Integratori Omega3 della Natrol

Dall’ampio ventaglio di prodotti di supporto dietetico Natrol, emergono anche diversi integratori di Omega3. Sfruttando i principali alimenti ricchi di acidi grassi essenziali, la grande azienda internazionale Natrol ha realizzato una vasta gamma di prodotti per il completamento di diete carenti in Omega3.

Integratori di Omega3 e alimentazione

Quando si seguono diete dimagranti o diete ricostituenti, o anche quando si seguono regimi alimentari speciali perché si è affetti da una qualche patologia, si impara ad avere un rapporto equilibrato col cibo, se ne apprendono i valori nutrizionali, e se ne imparano benefici ed aspetti nocivi.

Persone affette da ipertensione arteriosa, per esempio, sanno meglio di altre quanto sia pericoloso per la salute eccedere nel consumo di carni rosse e di insaccati, dal momento che vivono su sé stessi gli effetti che tale eccesso causa. E sanno anche molto bene cosa sono i grassi buoni e perché sono detti tali.

I grassi buoni sono gli acidi grassi polinsaturi essenziali che appartengono al gruppo Omega3, e la loro “bontà” è tale per chiunque, non solo per gli ipertesi. Certo per gli ipertesi l’attenzione è o dovrebbe essere maggiore, ma sia chiaro che gli Omega3 sono fondamentali per tutti noi, e qualora si vada in deficit di tali sostanze ci si ritroverà nel giro di pochi anni ad essere tra i soggetti affetti da disturbi e patologie più o meno gravi.

Proprio per schivare tale pericolo, molte persone ricorrono all’uso di integratori di Omega3, evitando così di avere carenze e proteggendo il proprio organismo. Per quanto riguarda il fabbisogno giornaliero di Omega3, infatti, la sola alimentazione si rivela spesso insufficiente: pesce, semi di lino e soia – le principali fonti di questi acidi grassi – non vengono quasi mai consumati giornalmente, non almeno sulle nostre tavole.

Gli integratori di Omega3 possono essere, allora, un valido alleato di tutti coloro che vogliono stare bene e non incorrere in problemi di salute di origine alimentare.

Integratori di Omega3 Natrol

La Natrol è un’importante azienda di integratori alimentari, con filiali in tutto il mondo. Alcuni dei suoi prodotti sono pensati per la prevenzione di disturbi cardiovascolari e per il supporto a terapie farmacologiche nei casi di disturbi cardiovascolari già insorti. Si tratta dei diversi integratori di Omega3, che sono precisamente:

  • Omega3 Flax Seed Oil
  • Omega3 Fish Oil
  • Omega 3-6-9 Complex

Omega3 Flax Seed Oil è un integratore in capsule a base di olio di semi di lino. I semi di lino sono, accanto al pesce, l’altra grande fonte di Omega3 presente in natura, e l’olio che se ne estrae è ancora più potente dei semi.

Viene spremuto a freddo e non diluito con altri oli, né trattato con conservanti, in modo da preservarne intatti i principi attivi. La Natrol ha racchiuso l’olio di semi di lino in pratiche perle da assumere tre volte al giorno, apportando così quotidianamente all’organismo 1500mg di acido alfa-linolenico (l’acido capostipite della famiglia Omega3, a partire dal quale il metabolismo sintetizza altri acidi essenziali).

Omega3 Fish Oil è l’integratore della Natrol ricavato dall’olio di pesce. Sempre in capsule in softgel, stavolta la miniera di Omega3 sfruttata è quella ittica. L’olio che si ricava dal pesce che vive nelle fredde acque del Nord Europa o dell’Oceano Atlantico è un olio che viene purificato da eventuali inquinanti e dal mercurio, e trattato in modo da non disperdere i principi attivi degli acidi Omega3 EPA e DHA.

Ogni capsula di Fish Oil Natrol contiene 180mg di EPA e 120mg di DHA, ed assumendone quattro al giorno (due durante i due pasti principali) si apportano all’organismo acidi in grado di combattere l’infiammazione dei grassi accumulati nelle arterie.

Omega 3-6-9- Complex è l’integratore combinato della Natrol a base di diversi ingredienti. Gli acidi Omega6 ed Omega9 sono sempre acidi grassi essenziali, ma non sono rari quanto quelli appartenenti al gruppo Omega3, né condividono con questi gli stessi effetti sull’organismo.

Alcuni acidi Omega6, anzi, se in quantità elevata hanno effetti di contrasto rispetto alle funzioni degli Omega3. È per questo che un buon integratore deve tener conto delle proporzioni tra i due gruppi, più che della quantità in sé e per sé di acidi del gruppo Omega3.

Gli Omega3 di questo integratore provengono da olio di pesce e da olio di semi di lino, gli Omega6 e gli Omega9 da olio di semi di borragine.

Sito

www.natrol.com

(Visited 2 times, 1 visits today)
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.