Regalo al papà

Tutti desideriamo fare un bel regalo per il papà al suo compleanno (o in qualsiasi altra occasione), ma come trovare il dono perfetto per il babbo? Scegliere il regalo di compleanno al papà può rivelarsi una vera e propria avventura poichè va scelto certamente con il cuore, ma anche adattandosi perfettamente al gusto e allo stile del festeggiato. Ecco dunque una guida specifica per scoprire come scegliere il dono perfetto in caso di compleanno del nostro papà, con tanti spunti e idee originali!

Ecco alcune idee di regalo al papà per chi è a corto, ma vuole ugualmente lasciare a bocca aperta il proprio e amato babbo nel giorno più bello e speciale: quello del suo compleanno. Eterni indecisi, unitevi e leggete oltre: vi aspettano tante proposte originali che vi faranno esclamare “Non ci avevo pensato!” A buon intenditor…

Regalo al papà: mai banale

Se la mamma è sempre la mamma, il papà non è e non deve essere da meno. Soprattutto in fatto di regali. E’ vero, pensare e fare un regalo ad una donna è sempre più semplice, ma quello per un uomo (specialmente se è il caso di un padre) deve essere altrettanto azzeccato.

Per non sbagliare regalo al papà, basta impegnarsi. Essere originali. Insomma, è categoricamente vietato banalizzare. Quindi basta con le solite cravatte che ormai si ribellano nel suo guardaroba per il troppo affollamento!

Basta con il solito stock di camicie bianche a quadretti azzurri acquistate in promozione “paghi 2 e prendi 3”. E basta anche con quell’odioso dopobarba che promette freschezza, profumazioni esotiche e pelle liscia come il petalo di una rosa: più che ammorbidire, l’ormai familiare confezione farà ribollire il sangue al vostro dolcissimo papà che pur di non scappare a gambe levate lontano da quell’aroma molesto, caccerà uno dei suoi migliori sorrisi.

Solo per voi. Ecco dunque l’ennesima motivazione per renderlo davvero felice: quante volte si è sorbito i vostri regali “poco pensati”? Quante volte vi ha ringraziato per quella camicia che indossa (guarda caso) sempre quando pranzate insieme?

Regalo al papà

Fissare il budget per il regalo al papà

Insomma, forse è ora di cominciare a fare sul serio. Il che non significa necessariamente dilapidare tutti i risparmi, sgombrare il conto in banca e rompere disastrosamente il vostro salvadanaio a forma di porcellino rosa. Toglietevelo dalla testa: un regalo al papà speciale non equivale assolutamente ad un regalo costoso, ai limiti dell’impossibile (a meno che non possiate permettervi quell’automobile lussuosa di cui vostro padre va pazzo…).Anzi, spesso è il contrario.

Questa guida è essenzialmente dedicata ai comuni mortali, ma punta al regalo perfetto. Vi sembra un paradosso? Non necessariamente. Basta pensare con la testa di vostro padre, sondare i suoi bisogni, carpire i suoi segreti, avvicinarsi ai suoi interessi, comprendere le sue passioni.

Insomma, imparate a conoscere davvero le persone che vi sono accanto ed il regalo più indicato per loro, poi, verrà da sé. Una volta entrati nell’ottica, la prima cosa da fare è fissare un budget. Non sottovalutatelo perché è importante non solo per rientrare nelle proprie possibilità, ma anche e soprattutto per regolarsi circa la tipologia e la marca del prodotto da regalare. Non si devono per forza sfiorare le stelle per far brillare di gioia gli occhi del vostro padre: talvolta basta davvero poco per rendere felici chi ci circonda. Pensiamoci su.

Il regalo giusto per il papà

Che mondo sarebbe senza il papà…Ci coccola fin dal primo istante in cui apriamo gli occhi, è geloso di noi, ci controlla, ci sgrida e ci sorride. Ci ama come solo un genitore sa e può fare, ci protegge e si prende cura di noi. Come non sentirsi in debito? Ecco, se anche voi fate parte della nutrita schiera di dad-addicted (quelli che adorano il proprio papà), è venuto il momento di ringraziare colui che vi ha reso così sereni e felici oggi. Si avvicina il suo compleanno, pensate a qualcosa di davvero speciale. Sorprendetelo, fatelo ridere, sorridere o piangere dalla gioia. Insomma, fatelo emozionare e vi sentirete più appagati che mai, soddisfatti. Bene, rimboccatevi le maniche ed iniziate a pensare. A cosa? Ma al vostro caro ed amatissimo papà!

Dimmi che papà hai…e ti dirò cosa regalargli per farlo contento

I papà non sono tutti uguali, questo è poco ma sicuro. Ma pensateci bene: questo non vale anche per i regali? Specialmente quelli di compleanno, così personali ed individuali?Se con quelli di Natale i rischi aumentano (sebbene siamo giustificati visto il gran numero di doni da distribuire), con il regalo di compleanno non si può e non si deve sbagliare.

Dunque fermatevi un istante (magari prendendo carta e penna) ed iniziate a pensare alla vita di vostro padre, alle esperienze fatte, agli hobby acquisiti e quelli abbandonati. Ma anche alle sue scelte, alle sue preferenze, ai suoi gusti, piaceri e godimenti. Una volta annotata qualche informazione indicativa, sarà semplice rispondere alla fatidica domanda: che papà è il tuo?

Regalo di compleanno per il papà molto sportivo

E’ ovvio che in questo caso la scelta del regalo al papà varia in base allo sport praticato o all’attività di riferimento, ma state pur certi che per quanto riguarda questo specifico settore il mercato offre soluzioni per ogni portafogli ed ogni esigenza. Dal classico completo sportivo (utile non solo a chi si cimenta in duri allenamenti in palestra, ma anche per i fanatici del calcetto, del tennis o del nuoto) di cotone, lycra o in materiale leggerissimo ed ipertecnologico, al capiente ed affidabile borsone o al paio di scarpe specifico per quella determinata attività fisica, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Le migliori marche restano Nike, Adidas, Puma, Asics, ma anche Superga, Le Coq Sportif, Lotto e Fila.

Qualora vogliate stupire vostro padre (e decidere di alleggerire il portafogli), potreste puntare sull’attrezzatura: che decidiate per la più tradizionale delle cyclette o sull’armamentario ginnico di ultima generazione (pedana per lo step, il tapis roulant, macchinari per gli addominali…), le offerte vi lasceranno a bocca aperta.

C’è solo l’imbarazzo della scelta, senza contare tutti quei macchianri multifunzione che porteranno a casa del vostro (pigro) papà l’efficienza di una vera palestra. Se corre meglio un cronometro digitale, se cammina un contapassi. Meglio se conta anche le calorie bruciate, così dopo la fatica si torna a casa con una soddisfazione in più.

E che ne dite di regalargli un abbonamento in palestra? Se magari è in sovrappeso, ha problemi alla schiena o di qualsiasi altro genere, concordate un programma con un personal trainer fatto apposta per lui, così da rimediare agli acciacchi del tempo con qualche esercizio mirato e calcolato in base all’età e alle necessità fisiche. Per chi ha un papà talmente pigro da promettere sistematicamente l’esercizio settimanale ma poi non spalanca mai quella benedetta porta della palestra, sarà l’occasione giusta per spronarlo ed invitarlo a non trascurare la propria salute. Quando si dice mens sana in corpore sano…

Qualora non abbiate la minima intenzione di contraddirlo e di sconvolgere la sua routine, potreste sempre affidarvi a qualche idea geniale: c’è addirittura in commercio una cyclette da poltrona, utile per attivare la circolazione e tonificare la muscolatura delle gambe, ideale nelle fasi di riabilitazione ma soprattutto nel caso di un’irrecuperabile pigrizia. Avete sentito bene, una cyclette che consentirà a vostro padre di mantenersi in forma senza troppi sforzi (per lui) e lamentele (per voi): un ottimo alleato per mantenere attivi e dinamici anziani e pelandroni.

Regalo di compleanno per il papà hi-tech

Per il papà che passa al setaccio ogni volantino che arriva a casa direttamente dai negozi d’elettronica più forniti della città, c’è solo l’imbarazzo della scelta. E da fare i conti con le proprie finanze. Se è appassionato di musica, l’idea viene da sé: un mp3 su cui prima avrete inserito tutte le sue canzoni preferite farà certamente al caso vostro.

