Come fare innamorare

Purtroppo, un’unica e scientifica risposta alla domanda “come fare innamorare” non esiste… ma esistono alcune piccole strategie che si possono mettere in atto per suscitare l’interesse della altre persone… e trattenerlo!

Come fare innamorare

Trucchi, suggerimenti e strategie

Se qualcuno avesse la risposta alla domanda “come fare innamorare?” non ci sarebbero più cuori infranti sulla faccia della terra… ma non ci sarebbero neanche tutte quelle emozioni che accompagnano la nascita di un amore, quindi forse è meglio che, invece di una risposta unica alla domanda su come fare innamorare si risponda invece con una serie di consigli, di trucchi e di piccole strategie, lasciando che anche il destino, o Cupido, facciano la loro parte.

In amor vince chi fugge

Questo proverbio della nostra cultura popolare la dice lunga sulle meccaniche del corteggiamento e dell’innamoramento: ovviamente il fuggire in questo caso è utilizzato in modo figurativo e vuole invitare a essere un po’ misteriosi, un po’ sfuggenti, non eccessivamente disponibili o sempre presenti.

L’assenza, infatti, genera curiosità e desiderio di presenza, e non rivelare tutto quello che ci riguarda la prima volta che ci si incontra può renderci più interessanti agli occhi della persona che vorremmo conquistare.

Questo consiglio vale anche per le telefonate, i messaggi, le chat e qualsiasi mezzo di comunicazione: per lasciare un pizzico di curiosità e di desiderio, è sempre meglio chiudere le comunicazioni per primi che aspettare che lo faccia l’altro/a.

Essere una presenza positiva

Come fare innamorare una persona se si è sempre negativi? Semplice, non si può. Le personalità ombrose, è vero, possono avere un certo fascino, ma per un periodo di tempo ridotto; alla fine sono la solarità, la positività e l’allegria a conquistare i cuori e a far desiderare un tempo sempre maggiore da passare insieme.

Il sorriso è una delle prime risposte alla domanda “come fare innamorare”, è un’arma che ci rende sempre più attraenti, così come delle risate genuine da spendere insieme diventano un vero e proprio collante tra due persone.

Evitare atteggiamenti negativi

A volte, più che le strategie su come fare innamorare una persona, possono essere utili consigli su come non far scappare quella stessa persona a gambe levate.

Essere ossessivi, continuamente bisognosi di attenzioni, eccessivamente permalosi, capricciosi, petulanti e malmostosi di certo non aiuta a rendersi attraenti agli occhi degli altri, e se certi atteggiamenti, utilizzati in minime dosi, possono contribuire a renderci interessanti, se utilizzati in modo eccessivo otterranno esattamente l’effetto opposto a quello desiderato.

Essere se stessi, sempre

Ora che abbiamo esaurito le strategie, i trucchi e le cose da evitare per sapere come fare innamorare, vogliamo darvi l’ultimo e più prezioso consiglio in merito: siate voi stessi, sempre e comunque, senza assumere atteggiamenti forzati, senza nascondervi e senza far finta di essere quello che non siete: la spontaneità e la sincerità, alla fine, sono molto più efficaci di qualsiasi trucco o strategia!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *