Il Trucco di Carnevale per i bambini

Il Carnevale è la festa dei bambini che amano travestirsi e giocare con i loro amichetti ai party in maschera. Divertiti a truccare tuo figlio scegliendo fra tante maschere diverse: il clown, il pirata, la giapponesina o la farfalla, seguendo le nostre indicazioni per un trucco di Carnevale perfetto.

trucco di carnevale per i bambini

Il Carnevale è una delle fesitività predilette dai bambini che aspettano con ansia questo periodo dell’anno per travestirsi da animaletti, streghe, principi e cavalieri, armati di coriandoli e stelle filanti. Se il tuo bambino è stato invitato ad un party in maschera fallo felice e truccalo in modo originale seguendo i nostri consigli e scegliendo fra tanti costumi divertenti e originali.

Qualche consiglio utile per il trucco di Carnevale dei bambini:

Per truccare i bambini scegli prodotti di make up delicati, anallergici e adatti ad una pelle giovane. Opta per prodotti leggeri e poco grassi, che lasciano traspirare l’epidermide preferendo, se possibile, quelli specifici per i più piccoli.

Segui un modello preciso senza affidarti all’improvvisazione. Ricordiamoci infatti che stiamo truccando un bambino, che avrà poca voglia di sottoporsi a ore di trucco e sarà impaziente di correre via a giocare con i suoi amichetti. Il tempo dedicato al make up dunque non deve essere eccessivo e dovete già sapere cosa fare. Il segreto è seguire uno schema e magari aggiungere qualche particolare o modificare i colori a seconda di quello che si ha a disposizione.

Scegli il trucco anche in base al bambino e alla sua età. Di certo un piccolo iperattivo di due anni non rimarrà fermo molto tempo a farsi truccare, mentre uno di quattro o cinque anni, più paziente, si presterà maggiormente ad un make up di Carnevale elaborato.

Cercate sempre di andare incontro ai desideri del bambino chiedendogli preventivamente come desidera vestirsi e cosa vorrebbe diventare, per far si che il trucco sia di suo gradimento e lo renda felice.

Nel preparare il trucco di Carnevale stendi prima i colori chiari, spalmandoli sul viso con i polpastrelli e aiutandoti agli angoli con una spugnetta bagnata, poi passa quelli più scuri.

Quando la festa sarà finita strucca per bene il tuo bambino usando prodotti che non irritino la pelle. Puoi usare del latte detergente delicato oppure le salviettine umide che rispettano il ph dell’epidermide, infine sciacqua il viso del tuo piccolo con un sapone neutro. 

Il trucco di Carnevale

Vediamo ora qualche make up da provare. Chiedi al tuo bambino di scegliere quello che gli piace di più poi valuta se sei in grado di farlo, prepara l’occorrente e mettiti all’opera.

  1. Il Clown

Il Clown è una delle maschere più divertenti, ma anche la più semplice da fare. Servirà solo trucco bianco in crema, rossetto rosso e matita nera morbida.

Stendi su tutto il viso una base di trucco chiaro creando uno strato abbastanza omogeneo. Attendi qualche minuto che si asciughi poi con il rossetto rosso traccia due cerchi intorno agli occhi e uno alla bocca. Infine segna le sopracciglia con la matita nera rendendole spesse e grosse. Colora le labbra e la punta del naso con il rosso.

  1. Il Pirata

Dal Capitan Uncino di Peter Pan fino al Jack Sparrow dei Pirati dei Caraibi, i pirati affascinano da sempre i bambini che sognano di salire su un veliero armati di spade e pistole. Realizza il suo desiderio truccandolo per Carnevale da pirata. Per trasformare il tuo maschietto in un simpatico bucaniere avrai bisogno di fondotinta di colore scuro, una matita nera ed una spugnetta.

Stendi il fondotinta su tutto il viso per un effetto abbronzato, aiutandoti con le dita e con la spugnetta per creare uniformità. Prendi poi la matita nera e traccia una circonferenza abbastanza spessa intorno ad un occhio e due fasce, in modo da simulare una benda da pirata. Infine disegna due baffetti sopra il labbro e punteggiando con la matita nera simula una barbetta incolta sul mento.

  1. La Giapponesina

Se la tua bimba ha i capelli neri e lisci falle uno chignon legandolo con un elastico spesso e rosso, mettile un kimono e truccala da giapponesina. Per prepararlo procurati del trucco bianco, un fard rosa acceso, rossetto fucsia e matita nera.

Prepara la base passando su tutto il viso la crema chiara, poi con il rossetto disegna sulla bocca un cuore e coloralo. Tratteggia sopra la palpebra, all’attaccatura delle sopracciglia, una linea nera spessa (se puoi usa l’eyeliner per una precisione maggiore), poi tira la linea verso l’esterno sfumandola con un pennello. Delinea le sopracciglia con la matita scura e infine passa il fard sulle guance.

  1. La Farfalla

La farfalla è uno degli insetti preferiti dai bambini e soprattutto dalle bambine che ammirano i suoi mille colori e la sua delicatezza. Trasforma la tua bimba in una coloratissima farfallina con un trucco semplice e veloce da fare. Falle scegliere i colori che preferisci e divertitevi insieme a truccarla. Ti servirà matite colorate per il contorno e per le decorazioni, dei glitter e una matita nera.

Per prima cosa dipingi il corpo di una farfalla sul naso della tua bambina, poi con un colore a tua scelta raffigura le ali della farfalla, l’interno delle ali e le antenne. Infine arricchisci il disegno con il glitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.