Come giocare al Fantacalcio

L’obiettivo del gioco è quello di allestire una squadra completa e vincere un campionato a cui parteciperanno altri iscritti al torneo virtuale. Stiamo parlando del Fantacalcio, un gioco che sembra riscuotere molto successo tra gli appassionati di calcio. Ecco allora come funziona e tutto quello che c’è da sapere in merito.

Come giocare al fantacalcio

Come giocare al Fantacalcio

Gli appassionati calcio, oltre che a seguirlo dal vivo, allo stadio, o casa alla televisione, si dilettano con il Fantacalcio, un gioco virtuale che permette di schierare in campo la propria squadra, la propria formazione, e di sfidare così gli altri avversari che partecipano al gioco partita dopo partita del campionato.

Secondo le regole del Fantacalcio, l’obiettivo è formare una squadra e battere il team avversario che gli altri iscritti al gioco faranno scendere in campo in ognuna delle giornate di campionato di serie A.

Per giocare al Fantacalcio la prima cosa da fare è iscriversi al sito ufficiale, seguire la procedura di registrazione e attendere la mail di conferma con le credenziali che vi permetteranno di accedere con login e password. Una volta effettuato l’accesso al sito potrete iniziare a creare le squadre, da un minimo di una a un massimo di cinque.

La prima operazione da fare è acquistare i calciatori, 18 tra un elenco di opzioni possibili. Potrete scegliere ogni calciatore in base alle preferenze e alle esigenze di strategia, oppure, potete comprare in blocco una serie di calciatori della stessa squadra, oppure, se preferite, scegliere un intero team.

A disposizione di ogni utente ci sono 300 crediti virtuali che dovranno bastare per tutto il gioco: non è possibile spenderne di più e quindi è indispensabili gestirli al meglio tra le varie opzioni disponibili. In compenso, potete modificare il gruppo con gli altri calciatori già acquistati.

Dovrete completare un gruppo di 18 calciatori, dopodiché potrete far scendere in campo la vostra formazione, composta da 11 titolari e 7 riserve in panchina. Ogni utente avrà a disposizione più schemi di gioco; una volta messa in campo la propria formazione, si potrà modificarla fino a 30 minuti prima della partita del turno.

Accedendo al menu personale all’interno del sito, è possibile attribuire un nome alla propria squadra e scegliere la divisa con i colori preferiti di ognuno. Ricordate che non sono ammessi nomi volgari che incitano all’odio o alla violenza.

Per avere un aiuto è possibile usare il Fantarobot, che vi darà qualche consiglio e vi indicherà con quale schema è meglio far giocare la vostra squadra. Il computer schiererà per voi una possibile combinazione di titolari, che voi comunque potrete modificare in qualsiasi momento.

Accanto al nome del giocatore vedrete comparire delle emoticon, di colore diverso e con diverse espressioni, in base alle probabilità di impiego di ognuno di loro. Per ricevere informazioni su ogni giocatore basta cliccare sul nome; vi si aprirà un box che contiene statistiche, opportunità di utilizzo e le medie riassuntive di ognuno di loro.

Finita la prima giornata di campionato virtuale, potrete controllare i punteggi, la posizione in classifica e i punteggi collezionati dagli altri partecipanti al gioco. È possibile anche accedere alla compravendita dei calciatori, disponibile nel limite del budget di ciascun utente che, ricordiamo, non dovete mai superare.

È possibile iscriversi al Fantacalcio anche quando il campionato è già iniziato da qualche giorno, con la certezza di poter partecipare a tutte le giornate che mancano e di entrare nella classifica generale con un punteggio di 6 punti, moltiplicato poi per il numero delle giornate che sono state disputate.



Una risposta

  1. Vincenzo trezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *