Motoseghe professionali: quando servono, quali scegliere

Chi si diletta nel fai da te e possiede uno spazio all’aperto ha la necessità di munirsi anche dei giusti attrezzi, che gli permetteranno di prendersi cura del verde nel modo migliore possibile.

motosega

Ricordiamo che in questi casi è sempre bene acquistare il prodotto migliore possibile, ossia quello che risponde al meglio alle esigenze specifiche del singolo utilizzatore, ma anche quello che è fatto per durare nel tempo. Sotto questo punto di vista quando si tratta di potare alberi, piante e arbusti le motoseghe professionali, o almeno semi professionali, sono sempre la scelta più adatta. Per vari buoni motivi.

Perché prediligere gli attrezzi professionali o semiprofessionali

Spesso l’hobbista è tentato di approfittare di offerte incredibili per attrezzi di scarsa qualità. Il discorso che viene proposto è più o meno questo: visto che le potature da effettuare in un piccolo giardino sono poche e per piccoli alberi, meglio spendere quattro soldi oggi e portarsi a casa una motosega da hobbista, che sicuramente risolverà la situazione la maggior parte delle volte in cui la si utilizza. In questo modo di pensare vi è un errore di fondo; il fatto che anche un piccolo attrezzo possa essere perfetto “la maggior parte delle volte” in cui lo si utilizza non significa che sia il più adatto “tutte le volte”. Il consiglio è quello di acquistare una motosega professionale o semiprofessionale, anche quando si ha un piccolo giardino. Questo perché l’attrezzo che consente di svolgere un lavoro più pesante di quello che si svolge di solito sarà perfetto anche il giorno in cui servirà un’attività diversa, più pesante e intensiva.

Scegliere la motosega professionale più adatta

Detto questo, possiamo comunque notare che l’offerta di motoseghe di un certo livello disponibile in commercio è comunque molto ampia. Anche se desideriamo acquistare un prodotto di alta qualità, troveremo varie proposte in fatto di potenza, motorizzazione e costo. Cerchiamo sempre di scegliere un prodotto un gradino sopra, se così si può dire, rispetto a quello che effettivamente ci serve. Durerà di più e volgerà il lavoro al meglio in ogni situazione. Evitiamo comunque di spendere troppo o di acquistare una motosega che sia troppo ingombrante o eccessivamente potente per il compiti per cui sarà impiegata.

Con motore elettrico o a scoppio?

Questa domanda è effettivamente ben posta per qualsiasi attrezzo si debba utilizzare in giardino. Anche se il motore elettrico si sta imponendo sempre più, soprattutto in alcuni attrezzi, per quanto riguarda le motoseghe possiamo dire che i modelli con motore a scoppio sono tra i più diffusi e utilizzati. Gli svantaggi del motore a scoppio sono evidenti: è più rumoroso rispetto ad un motore elettrico, inquina di più e necessita di una maggiore manutenzione. È però vero che la motosega per un hobbista è un attrezzo di utilizzo sporadico, gli svantaggi sopra elencati passano quindi in secondo piano. Soprattutto se si considera la praticità e la potenza: a parità di prezzo il motore a scoppio che si può acquistare è più potente rispetto a quello elettrico. Inoltre le miglior motoseghe con motore elettrico sono quelle con batteria, in alcuni casi troppo costose per chi fa di questo attrezzo un uso esclusivamente occasionale.

Vivere al meglio il giardino
Di questi tempi chi ha la possibilità di avere un giardino o un angolo verde ha una fortuna incredibile rispetto a chi vive in città e senza spazio all’aperto. Con le restrizioni in atto, che purtroppo sembrano essere diventate la nuova normalità, poter uscire e stare all’aria aperta è una gioia e un dono che è bene valorizzare al meglio. Impariamo quindi ad utilizzare e sfruttare al meglio il giardino, prendendoci cura delle piante e trascorrendo quanto più tempo possibile all’aperto, in mezzo alla natura. Per la manutenzione ordinaria del giardino è importante anche avere gli attrezzi giusti, tra cui una motosega professionale e delle forbici per potatura sono essenziali.

 

(Visited 13 times, 1 visits today)
Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo. Tra i suoi blog più importanti: www.guidaconsumatore.com www.faidatecreativo.com www.coltivarefacile.it www.guidapet.com
Milena Talento
Milena Talento

Latest posts by Milena Talento (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.