La migliore tecnologia sanitaria in cui investire in questo momento

Non si può negare che la pandemia Covid del 2020 abbia innescato un brusca accelerazione degli investimenti in salute digitale, e il trend è naturalmente in crescita;

Per chi vuole stare al passo coi tempi, esistono molteplici soluzioni tecnologiche in grado di soddisfare le nuove esigenze, e con il codice sconto Yeppon si possono acquistare i dispositivi più in voga del momento.

Ecco i gadget sanitari – e salutari – del 2021 che devi possedere assolutamente!

1 – Spirometro Bluetooth.

Lo spirometro è uno strumento diagnostico utile a rilevare la funzione ventilatoria polmonare; se fino a poco tempo fa veniva utilizzato per monitorare soggetti affetti da asma, enfisema polmonare o patologie croniche ad oggi permette di individuare precocemente la differenza tra una tosse persistente e i sintomi da Covid. Com’è noto, se questa malattia viene curata tempestivamente si possono evitare le complicanze e i ricoveri in terapia intensiva. La telemedicina sta diventando prassi quotidiana e in mancanza di contatti diretti frequenti con il proprio medico è possibile attuare tutti quegli accorgimenti per aiutarlo nella diagnosi. In commercio esistono spirometri facilissimi da utilizzare, grazie alle innovazioni tecnologiche e ai sistemi di comunicazione con i normali smartphone, anche per gli anziani, .

2 – Smartwatch con ECG.

Le case produttrici di telefoni cellulari e smartwatch forse non immaginavano che questo tipo di dispositivo sarebbe andato oltre al gradimento di una piccola platea di atleti, principianti o professionisti. La comodità di uno strumento che con pochi click può monitorare battito cardiaco, pressione sanguigna e in alcuni casi anche saturazione si sta rivelando un’idea vincente; le persone, dai ragazzi giovani ai più avanti con l’età, possono facilmente controllare il proprio stato di salute, e rivolgersi al medico appena notano qualche valore oltre la norma. Certo uno smartwatch non sostituisce il parere di un esperto e deve essere utilizzato in concomitanza con uno stile di vita il più salutare possibile, ma non v’è dubbio che negli ultimi anni questo piacevole gadget abbia migliorato la vita di tantissime persone.

3 – Saturimetro da dito.

Il rapido tasso di trasmissione del Covid ha innescato la necessità di espandere il più possibile anche a livello domestico l’utilizzo di strumenti diagnostici. Il saturimetro consente di controllare costantemente l’ossigenazione del sangue e di individuare immediatamente una eventuale ipossiemia; indipendentemente dall’attuale Covid, con un saturimetro è possibile controllare i livelli anche di notte in adulti, neonati e anziani, e in diverse tipologie di situazione: ad esempio per chi soffre di apnee notturne, per i fumatori incalliti, ma anche chi vive in ambienti molto inquinati e quindi più soggetto a infiammazioni e difficoltà respiratorie.

4 – Diffusore di Oli Essenziali.

La respirazione è divenuta oggetto di molte più attenzioni rispetto al passato; buona norma per proteggere, prevenire o aiutare la guarigione da malanni stagionali, è l’utilizzo di diffusori ambientali nei quali aggiungere poche gocce di oli essenziali; tra quelli specifici a effetto balsamico vi sono le essenze di eucalipto, menta piperita o lavanda, ma anche il Tea Tree e balsamo del Tolù. L’aromaterapia non va a sostituire una cura farmacologica ma consente di beneficiare delle proprietà curative di elementi naturali e, non da ultimo, di un’atmosfera rilassante e piacevole nelle stanze della casa.

5 – Spa domestica.

Sempre in tema di relax, e con i (temuti) lockdown sempre dietro l’angolo, sono aumentate esponenzialmente le esigenze di poter effettuare trattamenti Spa anche a casa propria. Fortunatamente con un investimento anche minimo è possibile trasformare il proprio bagno in una piccola Spa privata, dotata di tutti i comfort: vasca idromassaggio, soffione con luci Cromoterapia o mini saune. Con un apposito decalcificatore elettronico, centralina e faretti LED RGB (acronimo che sta per Rosso, Giallo e Blu) sarà possibile creare combinazioni rilassanti e rigeneranti. Il benessere generale passa anche e soprattutto attraverso la cura quotidiana di sé!

6 – Smart Pill.

In realtà l’idea di una “pillola intelligente” nasce nel 2017, ma per molteplici ragioni non ha mai decollato. Per chi deve seguire una terapia continuativa e desidera monitorare l’assorbimento del medicinale, esistono diverse aziende al mondo che producono le Smart Pill, compresse con speciali sensori rilevabili da App. Ciò che sembrava uscito da un film di fantascienza ad oggi potrebbe diventare un vero successo.

 

(Visited 16 times, 1 visits today)
Milena Talento
Classe 1985, una laurea in Filosofia e una passione per il web nata ai tempi dei convegni universitari su Merleau-Ponty e i neuroni specchio. Autodidatta dalla A alla Z, comprende le potenzialità lavorative ma soprattutto economiche delle emergenti professioni tecnologiche e decide di sfruttare le proprie abilità letterarie e logiche applicandole ad un ambito nuovo. Da qui si affaccia alla professione di copywriter che coltiva per diversi anni. Scrive per alcuni e-commerce emergenti (tra cui Dalani e Zalando), si appassiona alla programmazione dei siti web, ma soprattutto agli algoritmi di Google. Circa 10 anni fa apre una web agency con cui si occupa di comunicazione a 360°. Guidaconsumatore.com viene acquistato nel 2018, dopo anni passati a lavorare in redazione come copy e seo.
Milena Talento
Milena Talento

Latest posts by Milena Talento (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.