Per chi ama il calcio un abbonamento allo stadio o al pacchetto di Sky o Mediaset Premium (qualora possieda il digitale terrestre o l’impianto satellitare…ma se ancora non ne ha uno in casa, quale migliore occasione?), per il papà che ama il cinema un lettore dvd/dvx con qualche film che sapete già che apprezzerà (magari uno uscito proprio nell’anno di nascita di vostro padre, così da poter festeggiare al meglio il suo compleanno!), per il papà curioso qualche gadget elettronico appena uscito sul mercato.

Qualche idea per un regalo al papà hi-tech? Un navigatore satellitare per l’automobile, una fotocamera con il Bluetooth, un telefono cellulare con la funzione di videochiamata (così potrà vedere il figlio o il nipotino ogni volta che vorrà), un portafotografie digitale dove far scorrere le foto della famiglia o delle vacanze o, addirittura, un notebook con cui aggiornarsi quotidianamente e mettersi in collegamento col mondo intero.

Regali per il papà tradizionali e insoliti

Qualora non vogliate azzardare, via libera alle classiche camicie, magari sartoriale o comunque di buona fattura, alle cravatte, sobrie, eleganti e discrete o ad un bel paio di calzini (colorati e chic come quelli di Gallo). Se fuma, semaforo verde per un bel portasigarette, una scatola di ottimi sigari, un accendino particolare o una pipa pregiata.

Potrete anche puntare sul tradizionale orologio da polso o su un’ampia selezione di prodotti gastronomici per spaziare dal cioccolato al peperoncino agli abbinamenti formaggi-salse. Per veri gourmants. Qualora decidiate di stupirlo e di lasciarlo a bocca aperta (e magari trovarvi a dover rispondere alla fatidica domanda “è bellissimo, ma a cosa serve?”), ecco le ultime novità.

Dal campanello senza fili con l’apposito LED lampeggiante (della serie “se non lo senti, lo vedi”) che si attiva anche a 150 metri di distanza, all’allarme per porte e finestre, al portachiavi con la funzione orologio-timer-torcia-termometro, passando per il bastone luminoso da passeggio e per l’interfono che consente di comunicare da una stanza all’altra senza alcuna installazione elettrica, fino ad arrivare all’infila calze e calzini che eviteranno l’ennesima tortura alla sua schiena, al porta pillole e al telecomando che spegne gli apparecchi elettronici a distanza.

Senza dimenticare il tavolino reclinabile per la classica colazione a letto (l’ideale per il papà poltrone) o per lo spuntino davanti alla tv, il cuscino contro il mal di schiena o il set da vino che comprende cavatappi, termometro, salvagoccia e versa vino. E che dire dei guanti scaldamani a batteria o delle lenti d’ingrandimento da applicare direttamente sugli occhiali con una pratica molletta? Insomma, chi più ne ha più ne metta…basta solo decidere se puntare sull’originalità o sul classico e il gioco è fatto.

Qualche idea in più…

La noia, si sa, è proprio una brutta bestia. E com’è noto, è ancor più letale per chi giovane non lo è più. Per quanto giovane possa essere vostro padre, sarebbe bene pensare ad un regalo che possa tornargli utile nei momenti più grigi, inventarsi qualcosa che gli riempia la vita, il tempo e le giornate. Insomma, che lo tenga occupato e che lo faccia sentire più vivo che mai. Impegnatevi, dunque, e la risposta sarà già di fronte a voi. Ama gli scacchi o adora giocare a carte?

E’ un appassionato di poesie o colleziona qualcosa in particolare? Vedete che in fondo basta concentrarsi, porsi qualche domanda e, soprattutto, calarsi nei panni di vostro padre. Cosa gli piacerebbe ricevere e cosa no? E’ naturale: un regalo al papà pensato sarà certamente un regalo gradito. Soprattutto se avrete colto nel segno e centrato il bersaglio.

Per il papà goloso (ma senza la vocazione del cuoco) un tosta castagne, un elettrodomestico da cucina o addirittura un barbecue da sistemare in giardino con cui grigliare carne e salsicce da distribuire alle cene che organizzerà per l’occasione con tutti i suoi amici del bar. O vicini. O i parenti. O la squadra del torneo di bocce.

