pochi istanti. In questo modo è possibile imbarcarsi senza stampare il documento cartaceo, per rispettare l’ambiente e iniziare il viaggio nel modo giusto, senza stress e con serenità.

(Visited 65 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.