Come risparmiare sulle vacanze estive: scegli la crociera

Crociere: se ne è parlato tanto in questi ultimi tempi e anche diversi articoli sono stati pubblicati su GuidaConsumatore a proposito di questo modo di fare vacanza, che ha conosciuto un forte incremento di passeggeri negli ultimi anni. In quest’articolo cercheremo di capire bene cosa sia compreso nel prezzo di una crociera, cosa sia escluso e soprattutto quali siano le possibilità per ridurre tutte quelle spese extra che si sostengono una volta saliti a bordo e quindi risparmiare senza rinunciare al piacere della vacanza in nave.

Crociera: in vacanza risparmiando

Vi illustreremo inoltre le varie promozioni che le compagnie di navigazione offrono ai loro passeggeri in merito alle bevande, alle escursioni, ai pacchetti benessere e ad altri fattori che concorrono alle spese non previste nel prezzo di crociera.

Cosa è compreso nel prezzo della crociera

Iniziamo con elencare in maniera sintetica cosa è compreso nel costo sostenuto per poter aver diritto a salire sulla nave:

  • – sistemazione nella cabina prescelta
  • – trattamento di pensione completa
  • – appuntamenti gastronomici nel corso della giornata
  • – dispenser di acqua, ghiaccio, caffè americano, thè e gelato nei buffet
  • – cocktail del comandante e cena di gala con menù speciali
  • – animazione diurna con giochi, balli di gruppo, tornei
  • – musica dal vivo, teatro, cabaret, feste a tema
  • – animazione e aree dedicate per i ragazzi e per i bambini
  • – palestra attrezzata con istruttore e corsi collettivi di fitness
  • – piscine, sauna, idromassaggio, teli mare
  • – campi polisportivi (su alcune navi)
  • – conesgna e ritiro bagagli in cabina
  • – cameriere di cabina dedicato
  • – riassetto della cabina e cambio asciugamani due volte al giorno
  • – tavolo a cena assegnato con cameriere e aiuto cameriere dedicato
  • – ufficio servizio clienti 24 ore su 24
  • – ufficio escursioni
  • – giornalino di bordo con tutte le informazioni utili, distribuito ogni giorno nella vostra cabina
  • – mezzi di imbarco qualora la nave ormeggiasse in rada
  • – assistenza del personale della compagnia.

Cosa non è compreso nel prezzo della crociera

  • – bevande e consumazioni al bar
  • – telefono
  • – servizi personali (parrucchiere, estetista, fotografo)
  • – servizio medico
  • – ristoranti a tema
  • – acquisti nei negozi di bordo
  • – escursioni
  • – videogames
  • – internet point

Queste sono in linea di massima le voci comuni per tutte le crociere, però è sempre bene consultare i cataloghi, il sito, rivolgersi al proprio agente di viaggi per farsi dare tutte le necessarie ed evitare sorprese a bordo, dovute a errate interpretazioni, in considerazione anche dei costi di questi servizi extra che spesso possono essere molto onerosi.

Come risparmiare sulle vacanze estive con le navi da crociera

Ma una volta che siete a bordo ci sono dei sistemi per poter risparmiare? Vediamo nel dettaglio alcune iniziative che offrono le più importanti compagnie crocieristiche in partenza dai nostri porti:

MSC Crociere

La Msc è sicuramente la compagnia che offre il maggior numero di pacchetti speciali, come si evidenzia anche nel catalogo autunno 2011 – autunno 2012, in cui da pagina 261 a pagina 265 sono riportati i seguenti pacchetti:

Cibo e bevande

  • si va dai pacchetti bevande, con differenti tipologie di prezzo e di bevande/vini compresi, a pacchetti definiti “special moments” per festeggiare un anniversario.

Welcome gifts

  • de luxe bon voyage
    € 44 per una bottiglia di vino frizzante secco, un vassoio di tartine, frutta fresca in cabina tutti i giorni, lettera di benevenuto firmata dal Comandante, invito al cocktail party per i vip
  • pacchetto romance
    € 99 per una bottiglia di champagne Moet & Chandon, 2 flute MSC, vassoio di fragole ricoperte al cioccolato, lettera di benvenuto firmata dal Comandante, invito al cocktail party vip.

Anniversari

  • Sei differenti pacchetti per festeggiare un anniversario.

Cerimonie a bordo

  • Prezzi speciali per tutti i servizi necessari per festeggiare fidanzamenti, matrimoni simbolici, riconferma delle promesse.

Pacchetti relax

  • Una serie di proposte di pacchetti relax e benessere per la rigenerazione del corpo e dell’anima.

Costa Crociere

  • all inclusive bevande
    Senza dubbio il costo delle bevande è al termine della crociera una variante che può incidere abbastanza sul costo finale della vacanza. Acquistando questo pacchetto di € 19,50 al giorno per adulti oltre i 18 anni, si ha diritto ad una selezione di bevande alcoliche ed analcoliche al bicchiere (acqua minerale, drinks, birra e vino), escluso il Mini Bar e le marche di prestigio. A bordo vi verranno proposti un’ulteriore selezione di pacchetti bevande, e per il consumo dei caffè, pacchetti che prevedono, comunque, un risparmio su quello che avreste dovuto spendere.
  • all inclusive baby
    Per i giovani da 4 a 17 anni è previsto l’all inclusive baby al costo di € 10 al giorno
  • Pacchetti escursioni
    Le navi della Costa Crociere toccano diversi porti ed in ognuno di questi vengono proposte una serie di escursioni. I costi variano da € 25 a € 400 a persona, in funzione del tipo di escursione. Un modo per pianificare questa voce extra, può essere quello di prenotarsele prima della partenza, scegliendole direttamente dal sito dell Costa Crociere.
  • 3/4/5 tour bonus
    Altro modo per risparmiare è l’acquisto di mini-pacchetti chiamati rispettivamente 3/4/5 tour bonus. Si tratta di una selezione dei programmi più richiesti e più rappresentativi delle destinazioni, inserite nell’itinerio, che vengono offerte a partire da € 99 per persona, scontato quindi sul costo totale delle tre/quattro/cinque escursioni prenotate e pagate singolarmente.

Royal Caribbean

Anche la Royal prevede una serie di pacchetti escursioni, prenotabili sul sito della compagnia stessa. Molto interessante per quanto concerne il discorso della ristorazione è la possibilità di prenotare il servizio “My Time Dining”

Cosa significa?

Quando si è a bordo, per la cena, viene assegnato sia il turno (generalmente il primo turno è alle ore 18.30/19.00 e il secondo alle 21.30) che il tavolo. Se si preferisce essere più autonomi nella scelta dell’orario di cena si può riservare, senza costo ulteriore, questo servizio chiamato appunto My Time Dining.

Pullmantur

Navi da crociera spagnole, commercializzate in Italia da Top Cruises, offrono l’esclusiva formula all inclusive. Questo vi permette di poter mangiare e bere 24 ore su 24 senza costi aggiuntivi. Sicuramente una soluzione molto interessante.

Tutte queste iniziative e promozioni sono prenotabili e la maggior parte di esse pagabili prima della partenza.

Risparmiare sugli extra

Quando sarete a bordo vi verranno proposte tante altre idee per risparmiare sul costo delle spese extra.

Per quanto riguarda le escursioni ci sono dei porti, delle destinazioni in cui si rende necessario effettuarla con l’organizzazione della compagnia di navigazione che si appoggia a dei corrispondenti in loco e in questo caso si usufruisce dei mezzi di trasporto necessari, dell’assistenza del personale della nave, si è accompagnati da guide parlanti italiano e anche gli ingressi a luoghi visitati sono quasi sempre già compresi.

Per gli eventuali pasti si rimanda alla descrizione dettagliata di ogni singola escursione.

Se però la nave attracca in porti più gestibili autonomamente, potete anche fare a meno di pagare il costo dell’escursione, spesso molto cara, e andare alla scoperta del luogo dove avete attraccato, girando a piedi, prendendo un taxi, usufruendo di servizi di sightseeing locali con costi decisamente inferiori.

In questo caso la compagnia non si assume alcuna responsabilità per quello che vi dovesse accadere in corso di escursione e anche il mio personale consiglio è sempre quello di stare molto attenti, non farsi allettare da chi, soprattutto in certi paesi, vi offre di accompagnarvi in giro a costi irrisori.

Altra raccomandazione è il rispetto dell’orario di imbarco, altrimenti rischiate di rimanere a terra e vedere la vostra nave allontanarsi.

Durante la navigazione, tutte le sere, vengono aperti i negozi di bordo e ci saranno delle serate dedicate a diversi prodotti e anche in questo caso potreste fare degli ottimi acquisti a prezzi sicuramente interessanti.

Per quanto riguarda il centro benessere, il costo dei servizi ad esso collegati è molto alto e quindi se intendete usufruirne vi conviene sempre dare un’occhiata al giornalino di bordo che vi viene consegnato ogni giorno in cabina e prendere note della promozioni del giorno.

Siti internet delle compagnie di navi da crociera

Per concludere si segnalano alcuni siti di riferimento dove poter prendere tutte le informazioni:

  • www.msccrociere.it
  • www.costacrociere.it/primacrociera
  • www.costacrociere.it/escursioni
  • www.costacrociere.it/regaliedesideri
  • www.royalcaribbean.it
  • www.topcruises.it


Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *