Sport e dieta

Sport e dieta, le due facce della stessa moneta La risposta alla domanda posta poco più sopra è “purtroppo si”: sport e dieta sono imprescindibili l’uno all’altro, vediamo insieme perchè. Se per caso avevate intenzione di aumentare l’attività fisica lasciando completamente invariata la dieta oppure, al contrario, di limitarvi a smettere di mangiare senza però mai degnarvi di muovere un muscolo, ci sono pessime notizie per voi. Potete infatti anche tentare uno di questi due approcci scegliendo tra sport e dieta, ma vi diremo noi cosa vi aspetta, cioè niente di buono. Nel primo caso, succederà che vi sforzerete tantissimo

Sport e dieta, le due facce della stessa moneta

La risposta alla domanda posta poco più sopra è “purtroppo si”: sport e dieta sono imprescindibili l’uno all’altro, vediamo insieme perchè. Se per caso avevate intenzione di aumentare l’attività fisica lasciando completamente invariata la dieta oppure, al contrario, di limitarvi a smettere di mangiare senza però mai degnarvi di muovere un muscolo, ci sono pessime notizie per voi. Potete infatti anche tentare uno di questi due approcci scegliendo tra sport e dieta, ma vi diremo noi cosa vi aspetta, cioè niente di buono. Nel primo caso, succederà che vi sforzerete tantissimo – specie se non siete abituati per niente a fare sport si tratterà di un bell’impegno – e poi, indovinate cosa andrete a fare? Mangerete un po’ di più per compensazione, trincerandovi dietro un apparentemente rassicurante “tanto ho fatto sport oggi”. Il risultato? Mesi di sacrifici sportivi e risultati sulla bilancia, quando va bene, più che modesti. Il secondo approccio è, se possibile, ancora meno furbo: a meno che non abbiate la forza di volontà di un asceta – e speriamo per la vostra salute di no – dopo qualche settimana o al massimo qualche mese di gallette e bicchieri d’acqua avrete un bel crollo fisico e ricomincerete a mangiare come e più di prima, con effetti deleteri per il vostro corpo sia dal punto di vista funzionale che estetico! Sport e dieta dunque devono andare sempre di pari passo.

Sport e dieta, errori più comuni

Appurato che l’uno ha bisogno dell’altra, quali sono gli errori più comuni che compie chi comincia un percorso che comprenda sport e dieta? Non pochi, esaminiamoli da vicino. Innanzitutto va sempre ricordato che sport e dieta dovranno rappresentare un vero e proprio nuovo stile di vita per voi, quindi niente che vada vissuto con eccessivo stress. Lo stress infatti rappresenta una pericolosissima insidia in questi casi: se si esagera fin da subito aumentando troppo il carico di sforzo o limitandosi troppo nell’alimentazione succederanno due cose: lo stress di per sè aumenterà i picchi di cortisolo – con effetti dannosi per la qualità della vita all’inizio e per la bilancia poi – e successivamente si sarà portati a mangiare sempre di più perchè ci si sentirà perennemente stanchi e l’assunzione di cibo è uno dei modi più rapidi che il nostro organismo intrinsecamente conosce per cercare di riprendersi. Dunque, se davvero avete intenzione di rivoluzionare la vostra vita utilizzando seriamente sport e dieta eccovi qualche consiglio: se non sapete da che parte iniziare chiedete sempre il consulto di un medico, di esperto nutrizionista e, perchè no, anche di un personal trainer. Un percorso iniziato a casaccio, come un’attività fisica sregolata e priva dei giusti tempi di recupero, può portare non solo ad inficiare i risultati ottenuti ma anche a conseguenze più serie come ad esempio gli infortuni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *