Redazione - articoli in archivio

  • Come preparare un caffè in moka alla napoletana

  • Sebbene l’iconica caffettiera moka abbia avuto origine grazie all’ingegno di Alfonso Bialetti, piemontese di nascita, non è assolutamente un mistero che il caffè sia una bevanda consumata prevalentemente nel sud Italia, e in particolare a Napoli. In ogni appartamento, in ogni ufficio e persino nelle case vacanza in affitto questa è sempre presente, pronta a produrre caffè delle più disparate e selezionate miscele.

  • Test sui cosmetici: così tentano di fregarci

  • C’è chi se ne preoccupa e chi invece no, e tra il primo gruppo di persone sono in molti a farsi tante domande e a non sentirsi ferrati sull’argomento. No, non siete stupidi, è che le aziende, in modo e nell’altro, cercano di fare confusione nella speranza di farla franca in qualche modo. Parliamo dei test sugli animali dei prodotti cosmetici e della grande confusione che aleggia sull’argomento.

  • Amuchina: è un prodotto utile o una truffa?

  • Tra la preoccupazione di tenere lontani i batteri e lavare nel modo più corretto la frutta e la verdura, il mercato si inserisce nella nostra vita quotidiana propinandoci disinfettanti di ogni sorta, per le mani, per il corpo e per il cibo. Ma che cosa contengono questi prodotti? E soprattutto: sono davvero utili alla causa, considerando soprattutto il loro costo non indifferente?

  • Tutta la verità sul latte che beviamo

  • Per alcuni è una bevanda come un’altra, mentre per altri è l’alimento base della colazione; il latte è uno dei prodotti maggiormente consumati in Italia, ma siamo sicuri di sapere proprio tutto sulla sua produzione? Il tema allevamenti e vita degli animali è molto dibattuto negli ultimi mesi e, anche per quel che riguarda il latte, i risvolti potrebbero non essere del tutto edificanti.

  • Cosa si nasconde dietro a un iPhone?

  • L’iPhone è uno degli smartphone più utilizzati in tutto il mondo. Tutti lo vogliono, tutti fanno il possibile per acquistarne uno, ma sappiamo veramente cosa si nasconde a questo oggetto diventato celebre perché simbolo di innovazione, efficienza e futuro? Sì, perché dietro allo smartphone di Cupertino si celano storie non proprio edificanti, che purtroppo hanno a che fare con sfruttamento e totale negazione dei diritti civili.

  • Materiale per le lenti degli occhiali da vista

  • Quando si deve scegliere un nuovo paio di occhiali da vista da acquistare, l’attenzione viene quasi completamente catalizzata dalla montatura, dimenticando di prendere in considerazione, invece, le differenti tipologie di lenti.

  • Che cos’è il Braille

  • Il Braille è un sistema di lettura e di scrittura utilizzato dalle persone non vedenti per leggere e scrivere. Ha una storia antica, che risale al 1800, e si basa sula capacità di percezione dei polpastrelli delle dita della mano. Ecco allora qual è la sua storia, quali sono le sue peculiarità e in quale modo le persone non vedenti lo utilizzano tutti i giorni per leggere in autonomia e scrivere.

  • AirBnb deve cominciare a pagare le tasse?

  • Se ne parla in questi giorni ed è stato uno dei temi più caldi di questa estate: AirBnb, il portale che mette a disposizione strutture in affitto a breve termine, deve davvero cominciare a pagare le tasse. Per ora è stata concessa una proroga fino al 16 di ottobre, ma l’autunno si preannuncia molto caldo. Facciamo allora il punto della situazione.

  • La verità sulla Legge Bucalossi

  • Se pensate che i privilegi di cui gode la Chiesa Cattolica siano confinati nella possibilità di non pagare l’Imu sugli immobili di proprietà della Santa Sede, vi sbagliate. Quando si parla di privilegi e di Santa Sede il confine pubblico e privato non è mai ben delimitato e se state pensando all’8% e alla scelta, o meno consapevole, di destinare i vostri soldi alla Chiesa, sbagliate di nuovo. Parliamo infatti di una legge che, tra mille polemiche, pecca forse di non dire in modo sufficientemente chiaro le cose come come stanno ai cittadini: chi compra o ristruttura una casa contribuisce a finanziare la costruzione o il restauro della Chiesa di quartiere.

  • Ricette per bambini dai 18 ai 23 mesi

  • In questa sezione vi proponiamo alcune ricette adatte ai bambini dai 18 ai 23 mesi. Ci sono ricette di primi piatti, di secondi piatti di carne e pesce, di dolci. Se avete dubbio riguardo all’introduzione di qualche ingrediente al quale potrebbe essere allergico consultate il pediatra.

    Le dosi di queste ricette indicate in ogni preparazione sono 4 persone oppure per un bambino. Potete ovviamente modificare le ricette con la vostra fantasia. E se volete essere protagonisti sul mio blog della vostra cucina, inviate i vostri manicaretti alla redazione.