Rinnova il tuo soggiorno: 3 suggerimenti per un nuovo look

Il soggiorno è il cuore della casa , lo spazio in cui famiglia e amici si riuniscono per condividere momenti preziosi. È una delle stanze più vissute, perciò è normale che a un certo punto tu abbia voglia di stravolgerlo e conferirgli un look del tutto nuovo.

Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo.
Milena Talento

come rinnovare il soggiorno in tre mosse

Oltretutto, con il passare del tempo i mobili passano di moda, il colore delle pareti inizia a ingrigirsi, o a stufare un po’, e l’ambiente non riesce più a darti quel senso di comfort e accoglienza che, invece, un soggiorno dovrebbe regalare.

Se ti trovi in questa situazione, è bene correre ai ripari: sì, ma come?

Ecco 3 suggerimenti per dare un nuovo look al tuo soggiorno, rinnovandone l’aspetto.

1. Sostituisci il divano con eleganti poltrone

Nella maggior parte delle case c’è un divano: considerato la scelta più comoda e funzionale, il divano è l’ideale per accogliere diverse persone e per riempire la stanza con la sua maestosa presenza.

A volte, però, per stravolgere il look dell’ambiente è necessario sbarazzarsene, dando spazio a delle eleganti poltrone, in grado di riempire gli spazi in modo diverso. Posizionate in modo furbo, infatti, le poltrone sanno dare dinamicità all’ambiente e sono adatte per creare angoli accoglienti in cui rilassarsi, come “l’angolo lettura”, per esempio.

Eleganti, raffinati e accoglienti, i modelli disponibili in commercio sono numerosi e in grado di soddisfare qualsiasi esigenza, grazie a funzionalità extra pensate proprio per dare supporto, come ad esempio l’opzione alzapersona; a tal proposito, è possibile acquistare le migliori Poltrone Relax su Romana Poltrone.

Se hai un divano molto importante e non hai intenzione di eliminarlo dal tuo soggiorno, puoi abbinarlo a delle poltrone, che sappiano rispettare il suo stile e aggiungere al contempo eleganza e ricercatezza.

Oltre ad avere più sedute per i tuoi ospiti, in questo modo, saprai arricchire l’ambiente con degli elementi di grande valore.

2. A volte basta cambiare la disposizione dei mobili

Siamo sicuri che sia l’arredamento ad averti stufato e non, semplicemente, il modo con cui è stato posizionato all’interno della stanza?

A volte, infatti, è sufficiente cambiare la disposizione dei mobili per tornare a innamorarsi del proprio salotto: un modo diverso di disporre l’arredamento può fare miracoli per la percezione dello spazio e dello stile di una stanza, o di una casa in generale.

Dai libero sfogo alla fantasia, quindi, e inizia a sperimentare diverse disposizioni per quanto riguarda divani, poltrone, librerie e tavolini: potresti scoprire che spostare i mobili più vicino alla finestra crea una sensazione di apertura e luminosità.

Questa è anche un’ottima occasione per dedicare un po’ di tempo al decluttering: rimuovi tutti gli oggetti superflui, le suppellettili che non ti piacciono più e quelli che, in fondo, non ti hanno mai convinto del tutto. Mantieni solo gli elementi che contribuiscono davvero alla funzionalità e all’estetica del tuo soggiorno, quelli che ti fanno percepire la stanza come casa tua, in grado di rispecchiare e rispettare la tua personalità.

3. Gioca con i colori e gli accessori

Infine, parliamo di colori, uno degli elementi più importanti nel mondo del design e dell’arredamento. Infatti, i colori possono trasformare radicalmente l’aspetto del tuo soggiorno.

Se le pareti sono di tonalità neutre, considera l’idea di introdurre colori più audaci attraverso accessori come cuscini, tappeti e tende. Questo può creare un’atmosfera vibrante e vivace senza dover necessariamente dipingere l’intera stanza, andando anche ad appesantirla.

Scegli una palette di colori che rispecchi il tuo stile personale e aggiungi piccoli dettagli come vasi, quadri o lampade in coordinato: l’utilizzo di colori vivaci e accessori ben scelti può portare energia positiva al tuo soggiorno.

Ricordati però di non esagerare e di non optare per troppe sfumature diverse all’interno della stessa stanza, o rischierai di creare un effetto confusionario e disordinato.Come hai potuto scoprire oggi, in ogni caso, per rinnovare il look di un soggiorno non è necessario fare chissà quali cambiamenti: a volte bastano dei piccoli accorgimenti, delle piccole sostituzioni per stravolgere l’aspetto di una stanza e darle una nuova vita.

(Visited 78 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.