Social Network Branding: Trucchetti e Consigli sul Design

Adesso la presenza di un marchio nel social network è considerata un must. Un account su Facebook, Twitter o Instagram è la rappresentazione ufficiale di un marchio. Pertanto, ogni elemento visivo dovrebbe funzionare per aumentare la reputazione dell’azienda. Il branding sarà d’aiuto in questo.

Cos’è l’Account Branding e Perchè è Necessario?

Nel 2018 i dati Global Digital hanno mostrato che 4 miliardi di persone sul pianeta hanno già accesso a Internet. Allo stesso tempo, i siti più visitati sono i social network. Ad esempio, alla fine del 2018, il rapporto Facebook ha superato a 1,4 miliardi di utenti, e Instagram uno – a 1 miliardo.

Quindi, il pubblico target di quasi tutte le aziende utilizza regolarmente o quotidianamente i social network. I tuoi clienti visitano ogni giorno il sito web ufficiale dell’azienda? È molto improbabile. Ma è possibile vederli sui social network molto più spesso.

Il branding di un social network è la creazione e il mantenimento di un profilo utilizzando elementi di design aziendale. È un determinato stile di pubblicazione e di comunicazione con il pubblico. Tutto insieme permette di risolvere questi problemi:

  1. Gestione della reputazione. Il tuo account ufficiale sarà la fonte principale di informazioni affidabili sull’azienda. Il design di alta qualità del profilo aumenterà il livello di fiducia nel pubblico.
  2. Estensione del rapporto. L’implementazione di una strategia di marketing contribuirà ad aumentare il numero di fan del marchio. Di conseguenza, le vendite aumenteranno (se tale obiettivo è stato stabilito).
  3. Comunicazione e maggiore lealtà. Nel profilo aziendale, è più conveniente lavorare con domande, recensioni, reclami. Innanzitutto, scoprirai i veri problemi e le reali esigenze del target di riferimento. In secondo luogo, puoi rispondere rapidamente alle richieste e aumentare l’atteggiamento positivo degli abbonati al marchio.
  4. La crescita dell’influenza nella sua nicchia. L’azienda potrà trovare nuovi partner, clienti, collaboratori e persino investitori: tutto dipende dagli obiettivi fissati nella strategia di promozione dell’account brandizzato.
  5. Migliorare la posizione del sito. Se si indirizzano periodicamente gli abbonati ai link alle pagine del sito web della società, la loro partecipazione ed (eventualmente) i tassi di conversione aumenteranno. Potrà essere più alto nei risultati di ricerca di Google.

Com’è Correlato il Branding?

Il branding di un social network è principalmente rappresentato dall’uso di elementi visivi (foto del profilo, intestazioni del profilo, foto e immagini per i post). Secondo il servizio brainrules.net, il 65% degli utenti ricorda meglio il contenuto visivo. E secondo contentmarketinginstitute.com, il 51% dei marketer B2B preferisce foto, infografiche e video. I marketer B2C hanno la stessa opinione:

 

Il contenuto con elementi visivi ottiene più visualizzazioni. E se questo viene completato da elementi dell’identità aziendale o da altri simboli riconoscibili, il profilo diventa riconoscibile.

Come Scegliere un Social Network per la Registrazione di Un Account di Brand

Non c’è bisogno di brandizzare e promuovere gli account in tutti i social network più popolari. È costoso, complicato e non sempre conveniente. Utilizza i suggerimenti qui sotto per scegliere 1-2 social network:

  1. Prendi in considerazione il campo dell’attività. Grazie alla sua ampia diffusione, Facebook è considerata una piattaforma universale. Le aziende che operano nel campo della moda e della tecnologia, della vendita di accessori, dei progetti creativi devono registrarsi su Instagram. Se il sito o il blog ha molti contenuti interessanti – puoi condividerli su Twitter.
  2. Raccogli le statistiche sul traffico verso il tuo sito. Google Analytics e altri servizi mostrano quali sono i social network più utilizzati dai tuoi utenti. Concentrati su di loro.
  3. Scegli il tipo di contenuto che è conveniente creare per te. Instagram ha bisogno di foto e brevi video di qualità. Il pubblico di Facebook apprezzerà storie interessanti e pubblicazioni di esperti.
  4. Guarda in quali social network i tuoi principali concorrenti promuovono i loro profili.

