Esercizi con Fitball

?L’allenamento, per essere stimolante, deve sì avere delle proprietà che permettano al corpo di raggiungere un livello sano e tonico, ma soprattutto deve catturare l’attenzione della mente, deve variare per risultare interessante. Ormai da tempo un’interessante tipo di allenamento, introdotto come sempre dall’America, attenta ad ogni innovazione nel settore fitness, è la fitball. Per scoprire quali esercizi con fitball sono i più idonei al nostro benessere abbiamo preparato un vademecum.

esercizi con Fitball

Una palla dalla circonferenza tra i cinquantacinque e i settantasei centimetri, realizzata in pvc, con al suo interno dell’aria. Così vi si presenterà la fitball. Un oggetto impiegato in molte discipline sportive, sia per il suo uso terapeutico, sia per i colori sgargianti che la rendono un’alternativa validissima ad allenamenti stressanti per il corpo e soprattutto per le articolazioni.

Gli esercizi con fitball risulteranno invece piacevoli da eseguire e ottimi per gli stabilizzatori della colonna, per riallineare la postura e anche per bruciare grassi.

Benefici degli esercizi con fitball

Il beneficio più evidente di un’allenamento con questo attrezzo è dato dal fatto che, nel momento in cui ci sediamo sulla palla, scarichiamo il peso del nostro corpo, questo permette di non sovraccaricare le articolazioni, uno dei pericoli che si corrono più frequentemente se non si è più giovanissime o si ha qualche chilo in eccesso.

E’ un lavoro che si basa essenzialmente sull’equilibrio e sulla postura, infatti la palla viene utilizzata anche nelle terapie dedicate al riallineamento della colonna o a quelle dedicate a sciogliere tensioni muscolari dovute a posture sedentarie. Questi risultati si ottengono compiendo movimenti molto ampi ed effettuando dello stretching con l’uso della fitball.

Ci sono diversi livelli di intensità di esercizi con fitball e, una volta raggiunto un ritmo più sostenuto, si possono bruciare calorie e, di conseguenza, ridurre la massa grassa, migliorando le risposte del sistema cardiovascolare.

La fitball ha il pregio di migliorare il sistema propriocettivo, non è facile infatti sedersi sulla palla rialzarsi per effettuare ad esempio un semplice saltello e tornare sulla fitball. La palla non solo tenderà a rotolare, ma per noi sarà complicato avere la percezione della posizione del nostro corpo rispetto alla fitball. Mediante gli esercizi si può allenare anche questa capacità.

Quali esercizi con fitball si possono fare a casa

Ci sono diversi esercizi con fitball che si possono eseguire in casa senza recarsi in palestra. Dipende dal vostro grado di allenamento, dalla vostra stabilità in termini di equilibrio e da altri fattori, quali sono più adeguati per voi. E’ una di quelle attività che, almeno per i principianti, consiglierei di fare sotto la supervisione di un’istruttore esperto, è molto facile, infatti, assumere posizioni non corrette, soprattutto per chi è alle prime armi. La difficoltà, infatti, è che oltre a controllare il proprio corpo bisogna anche badare all’attrezzo.

Per le persone più allenate possiamo suggerire numerosi esercizi con la fitball. Si possono allenare gli addominali facendo dei crunch, cioè posizionandosi con le gambe piegate e i piedi con l’intera pianta poggiata a terra e il busto, quindi spalle e testa adagiate sulla fitball. Dovete avere la sensazione che la sommità della palla si trovi al centro delle vostre scapole. Le braccia sono lunghi di fronte a voi, a metà altezza tra le cosce e la testa. Gli addominali devono essere contratti ed inspirando ed espirando, nello stesso modo degli esercizi per gli addominali a terra, potete eseguire quelli che vengono definiti crunch, cioè sollevate le spalle e la testa, di conseguenza portate le braccia lunghe di fronte al petto, per poi tornare nella posizione iniziale. Bisogna effettuare il movimento in tre serie da quindici ripetizioni.

Si può utilizzare la fitball nell’esecuzione di una modalità particolare di squat, cioè mettendo la palla appoggiata al muro e facendola coincidere sempre con il centro della schiena. Le gambe divaricate e scendere con le ginocchia facendo attenzione che queste non oltrepassino mai la linea dei vostri piedi. Sentirete la palla rotolare sulla schiena e vi aiuterà a compiere il movimento in maniera corretta e ad allenare i glutei.

Per approfondire

Faress

http://www.faress.com/prodotti/435/fitness/fitness-fitball/index.html 

Il link vi porterà direttamente alla pagina dove visionare alcuni modelli di palla allenante, potete scegliere quale acquistare visionandone il relativo prezzo.

Fitball workout di Jan Endacott

http://www.amazon.it/Fitball-Workout-Jan-Endacott/dp/0600617483

Un libro utile se volete consultare gli esercizi e scoprire come ogni segmento corporeo può essere allenato.

Cathe television

http://www.youtube.com/watch?v=mOfurvKLd64&list=PL2BA356974D483220

In questo video, in lingua inglese, troverete una lezione di stretching e ad un certo punto verranno mostrati  degli esercizi con fitball che vi permetteranno di allungare il vostro corpo.



Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *