Scegliere e installare un montascale nella propria abitazione

Il montascale è uno strumento che permette di superare una o più rampe di scale anche ai soggetti a ridotta mobilità. In commercio se ne trovano essenzialmente di due tipi: adatti agli anziani, muniti di una comoda poltroncina, oppure di perfetti per i disabili, grazie a una pedana che consente di spostare un’intera sedia a rotelle senza far scomodare chi la sta utilizzando.

montascale

In entrambe i casi poi i modelli disponibili sono vari, la scelta dipende da una serie di variabili, correlate all’abitazione in cui si deve effettuare l’installazione, ma anche al soggetto che utilizzerà tale dispositivo. Per fare una scelta oculata è possibile informarsi sui montascale offerti da Centaurus Rete Italia, un grande gruppo multimarca, con azienda affiliate in tutta Italia, che propone la massima varietà di prodotti oggi disponibili sul mercato.

Come sono fatti i montascale e a cosa servono

I modelli di montascale sono vari e molto differenti tra loro; in senso lato si chiama montascale qualsiasi apparato atto a consentire a un soggetto a ridotta mobilità di superare un dislivello muovendosi lungo una o più rampe di scale. Anche se ne esistono di modelli completamente autonomi, a sé stanti e che si possono riporre dopo l’uso, detti montascale mobili, il loro uso è in genere limitato a casi particolari, e in linea generale i montascale che hanno avuto nel tempo più successo sono invece quelli fissi, che si installano lungo la scala con una guida fissa, di solito bitubo o monotubo. Come abbiamo detto, ce ne sono essenzialmente di due tipi. Quelli a poltroncina sono costituiti da una piccola poltrona assicurata a un binario metallico, che corre lungo la scala. Durante l’utilizzo ci si accomoda sulla poltrona e si attiva il motore che la solleva lungo le scale. I montascale a pedana sono invece muniti di un ampio pianale, sufficientemente largo da ospitare una persona accomodata su una sedia a rotelle; anche in questo caso un motore fa salire o scendere la pedana lungo la parete della scala, fino ad arrivare al piano superiore o inferiore.

Scegliere il modello più adatto

Le differenze tra i vari modelli di montascale oggi disponibili non si esauriscono nella presenza di una pedana o di una poltroncina. Sono infatti disponibili montascale che consentono di seguire delle scale a chiocciola, altri che si possono installare anche in vani scale molto compatti oppure perfetti per essere usati all’esterno, quindi resistenti alle intemperie. Al variare del modello, del tipo di installazione e del numero di piani da superare, variano anche le spese necessarie per avere in casa questo tipo di ausilio. Prima di decidere quale modello acquistare è importante richiedere un preventivo all’azienda contattata, che sarà redatto solo dopo aver effettuato un sopralluogo. Solo vedendo le condizioni e le misure del vano scale è infatti possibile valutare il costo dell’installazione e il tipo di montascale più adatto per il caso specifico.

Meglio un montascale a poltroncina o a pedana?

Non è possibile rispondere a questo tipo di domanda, anche perché non sempre è possibile installare entrambe le tipologie di servoscala. I modelli a poltroncina sono infatti di solito sufficientemente compatti da poter essere utilizzati anche in un vano sale molto piccolo, con uno spazio a disposizione decisamente angusto. Quelli a pedana invece necessitano di maggiore spazio, sia per la pedana stessa, sia per le eventuali manovre ai pianerottoli. Inoltre a seconda delle condizioni di disagio specifiche del soggetto che dovrà utilizzare questo ausilio, varia anche il modello più indicato. Ad esempio i montascale a poltroncina sono consigliati soprattutto nel caso di soggetti a ridotta mobilità, come ad esempio gli anziani; i montascale a pedana invece di solito sono una soluzione adottata in presenza di un disabile in carrozzina

(Visited 109 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.