Come Promuovere l’Azienda su Facebook

Usate un tono rilassato e leggero – come se comunicassi con persone famose e rispettate. Usa la pubblicità per attirare il pubblico: senza di essa, la crescita degli abbonati sarà bassa.

Le Peculiarità del Lavoro su Instagram

Pubblica regolarmente contenuti di qualità e visibili: foto e brevi video. Scegli gli hashtag giusti: utilizza il nome, la posizione geografica (se necessario), le parole e le frasi famose del soggetto.

Come Avere Successo su Twitter

Iscriviti a marchi e account personali – molti di loro si iscriveranno a te come risposta. Pubblica informazioni importanti: fatti interessanti sull’azienda, notizie sugli sconti, link ad articoli del blog. Lavora con gli abbonati: commenta e rispondi alle domande. Ritweetta le persone che hanno condiviso feedback positivi su di te.

Il Design Giusto del Profilo sul Social Network: Perchè è Importante

Il design di un social network dovrebbe creare un’immagine integrale di un’azienda di successo di cui ci si può fidare. Per fare questo, è necessario elaborare gli elementi di base di una pagina brandizzata:

  • logo – usato per identificare il profilo, duplicato in ogni post. È meglio posizionare il proprio logo (solo un simbolo, senza iscrizioni). Se si tratta di un account personale con il marchio – è necessario un ritratto su sfondo neutro;
  • immagine di profilo (rilevante per Facebook, Twitter). Usatelo per informare gli iscritti: pubblica lì lo slogan e i contatti aziendali. Oppure cambia le immagini inserendo annunci rilevanti, notizie sugli sconti;
  • contenuto. Deve essere in linea con il concetto di design del social network (questo vale per le dimensioni e i formati consigliati). Rendilo riconoscibile: crea uno stile speciale di presentazione. Utilizza un’unica palette di colori per le foto. Elabora tutte le immagini in 1-2 filtri selezionati. Utilizza un solo carattere. Completa tutti i contenuti visivi con una filigrana in forma di logo.

Assicurati di controllare l’aspetto della tua pagina sullo schermo di un computer, tablet e smartphone. Gli elementi sono tutti visibili? Le immagini non sono distorte? Le informazioni sono facili da leggere? I link e i pulsanti funzionano?

Come Progettare un Account: 3 Servizi Utili

Logaster

Logaster, generatore online degli elementi principali di un account brandizzato: logo per un’immagine del profilo e un’intestazione. Per l’utilizzo non sono necessarie competenze di designer: specifica solo il nome, lo slogan e la combinazione di colori (opzionale). Il servizio offrirà decine di opzioni uniche. Il logo selezionato può essere scaricato su sfondo trasparente (per la filigrana), nonché sotto forma di immagini già pronte per le immagini del profilo e le intestazioni in dimensioni adatte per Facebook, Twitter, Instagram.

Preview

Si tratta di un pianificatore di pubblicazioni con editor fotografico di alta qualità, modelli già pronti e filtri per la pubblicazione su Instagram. Dispone inoltre di un eccellente sistema di analisi rivolto ai clienti commerciali.

Unum

Un vasto numero di filtri fotografici, un editor di immagini, strumenti per la pianificazione del feed di Instagram, un pianificatore di pubblicazioni, uno strumento per lavorare con gli hashtag – non è neanche lontanamente vicino all’elenco completo delle caratteristiche del servizio.

Conclusione

Mantenere un profilo del marchio in un social network è un’opportunità per aumentare il riconoscimento, la fedeltà e le performance di business. Per raggiungere questi risultati, offri un account dal design unico e riconoscibile. Devi scegliere un social network che sia conveniente per il tuo target di riferimento. Crea contenuti in modo responsabile, assicura pubblicazioni costanti. E non dimenticate uno stile unico: questo vale per il design, i testi, gli argomenti delle pubblicazioni.

 

(Visited 113 times, 1 visits today)
Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo. Tra i suoi blog più importanti: www.guidaconsumatore.com www.faidatecreativo.com www.coltivarefacile.it www.guidapet.com
Milena Talento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.