Il bagno perfetto: quali scelte per realizzarlo

Sono regole precise in tema di arredamento e funzionalità quelle che consentono al bagno di trasformarsi in un luogo confortevole e rilassante. Un mix perfetto fra organizzazione e gusto, scelte strategiche e ricerca dei complementi d’arredo, che consentono anche di risolvere anche aspetti negativi quali le piccole dimensioni, gli spazi stretti o poco illuminati.

bagni pozzi

La strategia permette di trovare soluzioni ad arte a partire dalla ricerca delle linee offerte dal mercato come quelle dei bagni Pozzi Ginori.

Mobili e materiali

Considerati gli spazi e le soluzioni progettuali su come disporre arredi e sanitari, è importante scegliere i mobili valutando il design e l’aspetto estetico ma non solo.

I mobili del bagno si devono pulire facilmente ed è determinante che siano  realizzati con materiali in grado di durare nel tempo, soprattutto considerando gli sbalzi termici e il vapore.

Altrettanto importante la scelta di lavabi e sanitari.

Il lavabo ad esempio si rivela utilissimo nella versione da appoggio che regala un’ampio spazio tutto attorno dove sistemare oggetti utili e tenere tutto in ordine.

Mixando l’utile alle scelte, dove gioca un ruolo importante anche lo stile, può essere un’idea interessante abbinare elementi moderni a vecchi mobili ancora in ordine.

Sarà così possibile optare per scelte molto personali in grado di farci anche risparmiare sul costo dell’arredamento.

Un grande specchio regala profondità all’ambiente

Un elemento di primo piano in qualsiasi bagno è lo specchio: meglio sceglierne uno grande che ci permetta di regalare profondità anche all’ambiente più minuscolo.

Inoltre uno specchio grande ben illuminato ci permetterà di compiere facilmente operazioni quotidiane dal make up alla pulizia del viso.

Per regalare un aspetto raffinato all’ambiente, se lo spazio lo consente, vale la pena disporre in bagno un vaso di fiori o una pianta.

In bagno, luogo caldo e ricco di vapori per eccellenza,  trovano l’habitat naturale le orchidee eleganti e dai bellissimi colori.

Mensole o scaffalatura a seconda degli spazi

Per riporre tutti gli oggetti e dare al bagno un senso d’ordine è bene poter disporre di armadietti oppure, nel caso gli spazi siano davvero risicati, sistemare tutta una serie di mensole.

La soluzione perfetta per i bagni di piccole dimensioni è quella di optare per sanitari sospesi ed un arredamento minimal, con scelte originali e di gusto.

Se lo spazio lo consente il bagno potrà arricchirsi di tappeti, scaffalature e armadietti dove riporre asciugamani e tutta una serie di oggetti.

Illuminazione diversa a seconda degli spazi

Determinante per dare all’ambiente la giusta vivibilità è l’illuminazione, forte e decisa in zone come quelle sopra il lavabo, più soft nelle aree dove è sistemata la vasca da bagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.