ISEE, facile ottenerlo online con le credenziali SPID

Valutare in tempi brevi la situazione economica di una famiglia è possibile grazie alle informazioni contenute nell’ISEE. Acronimo di Indicatore di Situazione economica Equivalente, l’ISEE è necessario per ottenere tutta una serie di indennità e sussidi economici, parametrati al livello del reddito di cui si dispone.

certificato ISEE

E’ necessario essere in possesso dell’ISEE aggiornato se si richiedono prestazioni sociali agevolate, servizi sociali o assistenziali di cui poter fruire in base alla situazione economica del proprio nucleo famigliare. L’ISEE, di fatto, certifica il livello reddituale di una famiglia, ed è in base a quello che si possono richiedere entrate specifiche quali il reddito di cittadinanza, il reddito di emergenza o il bonus vacanze 2020.

ISEE 2020: compiliamo la DSU tramite lo SPID

Per inoltrare la richiesta dell’ISEE 2020 è necessario compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), che contiene tutti i dettagli relativi alla famiglia e ai soggetti che la compongono, ma fa luce soprattutto sui redditi di ciascun congiunto e sul patrimonio di cui dispongono.

L’ISEE si può ottenere in maniera molto semplice e veloce utilizzando la via telematica. E’ sufficiente effettuare la compilazione della DSU attraverso il sito dell’INPS, se si dispone del Pin, oppure tramite lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Facile richiedere lo SPID online grazie al servizio offerto da www.patronato.com.

Per il calcolo dell’ISEE 2020, e la compilazione della DSU, l’accesso attraverso le credenziali SPID si rivela estremamente facile e veloce, per procedere è sufficiente essere in possesso di alcuni certificati fra cui:

. il documento di identità e il codice fiscale di ciascun componente del nucleo familiare;

. lo stato di famiglia aggiornato;

. la certificazione dei redditi (Certificazione Unica, ex CUD);

. l’ultima dichiarazione dei redditi quindi modello UNICO o modello 730, di ciascun componente che percepisce un reddito distinto;

. il contratto d’affitto e regolare copia dell’ultimo canone versato;

. il saldo contabile dei depositi bancari e postali;

. i dati sul patrimonio mobiliare e immobiliare.

Lo SPID, l’identità digitale sicura e veloce per accedere ai servizi online della PA

Lo SPID consente a chi ha compiuto la maggiore età di accedere agevolmente ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati che aderiscono al sistema, il tutto attraverso l’uso di un’unica Identità Digitale. L’accesso è garantito a chi dispone di username e password, da utilizzarsi dal dispositivo preferito e quindi computer, tablet o più semplicemente dallo smartphone.

Con lo SPID è inoltre possibile verificare la posizione INPS o INAIL, garantirsi l’accesso al portale dell’Agenzia delle Entrate, richiedere i bonus, e naturalmente compilare la DSU per poter fruire dell’ISEE.

Riconoscere le amministrazioni e i soggetti privati che consentono l’accesso ai propri servizi online attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale è immediato, a distinguerli è la presenza ben visibile sul sito internet di un bottone d’accesso che riporta la dicitura SPID.

Ricordiamo inoltre che possono richiedere lo SPID tutti i cittadini italiani che hanno compiuto 18 anni. Per ottenere le credenziali è sufficiente avere un indirizzo e-mail, presentare il numero di telefono del cellulare in uso abitualmente, disporre di un documento di identità valido, a scelta fra carta di identità, passaporto o patente, e infine essere in possesso della tessera sanitaria con il codice fiscale.

(Visited 36 times, 1 visits today)
Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo. Tra i suoi blog più importanti: www.guidaconsumatore.com www.faidatecreativo.com www.coltivarefacile.it www.guidapet.com
Milena Talento
Milena Talento

Latest posts by Milena Talento (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.