Come cancellarsi da Whatsapp

Avete scoperto un altro servizio di messaggistica istantanea e volete per questo motivo volete cancellarvi da Whatsapp? Oppure l’abbonamento sta per scadere e, non avendo più intenzione di rinnovarlo, preferite cancellarvi definitivamente dal servizio? Ecco allora come fare, passo dopo passo ,per cancellarvi da Whatsapp.

Come cancellarsi da Whatsapp

Whatsapp è un servizio di messaggistica istantanea molto comodo; serve per scambiarsi messaggi, foto, video e messaggi vocali in modo totalmente gratuito. Per scaricarlo basta semplicemente effettuare il download dall’Apple Store o dal market Android e per utilizzare l’applicazione è sufficiente possedere una connessione wifi o 3G; chiunque può così accedere ai servizi di Whatsapp.

L’applicazione ha un costo di utilizzo molto basso, pari a pochi centesimi, ed è veramente facile da usare. Non tutti, però, la pensano allo stesso modo, anzi, qualcuno si starà chiedendo come fare a cancellarsi da Whatsapp in modo definitivo, eliminando il proprio account e non comparendo più dalla lista dei contatti degli amici.

Non tutti, infatti, dopo qualche tempo di utilizzo sembrano apprezzare questa applicazione, mentre altri preferiscono ripiegare su altri servizi di messaggistica istantanea. In questo caso, è inutile affollare lo smartphone con un’applicazione che occupa spazio e non si utilizza: è meglio disattivare l’account e cestinarla in modo definitivo. Ecco allora come fare.

Se volete cancellarvi da Whatsapp, la procedura da seguire è davvero semplice, indipendentemente dal tipo di smartphone e dal sistema operativo che state usando; basta accedere alle impostazioni dell’applicazione, digitare il proprio numero di cellulare, confermare di non voler utilizzare più il servizio e cliccare sulla conferma.

Procedendo in questo modo, tutte le conversazioni verranno perse, e per questo motivo è consigliabile salvarle da qualche parte se volete conservarle. Basta esportarle, cliccando sull’apposito tasto dall’applicazione, e inviarle all’indirizzo mail desiderato; i messaggi saranno salvati in file txt e gli allegati multimediali nel loro formato tradizionale.

Per smartphone con sistema operativo Android, basta cliccare su “Chat” e selezionare la voce che permette di inviare le conversazioni via mail. Se invece usate un iPhone, selezionate la scheda “Chat” e scorrete da destra verso sinistra sulla conversazione che desiderate salvare. L’operazione va ripetuta per tutte le conversazioni, una alla volta, e non è possibile esportare più messaggi in un’unica volta.

Una volta che l’account Whatsapp è stato eliminato, non sarà più possibile recuperare anche i dati salvati nei servizi di cloud storage, come Google Drive e iCloud, quindi se volete salvare determinate conversazioni, fatelo subito per non ripensarci in seguito. Con smartphone con sistema operativo Android è possibile creare un backup della chat e salvarlo nel caso decidiate in futuro di ripristinare Whatsapp.

Con Android, il backup può essere facilmente effettuato avviando prima l’applicazione, e poi cliccando sul pulsante in altro a destra. Selezionate poi l’opzione delle impostazioni e, nella schermata che si apre, cliccate sull’icona relativa alla chat e alle chiamate. In questo modo sarà possibile selezionare il backup della chat e farlo partire in pochi secondi. Quando l’operazione sarà conclusa, per trasferire i dati basterà semplicemente collegare il telefono al computer.

Dopo che l’account è stato eliminato, l’utente non sarà più visualizzato in alcun modo dagli amici, né dagli elenchi dei preferiti, né dai gruppi, né dalla cronologia dei messaggi inviati precedentemente.

Ovviamente, potete cambiare idea in qualsiasi momento. Se deciderete, però, di utilizzare nuovamente Whatsapp, dovrete obbligatoriamente installarlo nuovamente sul vostro telefono. Per prima cosa è necessario scaricare l’applicazione sullo smartphone e attendere che la procedura sia completata. Poi, dovrete inserire nuovamente il vostro numero di telefono e avviare nuovamente tutta la procedura relativa all’attivazione dell’account, compreso l’inserimento del vostro nome.

Se avete ancora dubbi riguardo alla cancellazione del vostro account da Whatsapp, ecco un breve prospetto riassuntivo:

  • Avviate l’applicazione dal vostro smartphone
  • Cliccate “Impostazioni” accedendo al menu principale
  • Cliccate poi su “Account”
  • Scegliete l’opzione “Elimina il mio account”. Dopo qualche secondo vedrete comparire un messaggio in schermata che spiega, brevemente, le implicazione della cancellazione. Cliccate infine su “conferma” per proseguire.
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.