Per il papà fanatico di calcio, cosa c’è di meglio che l’abbonamento ad una rivista specializzata o un buono dall’edicolante di fiducia dove potrà ritirare ogni mattina la sua copia della Gazzetta dello Sport? Per chi ama il bricolage una gigantesca cassetta piena di attrezzi che potranno essergli utili, per il papà che “avrei tanto voluto ma non sono capace”, un buon manuale. Di fai da te (leggi sopra), di computer, di cucina indiana, di origami o di quello che volete voi. Insomma, largo spazio alla fantasia: sarebbe carino che nel pacchetto oltre al manuale aggiungeste anche un gadget collegato alla materia. Così saprà dove cominciare quando aprirà il libro su come dipingere con l’acquerello e si troverà di fronte a quella deliziosa e coloratissima tavolozza…

Approfondire e scegliere su internet il regalo al papà

  • NIKE
    www.nike.it
    Il negozio on-line del brand dove potrete trovare ogni tipo di articolo sportivo del brand
  • SKY
    www.sky.it
    Il sito offre promozioni sui pacchetti televisivi di Cinema, Sport e Calcio
  • PUMA
    www.puma.com
    Il sito ufficiale del marchio Puma che offre abbigliamento ed accessori per lo sport
  • MEDIAWORLD
    www.mediaworld.it
    Il sito offre un’ampia gamma di articoli hi-tech e di elettronica
  • EURONICS
    www.euronics.it
    Il sito propone un vasto assortimento di prodotti elettronici, informatici e tecnologici
  • NENCINI SPORT

    http://www.nencinisport.it

    Sito che propone scarpe e accessori sportivi a prezzi davvero convenienti

  • D-MAIL
    www.dmail.it
    Sito che offre regali utili e divertenti a prezzi accessibili
  • REGALI CURIOSI

    http://www.regalicuriosi.com/

    Il sito offre idee regalo curiose ed originali a prezzi concorrenziali

  • DI BERNARDO

    http://www.di-bernardo.it/shopping_online/linee_uomo/gallo/basic.htm

    Il sito dove potrete trovare calze e collants del marchio Gallo



Potreste trovare interessanti anche questi articoli:

  • Purtroppo non ci sono articoli correlati a questo argomento.




Questo articolo ha 3 commenti

  • mari bell scrive:

    se volete fare un regalo al vostro papà, dovete accendere il cuore, accendere il cervello e cominciare ad usarli.Secondo me non dovreste andare a comprare qualcosa dal supermercato, sarebbe molto poco, io vi consiglierei di fare qualcosa con le vostre mani perchè ci mettereste più affetto, potreste fare un regalo a vostro piacere fatto a mano o anche comprato, però io vi cosiglirei di farlo a mano mentre la mamma potrebbe preparare una bella torta,ma:voi sensa farvi notare , dovreste andare a chiedere al vostro adorato papino la sua torta preferita,quando ve la dice non dovete andare subito dalla mamma perchè se la mamma non sa la ricetta(anche se dovrebbe sapere i proprii gusti del suo marito) li chiedete anche la ricetta perchè se andate dalla mamma e tornate a chiedere la ricetta lui sospetterà qualcosa.
    Poi andate a dire alla mamma la sua torta preferita e subito dopo la mamma farà la sua torta preferita

  • MADDALENA BOCELLI scrive:

    AL BABBO, BASTA DARGLI UN BACIO O SE PROPRIO VOLETE FARGLI QUALCOSA, E’ PERFETTO L’ ALBUM DEI RICORDI, COSI’ VI DIVERTITE A RICORDARE LE MERAVIGLIOSE ESPERIENZE PASSATE INSIEME NEL PASSATO.

  • Donato scrive:

    Segnalo anche www regalo-idee.it come sito su cui è possibile trovare idee regalo per la festa del papà e per le altre ricorrenze. E’ un motore di ricerca regali, perciò può tornare utile in tante occasioni…
    Ciao

Lascia un Commento

Si prega di inserire solo commenti inerenti l'articolo e l'argomento trattato.