sport - articoli in archivio

  • Esercizi con Fitball

  • ?L’allenamento, per essere stimolante, deve sì avere delle proprietà che permettano al corpo di raggiungere un livello sano e tonico, ma soprattutto deve catturare l’attenzione della mente, deve variare per risultare interessante. Ormai da tempo un’interessante tipo di allenamento, introdotto come sempre dall’America, attenta ad ogni innovazione nel settore fitness, è la fitball. Per scoprire quali esercizi con fitball sono i più idonei al nostro benessere abbiamo preparato un vademecum.

  • Kung Fu Shaolin

  • Il Kung Fu Shaolin, o più precisamente lo Shaolinquan, è un’arte marziale cinese praticata sin dai tempi antichi dai monaci guerrieri del monastero di Shaolin. Lo stile di questa arte marziale, efficace e basata su movimenti controllati ed eseguiti con agilità e coordinazione, è oggigiorno apprezzato in tutto il mondo. In questa guida scopriremo le lontane origini, le caratteristiche e le tecniche tipiche del Kung Fu Shaolin.

  • Il sambo

  • Il Sambo è una disciplina di combattimento nata in seno alle forze militari e di polizia dell’Unione Sovietica. Inizialmente il Sambo venne sviluppato per l’addestramento militare e la difesa personale, ma oggi è praticato in tutto il mondo come uno sport da combattimento. In questa guida scopriremo le origini del Sambo, come si svolgono le competizioni e quali sono le tecniche che contraddistinguono questa disciplina, complessa e tecnicamente completa.

  • Jeet Kune Do

  • Il Jeet Kune Do è un’arte marziale eclettica, ed unica quanto ad approccio e filosofia; secondo le intenzioni del suo ideatore, Bruce Lee, chi combatteva doveva poter contare su poche, ma efficaci tecniche ed essere adattabile a qualsiasi tipo di contesto. In questa guida scopriremo le origini, i principi di base e le tecniche utilizzate nel Jeet Kune Do, lo “stile senza stile” che nel mondo ha conquistato milioni di persone.

  • Lo iaido

  • Lo Iaido è un’arte marziale di origine giapponese basata sull’utilizzo della spada. A differenza del Kendo, tuttavia, nello Iaido non sono previsti combattimenti, ma l’attenzione è rivolta all’apprendimento di sequenze di tecniche codificate (kata) da eseguire nel vuoto con precisione e padronanza. In questa guida scopriremo le lontane origini dello Iaido, la filosofia che sta alla base del suo insegnamento e le tecniche caratteristiche di questa arte marziale che allena la mente ed i riflessi.

  • Kali filippino

  • Il Kali è un’arte marziale di origine filippina che si basa sull’utilizzo di armi sia convenzionali (bastoni, spade, pugnali…) che non. Questa disciplina ha origini antichissime e al giorno d’oggi è apprezzata in tutto il mondo per via della sua grande utilità ai fini della difesa personale. In questa guida scopriremo la storia del Kali, quali sono le armi e le tecniche utilizzate e come si svolgono le competizioni.

  • La scherma

  • La scherma è uno degli sport più ricchi di fascino, eleganza e tradizione, ed anche uno dei più antichi. Questa forma di arte marziale europea comprende tre diverse discipline (fioretto, sciabola e spada) ed è oggi praticata da milioni di persone in tutto il mondo. Scopriamo in questa guida le origini e la storia della scherma, le sue particolari regole e qualche curiosità.

  • Il metodo pilates

  • Il Pilates, sviluppato agli inizi dello scorso secolo dall’esperto di origine tedesca Joseph Pilates, è un’attività fisica praticata da milioni di persone in tutto il mondo. Sempre più richiesta nelle palestre e ai personal trainer, il Pilates viene spesso indicato come un’attività fisica utile per perdere peso, eppure la realtà non è esattamente questa. Scopriamo in questa guida quali sono le relazioni effettive fra Pilates e potenziale dimagrimento.

  • Le biciclette a pedalata assistita

  • Le biciclette a pedalata assistita sono un mezzo di trasporto ecologico ed economico che sempre più italiani scelgono soprattutto per i loro spostamenti nelle grandi città. I costi per l’acquisto e la manutenzione sono significativamente inferiori rispetto a quelli di un’autovettura, senza dimenticare inoltre che pedalare fa bene anche alla salute ed all’ambiente. In questa guida sono riportate le caratteristiche, le modalità di funzionamento e gli innumerevoli vantaggi legati all’utilizzo delle biciclette a pedalata assistita.

  • Nordic walking

  • Il Nordic Walking è una disciplina che negli ultimi anni ha riscosso un enorme successo nei Paesi dell’Europa settentrionale, e che di recente è arrivata anche in Italia. La pratica di questa attività aerobica comporta molti benefici per la salute, e permette di allenare efficacemente circa il 90% della muscolatura del nostro corpo. Scopriamo in questa guida le origini, le caratteristiche e l’attrezzatura necessaria per la pratica del Nordic Walking.

  • Qual’è lo sport migliore per dimagrire?

  • Sport migliore per dimagrire, quali sono L’idea di abbinare ad una dieta ipocalorica una qualsiasi forma di attività sportiva è valida ed, anzi, in realtà sarebbe l’unico modo corretto per perdere del peso in modo sano ed armonico. Ma va bene qualsiasi cosa oppure esiste uno sport migliore per dimagrire? La domanda non è di semplicissima risposta, perchè bisogna prendere in considerazione più di un parametro. Non è infatti solo il tipo di movimento a fare di uno sport lo sport migliore per dimagrire, ma anche la durata. Ad esempio, la corsa è universalmente riconosciuta come uno dei migliori stratagemmi

  • Sport e dieta

  • Sport e dieta, le due facce della stessa moneta La risposta alla domanda posta poco più sopra è “purtroppo si”: sport e dieta sono imprescindibili l’uno all’altro, vediamo insieme perchè. Se per caso avevate intenzione di aumentare l’attività fisica lasciando completamente invariata la dieta oppure, al contrario, di limitarvi a smettere di mangiare senza però mai degnarvi di muovere un muscolo, ci sono pessime notizie per voi. Potete infatti anche tentare uno di questi due approcci scegliendo tra sport e dieta, ma vi diremo noi cosa vi aspetta, cioè niente di buono. Nel primo caso, succederà che vi sforzerete tantissimo

  • Storia del tennis

  • Forme di tennis rudimentale possono essere considerati due giochi dell’antichità classica: lo “sferistichè” della Grecia e il “ludus pilae cum palma” della Gallia romana. Si trattava, sostanzialmente, in entrambi i casi, di far rimbalzare una piccola palla colpendola con le mani, in un campo diviso a metà.

  • Praticare sport in gravidanza

  • La gravidanza è molto spesso una scusa per smettere di fare sport. Se è vero che i primi tre mesi sono i più delicati per la gestante, a cui è consigliato il riposo, è anche vero che continuare a fare movimento può giovare sia alla futura mamma che al feto. Vediamo come è possibile continuare a fare sport nonostante il pancione.

  • I bambini e lo sport

  • Non tutti gli sport sono adatti a tutti i bambini; dopotutto la tipologia di sport già cambia tra maschi e femmine: esistono infatti degli sport più adatti all’uno e all’altro sesso. La cosa più importante però è che deve corrispondere ai gusti del bambino: perché sia realmente motivato a praticarlo e perché non risulti un obbligo o un castigo col passare del tempo, è importante che sia il bambino a sceglierlo e non il genitore. Di solito il genitore si affida al pediatra per avere consigli su quale tipo di sport sia meglio far praticare al bambino a seconda della sua età.

  • Come scegliere lo sport più adatto per i nostri figli (seconda parte)

  • Vostro figlio è affetto da scoliosi? Nemmeno in questo caso non c’è alcun motivo di evitare l’attività sportiva, anzi, basta scegliere l’attività idonea al risolvimento del problema: in questo caso pallavolo, nuoto e basket sono l’ideale, mentre da evitare nel modo piu’ assoluto tutti gli sport ‘asimmetrici’ come il tennis o la scherma che andrebbero solo a peggiorare la scoliosi.