Guida all’acquisto di porte blindate

Preservare la sicurezza in casa e la tranquillità della famiglia è un’esigenza sempre più sentita da molti.

Guida all'acquisto di porte blindate

Uno dei modi più tradizionali, ma ancora molto efficaci, per proteggere l’abitazione dalle intrusioni altrui è quello di installare porte blindate per l’ingresso e ogni altra via di accesso. Ma come scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze? Ecco una breve guida all’acquisto delle porte blindate.

Indice

  1. La classe di resistenza delle porte blindate

  2. Le altre caratteristiche delle porte blindate

  3. Porte blindate: offerte online

 

1. La classe di resistenza delle porte blindate

Un modo per distinguere fra loro i diversi tipi di porte blindate riguarda la cd. classe di resistenza, ossia la capacità della porta di resistere allo scasso: questo indice va da 1 (che indica i modelli che resistono ai tentativi di rottura con calci e pugni) a 6 (per cui si richiede un tempo di effrazione non inferiore a 20 minuti, utilizzando arnesi da scasso estremamente potenti). Naturalmente, più è elevata la resistenza della porta blindata maggiore sarà il suo costo di acquisto e di installazione

Quando si ha in mente l’idea di acquistare delle porte blindate per la propria residenza è opportuno prendere in considerazione almeno quelle con classe compresa tra la 2 e la 4. Infatti:
– le porte blindate di classe 2 offrono una resistenza ai tentativi di effrazione realizzate con attrezzi semplici (come un cacciavite), potendo resistere fino a 15 minuti;
– quelle di classe 3, sono più resistenti e permettono di opporre resistenza per circa 20 minuti all’utilizzo di arnesi come martello, scalpello e piede di porco;
– le porte blindate classe 4, infine, possono respingere anche i tentativi di accesso di scassinatori esperti, che prevedono l’utilizzo di accette, scalpelli, trapani e seghe, arrivando ad offrire una resistenza fino a 30 minuti prima di cedere.

 

2. Le altre caratteristiche delle porte blindate

Oltre al livello di resistenza capace di offrire, una porta blindata può essere scelta anche in funzione del livello di estetica che riesce ad offrire: da questo punto di vista, sul mercato esistono porte rinforzate che non sono seconde, quanto a bellezza, alle porte tradizionali.

Inoltre, è bene scegliere una porta blindata che, oltre ad offrire la sicurezza tipica di questo prodotto, permette di proteggere l’abitazione dagli agenti atmosferici, nonché di assicurare l’isolamento termico e acustico dell’abitazione: in questo modo, infatti, sarà possibile evitare la dispersione di calore dall’interno dell’abitazione e limitare l’accesso ai rumori che provengono dall’esterno.

 

3. Porte blindate: offerte online

Al giorno d’oggi l’acquisto e l’installazione di una porta blindata non è più esclusivo appannaggio dei tradizionali rivenditori di arredo o dei magazzini che si occupano della grande distribuzione. Spesso, i prodotti che si possono reperire presso i grandi marchi sono molto costosi ma, pur potendo essere di qualità discreta, difficilmente potranno considerarsi tagliati su misura per le esigenze e gli spazi a disposizione in casa.

Sebbene vi sia ancora diffidenza rispetto all’acquisto online di porte blindate, oggi questa via rappresenta un’utile occasione per poter ottenere non soltanto lo strumento più adatto alle proprie esigenze, ma anche prodotti di qualità a prezzi contenuti. Molti siti offrono una ricca selezione di porte blindate, che potranno essere scelte direttamente dall’acquirente dopo aver provveduto alla rilevazione delle misure necessarie. In questo modo, sarà possibile portare a casa prodotti di eccellente qualità e perfettamente aderenti alle esigenze della propria abitazione.

(Visited 88 times, 2 visits today)
Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo. Tra i suoi blog più importanti: www.guidaconsumatore.com www.faidatecreativo.com www.coltivarefacile.it www.guidapet.com
Milena Talento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.