Uomini frustrati

Pare che il sentimento dell’invidia non appartenga solo al sesso femminile, ma ormai anche molti uomini si sentono invidiosi e frustrati se si paragonano ad altri uomini più potenti oppure quando si sentono inferiori rispetto alle donne.

 

Oggi le cause di divorzio per uomini che invidiano la compagna perché ha fatto carriera, perché pur essendo coetanea appare più giovane, perché è una brava mamma e una vita indipendente, sono sempre di più. Talvolta l’uomo arriva a provare invidia perché la donna genera, partorisce e allatta. I maschi si sentono subalterni e questo si ripercuote sull’armonia di coppia e perfino sull’intesa sessuale perché l’uomo viene colto dall’ansia di prestazione sociale che arriva fin sotto le lenzuola.

Cosa fare?

In questi casi l’uomo deve fermarsi e riflettere, dimostrare di avere delle proprie capacità e essere contento di avere al suo fianco una donna forte, capace e intelligente.

Dall’altra parte le donne dovrebbero rispettare i ruoli e lasciare lo spazio ai compagni per continuare a fare gli uomini.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *