Compagnie di navigazione per crociere

Le grandi navi da crociera che solcano i mari, i laghi e i fiumi del mondo sono tutte di proprietà di compagnie di navigazione. Tra le tante società armatrici (ossia propritarie di navi) esistenti oggi sul mercato ve ne sono infatti alcune che sono specializzate nel settore turistico e delle crociere; spesso esse sono operanti in maniera particolare in determinate aree geografiche, quidi con una ulteriore settorializzazione. Questo permette loro di offrire servizi eccellenti e itinerari suggestivi proprio per la profonda conoscenza delle zone in cui operano. I loro nomi sono celeberrimi, alcuni resi noti da film e tv, altre purtroppo salite agli oori della cronaca per incidenti negli anni recenti.

Le compagnie di navigazione per crociere

Oggi, le soluzioni di viaggio per poter effettuare una crociera degna di nota sono molteplici, come molteplici sono gli itinerari proposti. Ci sono in particolare proposte speciali ed esclusive come quelle effettuate dalle compagnie di navigazione per crociere:

  • Silversea
  • Seabourn Cruise Line
  • Princess Cruises
  • Celebritycruise
  • Royal caribbean
  • Holland America

Crociere specializzate in mete particolari come

  • Hurtigruten per il nord Europa, i fiordi Norvegesi nello specifico
  • Aranui che si occupa invece di viaggi a Thaiti
  • Bora Bora Cruises che si dedica alla Polinesia.

I viaggi in crociera più venduti nel nostro paese sono quelli proposti da

  • Costa crociere
  • MSC crociere

gli itinerari che queste due compagnie di navigazione per crociere propongono sono abbastanza simili e competitivi: il Nord Europa, i Carabi, i paesi Scandinavi, l’Oceano Atlantico, le isole Greche, il nord Africa, il Mediterraneo occidentale ed orientale, il Medio Oriente, l’Oceano Indiano, il Sud Est Asiatico e il Sud America.

compagnie di navigazione per crociere

Alcune compagnie di navigazione per crociere, di fatto le più rinomate ed importanti, fanno parte del World’s Leading Cruise Lines, un’associazione che raccoglie le principali aziende crocieristiche del mondo:

  • Carnival
  • Holland America
  • Costa Crociere
  • Princess Cruises
  • Canard
  • Seabourn
  • Windstar

Ciascuna tra le compagnie di navigazione per crociere si distingue per un particolare stile crocieristico:

  • Carnival punta sul massimo divertimento
  • Princess Cruise sul lusso
  • Holland America sulla raffinatezza
  • Cunard sulla classica affinità inglese
  • Seabourn sull’intimità
  • Windstar sull’eleganza
  • Costa Crociere sul tipico stile italiano

Siti di compagnie di navigazione per crociere

Costa crociere – http://www.costacrociere.it/B2C/I/Default.htm
Sito in lingua italiana della Costa Crociere, una delle maggiori compagnie di navigazione per crociere italiane, dove si possono trovare tutte le informazioni utili a partire dai prezzi fino ad arrivare alle navi che fanno parte della grande compagnia di casa nostra.

Msc crociere – http://www.msccrociere.it/it_it/Homepage.aspx
Silversea – http://www.silversea.com/
Seabourn – http://www.seabourn.com/main/Main.action
Carnival – http://www.carnival.com/
Princess – http://www.princess.com/
Celebrity cruises – http://www.celebritycruises.it/
Holland america – http://www.hollandamerica.com/main/Main.action
Windstar cruises – http://www.windstarcruises.com/
Hurtigruten – http://www.hurtigruten.com/
Aranui – http://www.aranui.com/
Bora Bora cruises – http://www.bora-bora-cruises.com/home.php

Itinerari delle compagnie di navigazione per crociere

Le navi delle di conpagnie di navigazione per crociere solcano i mari 365 giorni l’anno e si posizionano nei porti di tantissimi paesi. Le principali destinazioni marittime delle compagnie di navigazione per crociere sono: Il Mediterraneo, i Carabi, il Nord Europa, l’Asia, Thaiti, l’Alaska, l’America del sud, le Hawaii, l’Oceano Atlantico, gli Emirati Arabi e l’Oceano Indiano. Le destinazioni fluviali invece sono: il Nilo, il Reno, il Danubio, la Senna, la Russia e l’Ucraina.

Mediterraneo

Il periodo migliore per andarci è ovviamente l’estate, anche se i prezzi sono molto più bassi in inverno o in autunno;è comunque una meta che si può apprezzare tutto l’anno. Nel mediterraneo ci sono posti meravigliosi che non finiscono mai di stupire, i porti che vengono toccati quando si sceglie questo itinerario sono: l’Italia (Venezia, Napoli, Savona, Roma, Bari, Palermo), la Grecia (Atene, Rodi, Creta e molte altre isolette), la Spagna(Barcellona e Palma), la Tunisia, la Croazia, la Corsica, lo stretto di Gibilterra, la Turchia, la Libia, l’Egitto, Malta, Cipro.

Caraibi

Nei Carabi le temperature sono miti tutto l’anno ma il periodo migliore per andare è quello che va da Novembre ad Aprile, in quanto il clima è più secco mentre nei restanti mesi si potrebbe incappare in piogge anche se di breve durata, il clima è comunque più umido in quel periodo. I porti più battuti sono in Messico, in Giamaica, alle Bahamas e alle Antille, la Florida, le Isole Turks, le Isole Vergini

Nord Europa

Per non sentire troppo il clima polare, il periodo ideale è tra i mesi di Maggio e di Settembre anche se le crociere si effettuano tutto l’anno. Le compagnie di navigazione per crociere del Nord Europa portano alla scoperta dei Fiordi Norvegesi e delle più importanti capitali Scandinave (Copenaghen, San Pietroburgo, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Tallin, la Normandia, la Bretagna, Lubecca, l’arcipelago dello Spitzbergen, la Scozia, l’Islanda) crociere della durata di 15 giorni si spingono fino a Capo Nord per vedere l’emozionante spettacolo del sole di mezzanotte.

Asia

Questa terra può essere visitata tutto l’anno anche se i mesi estivi sono, possibilmente da evitare e optare per il periodo che va da Novembre ad Aprile. Le navi delle compagnie di navigazione per crociere conducono nei porti della Cina, nelle più affascinanti isole Tailandesi, nella Malesia, nell’Indonesia, in Giappone, nella Korea del sud, nel Vietnam, a Singapore e a Taiwan.

Thaiti

Quest’isola meravigliosa offre un clima mite e dolce tutto l’anno, Thaiti ha dei luoghi da scoprire fantastici come: le Isole Marchese, le isole della Società e Bora Bora.

Alaska

L’unico periodo in cui andarci è quello che va da Maggio a Settembre, in quanto le acque, fuori questa stagione, non sono navigabili. L’Alaska è una grande distesa di ghiaccio e il modo migliore per visitarla è senza dubbio quello della crociera, con la nave, navigando attraverso il ghiaccio, si possono scoprire dei villaggi di pescatori particolari e una fauna eccezionale.

America del sud

Un viaggio questo, alla scoperta delle metropoli più importanti del Brasile e dell’Argentina, attraverso lussureggianti foreste, terre del fuoco, spiagge di sabbia nera, lo stretto di Magellano, Capo Horn, le Chili, il Cile, le isole Falkland, l’Uruguay. Il periodo migliore per effettuare questo viaggio è da Dicembre ad Aprile, le temperature sono infatti più miti e corrispondono all’estate australe.

Hawaii

Queste isole sono il paradiso del surf e dei vulcani e sono visitabili tutto l’anno anche se i mesi di Luglio ed Agosto sono i più movimentati. Gli itinerari delle crociere alle Hawaii portano alla scoperta di Waikiki e Oahu, le zone più turistiche, ma anche luoghi paradisiaci raggiungibili solo attraverso il mare.

Oceano Atlantico

Il periodo migliore per una crociera nell’Oceano Atlantico è quello che va da Aprile a Novembre anche se in queste terre le temperature sono miti tutto l’anno. I porti di maggior interesse per un viaggio in crociera sono: le Isole Bermuda, Capo Verde, la Francia, la Gran Bretagna, le isole Canarie, il Marocco, il Portogallo, il Senegal e la Spagna.

Oceano Indiano

Queste terre sono visitabili tutto l’anno, le crociere fanno scalo nel Mar Rosso, in Madagascar, alle Seychelles, alle Maldive, alle isole Comoro, in Kenya e alle isole Reunion.

Emirati Arabi

Una crociera in queste terre è una crociera da mille e una notte. Non c’è un periodo migliore di un altro per visitare le terre degli sceicchi, i porti che accolgono le flotte delle compagnie di navigazione per crociere sono: Bahrain, l’Egitto, gli Emirati Arabi Uniti, la Giordania, Oman, Yemen.



Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *