Come guidare una super car in pista

“Date a un bambino un foglio di carta, dei colori e chiedetegli di disegnare un automobile, sicuramente la farà rossa”, diceva non senza intuizione il Drake Enzo Ferrari; allargando il discorso, se chiedessimo alle persone comuni di pensare a un’auto da sogno, l’indicazione non potrebbe che ricadere su modelli Ferrari, Lamborghini, Maserati o Porsche, vale a dire vere e proprie supercar che mettono insieme lusso e potenza.

Un’esperienza da sogno per tutti

Per tutti questi appassionati che sognano a occhi aperti c’è, da qualche tempo, un’occasione davvero incredibile per vivere un’esperienza da ricordare a lungo: Rse Italia è la società leader nel nostro Paese per il servizio di noleggio di vetture GT con le quali scendere in pista sui principali tracciati nazionali, come il circuito di Misano, vestendo per una giornata i panni del pilota e provando tutti i brividi, l’emozione e l’adrenalina che offre l’asfalto.

Guidare una granturismo in pista

Prenotare questa esperienza è molto semplice: il primo passo è scegliere il circuito nel catalogo aziendale, seguendo un criterio di vantaggio “geografico” o di fascino. Vale a dire, si può sia acquistare un pacchetto legato alla pista più vicina alla propria abitazione o regione di appartenenza (ce ne sono da Nord a Sud, Isole comprese!) o puntare magari sugli autodromi più famosi d’Italia e più ricchi di storia, come il citato Misano Circuit, Imola o Vallelunga.

Sicurezza e divertimento

Il secondo step è altrettanto intuitivo: dopo aver scelto l’autodromo si deve ovviamente prenotare la data, seguendo le indicazioni del calendario di Rse Italia, che opera in esclusiva sui vari tracciati queste giornate di guida sportiva. Questo significa che la compagnia garantisce il miglior divertimento ai propri clienti, offrendo qualità elevata e massima sicurezza: a guidare la supercar è la persona che acquista il servizio o il beneficiario del regalo, che sarà affiancato da un copilota per lo svolgimento del test di guida in totale sicurezza.

Il calendario degli appuntamenti

Mantenendo l’attenzione sulla pista di Misano, si può vedere che i prossimi appuntamenti presenti sono domenica 5 agosto e giovedì 1 novembre per quest’anno, ma sono anche state inserite tre date per il 2019, e per la precisione sabato 23 febbraio e il weekend di sabato 3 e domenica 4 agosto 2019. Tuttavia, e per fortuna, l’azienda comunica anche che il calendario è in costante aggiornamento, con possibilità di inserimento di altre giornate anche antecedenti quelli già presenti.

Le auto da scegliere

Ora arriva il momento più “divertente” e forse più complicato, almeno dal punto di vista degli appassionati di motori e velocità: bisogna infatti scegliere quale auto guidare sulla pista, selezionando una delle supercar messe a disposizione dalla compagnia. Dire che c’è l’imbarazzo della scelta non rende bene l’idea e basta leggere l’elenco delle vetture per averne conferma: Ferrari F 812 Superfast, Ferrari 488 GTB, Ferrari 458 e Ferrari 430, mentre chi vuole provare qualcosa di diverso dal Cavallino Rampante può optare per Lamborghini Huracàn o Lamborghini Gallardo, Maserati Granturismo S o Maserati Levante, e poi ancora su Alfa Giulia Quadrifoglio, Porsche 911 e Nissan GTR.

I pacchetti a disposizione

Come dicevamo, c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma per fortuna c’è anche un’opzione pensata proprio per chi non sa (o non vuole) limitarsi a una sola supercar: alcuni pacchetti prevedono infatti la possibilità di guidare un’auto diversa per giro, così da sedersi al volante di due o tre vetture da sogno e confrontare le prestazioni in prima persona.

(Visited 18 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.