Guida case prefabbricate: il portale tematico che ti aiuta a scegliere

Acquistare una casa è una scelta importante che prevede un’attenta riflessione e tante valutazioni che riguardano non solo la disponibilità economica, ma anche la tipologia di costruzione, i materiali e qualche conoscenza di base sull’edilizia. Da dove cominciare? Sicuramente uno degli aspetti più importanti da considerare, al netto delle possibilità di ognuno, sono le proprie esigenze in relazione al tipo di abitazione che si acquisterà.

case prefabbricate: le case del futuro

Oggi il contesto abitativo è inevitabilmente legato all’edilizia tradizionale, che ha regole, costi e tempi di realizzazione standard. Esiste un cantiere e una casa, o un complesso di appartamenti, si costruisce da zero, seguendo step ben precisi e utilizzando i materiali che l’edilizia mette a disposizione. Questa, per molti, è l’unica soluzione possibile, ma la verità è che un’alternativa c’è ed è rappresentata dall’edilizia prefabbricata, un nuovo modo di costruire, di abitare e di guardare al futuro non solo nostro ma anche dell’ambiente.

Di case prefabbricate in Italia, però, si parla poco e quando se ne parla l’argomento è ancora troppo confuso, farcito di luoghi comuni e di inesattezze che sono indice di quanto l’argomento sia ancora troppo poco conosciuto dalle persone, dai cittadini e da chi, in futuro, acquisterà una casa per sé e per la propria famiglia.

E allora facciamo un po’ di chiarezza e partiamo proprio dal principio: che cosa sono le case prefabbricate? Quali caratteristiche hanno? Quali sono i vantaggi nell’acquistarne una? Ci sono anche dei contro? E che cosa ne pensano gli esperti?

Le case prefabbricate sono abitazioni, o edifici, realizzate in legno, ma anche in cemento, che oggi rappresentano una delle modalità di costruzione più diffuse nei paesi del nord Europa. Paesi come l’Austria e come la Germania da tempo adottano questo metodo di costruzione che invece in Italia è ancora sottovalutato.

Ma che cos’è esattamente una casa prefabbricata?

Quando parliamo di una costruzione prefabbricata facciamo riferimento a un edificio, che può essere una casa ma anche una costruzione di tipo commerciale, costruito attraverso moduli che possono essere assemblati in fabbrica oppure in cantiere. Questo si traduce in un primo vantaggio: a conti fatti, il lavoro svolto in cantiere diventa minimo e i costi di realizzazione vengono abbattuti insieme ai tempi.

Quando si pensa a una costruzione prefabbricata si pensa subito al concetto di capannone industriale. L’associazione non è del tutto errata, ma è incompleta. Le costruzioni prefabbricate si possono anche applicare all’edilizia abitativa e questo non significa non prestare abbastanza attenzione alla cura dei dettagli e all’estetica.

Le soluzioni abitative prefabbricate oggi puntano anche sull’eleganza e sull’aspetto estetico finale, che non solo è gradevole e perfettamente in linea con qualsiasi altra costruzione edilizia, ma può anche inserirsi in un contesto di lusso. Il risultato sono abitazioni moderne, robuste ed efficienti dal punto di vista energetico, ma anche attente al risparmio energetico, ai consumi della famiglia e all’impatto che questi consumi possono avere sull’ambiente.

Il legno è il cavallo di battaglia delle costruzioni prefabbricate, il materiale più utilizzato perché naturale, sostenibile e anche molto versatile. È anche per questo motivo che le case prefabbricate hanno preso piede velocemente nel nord Europa, in paesi dove la lavorazione del legno oggi è all’avanguardia perché è stata praticata per generazioni e quindi rappresenta il fiore all’occhiello per quanto riguarda la scelta dei materiali migliori.

Al legno si possono aggiungere anche altri materiali come il vetro e l’acciaio, a seconda del tipo di costruzione configurata e anche in base alle richieste di ogni singolo acquirente.

E adesso, veniamo a quello che è considerato il più grande vantaggio delle costruzioni prefabbricate.

Il primo dei lati positivi è il rispetto e l’attenzione verso l’ambiente e la cura del risparmio energetico. Gli edifici prefabbricati, forti dei materiali utilizzati e delle tecniche di costruzione innovative, prevedono un minore impatto ambientale e un notevole risparmio energetico grazie a soluzioni termoisolanti e agli impianti di energia rinnovabile previsti nel progetto di costruzione.

I tempi di realizzazione sono un altro dei validi motivi per scegliere una costruzione prefabbricata. I tempi di lavoro in cantiere si riducono notevolmente rispetto a un qualsiasi altro edificio in muratura, e possono prevedere anche solo due settimane di realizzazione, pari al tempo previsto per realizzare tutto l’assemblaggio.

Le informazioni che cerchi a portata di click

Per venire incontro alle esigenze di chi vorrebbe saperne di più, di chi è alla ricerca di informazioni specifiche e di chi è semplicemente curioso e anche un po’ scettico, è nato Guida Case Prefabbricate, un portale tematico dedicato al mondo delle costruzioni prefabbricate che ha l’obiettivo di fornire all’utente informazioni dettagliate ma di facile comprensione. Particolare attenzione è dedicata alle costruzioni prefabbricate in legno e a tutti i materiali compositi che dal legno derivano.

Il portale, inoltre, consente l’accesso a una sezione dedicata a tutte le aziende specializzate nella costruzione di case prefabbricate e si presenta quindi come un possibile tramite tra l’utente in cerca di informazioni e le aziende che opera nel contesto dell’edilizia prefabbricata.

L’obiettivo di Guida Case Prefabbricate è quello di far conoscere una realtà edilizia, solida e già collaudata in altri paesi europee ma anche negli Stati Uniti, che in Italia non riesce ancora ad avere una giusta risonanza e che è ancora poco conosciuta. Ma non solo.

L’impegno di Guida Case Prefabbricate nasce anche dalla volontà di fare informazione e fare conoscere agli utenti una realtà edilizia dove si pone l’accento su un modo di abitare più sostenibile e compatibile con l’ambiente. Il modo di abitare del futuro.

Il portale è suddiviso in quattro sezioni; Arredare, Costruire, Guide e Aziende. Ognuna di queste sezioni approfondisce ogni singolo aspetto che riguarda la scelta e l’acquisto di una casa prefabbricata in legno oppure in cemento. Potrete trovare tutte le informazioni che cercate sul tipo di struttura, sulla progettazione, sull’allestimento e sui pro e i contro di un’abitazione prefabbricata.

Sul portale si parla di tutti i vantaggi che sono legati a questa tipologia di abitazione, ma Guida Case Prefabbricate offre anche un punto di vista alternativo, quello che mostra tutti i punti deboli di questo tipo di costruzione e tutti gli aspetti che, ancora oggi, sono oggetto di studio e di discussione da parte degli esperti, dei progettisti e degli architetti.

Del resto, il contesto dell’edilizia prefabbricata, anche se in espansione, rappresenta ancora un terreno inesplorato sotto tanti punti di vista. Parliamo di soluzioni abitative che vengono ancora percepite come una novità, come qualcosa che occorre conoscere più da vicino e più a fondo, nella speranza che, in futuro, questo genere di edilizia possa trovare terreno fertile così come è avvenuto nei paesi del nord Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.