Dove comprare commenti YouTube?

Un breve elenco di Siti Web da controllare quando si vuole acquistare commenti di YouTube:

Commenti italiani – Followerius
Commenti casuali o mirati – SocialBoss
Per tutti i social – LikeTron
Commenti di buona qualità – PopularityBox

Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo.
Milena Talento

Come scegliere un sito per acquistare commenti su youtube

L’importanza dei commenti su YouTube per la crescita del canale

Come ogni social network, anche YouTube valuta l’indice di gradimento di un video in base alle interazioni ricevute (visualizzazioni, like, condivisioni, salvataggi all’interno di una playlist, ecc.). I commenti su YouTube sono l’interazione che consente agli spettatori di comunicare direttamente con il creator, in modo da:

  • incoraggiare la bravura dello youtuber;
  • suggerire argomenti e attività per il futuro;
  • apportare critiche costruttive;
  • favorire la discussione su un determinato argomento, magari raccontando la propria esperienza;
  • fare domande in cerca di una risposta da parte della community di YouTube.

Se volete crescere su YouTube, potrebbe tornarvi utile escogitare qualche strategia mirata per aumentare il numero dei commenti, magari ponendo domande ai followers chiedendo risposte, consigli e pareri.

Panoramica generale su come comprare commenti YouTube

Dal punto di vista pratico, comprare commenti YouTube è un procedimento semplice, alla portata di tutti gli utenti. In particolare, vi basta:

  • selezionare un sito professionale da cui comprare commenti YouTube;
  • esaminare tutti i pacchetti di commenti presenti e scegliere quello più in linea con il vostro budget e necessità;
  • inserire il pacchetto scelto nel carrello;
  • fornire la vostra email e il link del canale o del video a cui assegnare i commenti;
  • scrivere gli estremi del metodo di pagamento preferito tra quelli proposti;
  • completare l’ordine e attendere la consegna dei primi commenti YouTube (in base a quanto descritto sul sito).

La difficoltà, tuttavia, risiede nel primo punto dell’elenco: trovare un sito web affidabile con una buona reputazione, che non metta in pericolo il vostro canale con commenti YouTube di cattiva qualità, potrebbe rivelarsi più complicato del previsto.

Un elenco dei migliori siti Web per acquistare commenti YouTube

Mentre studiate il funzionamento di YouTube e le sue numerose regole, potrebbe tornarvi utile comprare commenti YouTube nei momenti più significativi del canale, così da ottenere dei boost momentanei di popolarità che potrebbero poi generare una crescita naturale e regolare.

Comprare commenti su YouTube, però, diventa rischioso se non si sceglie un servizio adeguato: per questo abbiamo stilato una lista di siti in cui potrete effettuare acquisti in tranquillità (anche se non l’avete mai fatto prima).

Followerius

acquistare commenti su youtube

Followerius offre un’ampia gamma di bundle di interazioni per social network, tra cui ovviamente YouTube.

In particolare, il pacchetto di commenti più piccolo, da 10 commenti, costa 3,89 euro, mentre il più grande, da 100 commenti, costa 28,89 euro. I tempi di consegna si aggirano su 1-2 giorni.

Se il vostro profilo YouTube è dedicato solo alle persone in Italia, scegliete i bundle di commenti YouTube italiani: si parte da un minimo di 10 commenti a 2,69 euro fino al bundle da 100 commenti a 19,19 euro.

Per ottenere assistenza, potete consultare il servizio clienti via email o tramite l’apposito form (riceverete risposta nella fascia oraria 9-18).

Comprare commenti YouTube con Followerius

SocialBoss

socialboss

SocialBoss è un portale professionale dedicato a tutti i social network più famosi, come YouTube. Il bundle di commenti piccolo, da 10, costa 4,99 euro, mentre il bundle più grande, da 100 commenti, costa 35,99 euro. Tutti i bundle hanno dei tempi di consegna di 1-2 giorni.

Per un servizio ancora più professionale, selezionate i bundle di commenti personalizzati. I tempi di consegna rimangono gli stessi, ma i prezzi cambiano: il bundle piccolo, da 10 commenti, costa 2,99 dollari, mentre il più grande, da 1000 commenti, costa 109,99 dollari.

Se necessitate di aiuto durante l’acquisto, l’assistenza clienti è disponibile ogni giorno della settimana, a qualunque ora.

LikeTron

Liketron è un servizio perfetto per un’azione di social media marketing che coinvolga non solo YouTube, ma anche tutti i vostri profili social.

I prezzi sono in linea con quanto elencato sopra e il servizio clienti è pronto ad assecondare ogni problema.

PopularityBox

L’ultimo portale della nostra lista (non per motivi qualitativi) è PopularityBox: qui potrete comprare piccole e grandi quantità di commenti a seconda delle necessità del profilo.

I prezzi sono competitivi e i metodi di pagamento disponibili sono numerosi; come negli altri portali, però, non è possibile pagare tramite PayPal.

I commenti sono di buona qualità e la consegna avviene in tempi più lunghi, così da imitare una aumento di interazioni naturale. Con questo accorgimento, è più difficile avere problemi con l’algoritmo di YouTube.

Come scegliere un sito Web per comprare commenti su YouTube

Poiché trovare un sito in cui effettuare degli ordini in sicurezza può essere difficile, abbiamo stilato una lista dei criteri migliori per selezionare un sito web adatto al vostro acquisto, come:

  • la presenza di un catalogo ampio e adatto a ogni genere di canale (inclusi quelli più piccoli o già affermati);
  • dei prezzi competitivi: i pacchetti più piccoli non dovrebbero rappresentare un investimento troppo importante;
  • dei pacchetti di commenti di buona qualità: una crescita improvvisa causata da commenti di bassa qualità potrebbe essere considerata sospetta dalla rete neurale di YouTube, con conseguente rimozione dei commenti;
  • il poter scegliere tra i molti metodi di pagamento disponibili: tra i più diffusi, si trovano le carte di credito e debito oppure il credito Apple Pay o Google Pay;
  • la possibilità di contattare un servizio di assistenza clienti presente e competente, che possa accompagnare il cliente in ogni fase di acquisto.
  • il poter acquistare dei pacchetti protetti da una garanzia di durata variabile, oppure dalla possibilità di ricevere una ricarica dei commenti rimossi da YouTube.

Acquista commenti YouTube: ecco perché è utile

Mentre studiate il funzionamento di YouTube e le sue numerose regole, potrebbe tornarvi utile comprare commenti YouTube nei momenti più significativi del canale, così da ottenere dei boost momentanei di popolarità che potrebbero poi generare una crescita naturale e regolare.

YouTube, come gli altri social network in generale, funziona così:

  • un video riceve una buona quantità di visualizzazioni e interazioni nei primi giorni successivi alla pubblicazione;
  • YouTube identifica il video come di alta qualità e tende a consigliarlo a degli utenti nuovi, non iscritti al canale di provenienza del video (per esempio nella sezione della Home);
  • il video viene visualizzato da nuovi utenti, che potrebbero quindi iscriversi, lasciare like, ed effettuare altre visualizzazioni al canale;
  • il video continua a crescere in modo naturale nel tempo (così come il creator).

Comprare commenti YouTube subito dopo un video importante o significativo può aiutare a innescare artificialmente questo procedimento, ottenendo così un boost di visibilità nel breve e medio termine.

Come effettuare un ordine commenti YouTube in modo responsabile

Comprare commenti YouTube non è illegale, ma è comunque vietato dalle regole del social network. Per evitare qualunque sanzione da parte di YouTube, assicuratevi di:

  • comprare commenti presso siti affidabili;
  • non comprare pacchetti troppo grandi e sproporzionati per il vostro profilo;
  • non comprare commenti troppo spesso, anche se il servizio è affidabile;
  • non comprare più pacchetti piccoli presso siti diversi contemporaneamente.

Compra commenti YouTube: è una scelta strategica per raggiungere il tuo pubblico

Nell’immediato, comprare commenti su YouTube contribuisce a dare al canale un aspetto più vissuto; molti potenziali followers, infatti, sono naturalmente attratti dai video che hanno già un buon numero di interazioni.

Sul medio termine, comprare una buona quantità di commenti può contribuire a crescere naturalmente nel tempo, attirando iscritti reali dopo il boost di visibilità artificiale ottenuto con l’ordine.

Commenti organici e commenti acquistati: come combinarli per ottenere i migliori risultati

I commenti comprati sono un ottimo complemento di quelli organici, ottenuti da users reali che hanno scelto liberamente di interagire. I risultati migliori si ottengono proprio quando, dopo aver ottenuto dei commenti naturali, si comprano dei commenti a pagamento.

Per ottimizzare i risultati, è importante attendere che i primi commenti acquistati inizino a portare dei risultati concreti, ovvero una migliore visibilità e un aumento nella quantità media di interazioni.

I migliori metodi per acquisire commenti organici dagli utenti

come avere commenti organici su youtube

Esistono vari metodi per convincere le persone a lasciare commenti YouTube, stimolando la loro attenzione con argomenti, dibattiti, richieste e curiosità.

Per raggiungere più (potenziali) followers, è importante mettere in atto alcune strategie di marketing, per esempio:

  • pianificate i video su base settimanale e mensile;
  • alternate video brevi, video lunghi, live, dirette e shorts finché non scoprirete i formati più adatti al vostro profilo;
  • createvi dei profili su altri social media (soprattutto TikTok e Instagram) per migliorare la vostra reputazione online;
  • scegliete con attenzione titoli, miniature, testi descrittivi, tag e metadati.

Di seguito, trovate una lista di consigli per ottimizzare la resa dei video e le interazioni con le persone che vi seguono.

I contenuti controversi sono rischiosi, ma vengono sempre commentati

Quando caricate un video, dovrete sempre verificare l’idoneità per gli annunci (soprattutto se avete aderito al programma di partnership).

Alcuni argomenti vengono considerati controversi da YouTube; al di là dei contenuti per adulti e delle parolacce, fate attenzione ai video riguardanti scene di violenza, scene scioccanti, azioni pericolose, droghe per uso ricreativo (in contesti non didattici), armi da fuoco, eventi sensibili (guerre o tragedie) e questioni controverse di vario tipo.

Per esempio, i vlogger che vogliono discutere di problemi reali e personali, come disturbi alimentari o dipendenze, potrebbero non poter monetizzare i video.

I video di questo tipo, se posti in chiave adeguata (con un contesto didattico o documentario) possono generare molti dibattiti nei commenti, alimentando la futura visibilità del video.

Tuttavia, potreste dover gestire anche messaggi spiacevoli provenienti da persone poco informate o semplicemente abituate ad alimentare le discussioni in modo poco costruttivo.

Trova sempre modi per interagire con i tuoi spettatori e abbonati: omaggi, quiz, domande

Gli spettatori dovrebbero avere un buon motivo per restare o interagire con il video che hanno appena visto; per favorire lo scambio di commenti e opinioni, provate a:

  • effettuare domande o instillare dubbi negli spettatori;
  • discutere dilemmi morali e opinabili;
  • chiedere suggerimenti sugli argomenti da trattare nei video successivi;
  • offrire piccoli doni (link esterni, codici sconto) a chi vi segue; si tratta di un’abitudine molto in voga tra gli youtuber con uno sponsor.

Integrati nella community di YouTube: collabora con altri della tua nicchia

Iniziate lasciando dei commenti sotto i video YouTube più simili ai vostri (come contenuto e come formato). Provate a consultarli anche in privato e cercate di organizzare qualche collaborazione con gli youtuber al vostro livello (perché difficilmente potrete organizzare un lavoro con i creators più grandi).

Cerca la tua nicchia e vedi se riesci a combinare il meglio di altri canali

Osservate attentamente i video di successo della concorrenza, per capire cosa piace agli utenti. In particolare, osservate i canali internazionali in lingue inglese.

Una volta individuate le preferenze del pubblico altrui, cercate di creare dei format originali che prendano spunto dai video di successo senza però copiare spudoratamente.

Prendi dei rischi di tanto in tanto e crea qualcosa di completamente nuovo da zero

Per andare sul sicuro, potreste scegliere di seguire i trend del momento e i format più in voga, magari prendendo spunto dai creators più affermati della vostra nicchia.

Vlog, reaction, unboxing e tutorial sono alcuni dei formati più diffusi della rete, ma è importante saperli reinventare per distinguersi (almeno un po’) dalla massa.

Rielaborare i video dei più grandi è sempre una buona idea, ma i video migliori sono quelli originali. Ovviamente creare qualcosa di completamente nuovo è difficile e rischioso, ma in genere vale la pena di fare qualche tentativo.

Domande frequenti

domande frequenti su youtube

C’è il rischio di essere bannati per l’acquisto di commenti?

Potenzialmente sì, perché comprare commenti su YouTube (o qualunque altro genere di interazioni) è una violazione dei termini di utilizzo del servizio.

Se YouTube nota un aumento di commenti eccessivo e inspiegabile potrebbe limitarsi a rimuovere i commenti, ma potrebbero anche esserci delle conseguenze più gravi per il canale YouTube in questione (fino ad arrivare al ban).

Per limitare questa possibilità, comprate solo commenti di alta qualità senza eccedere nella frequenza o nella mole degli ordini.

Devo acquistare i commenti solo una volta o continuare ad acquistarli regolarmente?

Come abbiamo detto, comprare commenti YouTube troppo spesso può rivelarsi rischioso per la reputazione del canale. Dopo aver fatto un acquisto, attendete di vederne i benefici e attendete qualche settimana prima di procedere al secondo ordine.

Come evitare di cadere in trappole o truffe nell’acquisto di commenti su YouTube?

Evitate di comprare presso siti poco affidabili: per avere una panoramica completa, assicuratevi di aver letto le recensioni degli ex clienti, dei siti specializzati e dei blog indipendenti che hanno testato i servizi in precedenza.
Se conoscete un collega youtuber che ha già sperimentato questa strategia, fatevi consigliare.

(Visited 209 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.