Efficacia degli integratori Omega 3

Nelle farmacie e nelle erboristerie in cui ci capita di entrare, e addirittura anche nelle grandi catene di supermercati, vediamo sempre maggiore spazio dedicato a prodotti a base naturale per il benessere fisico, che sempre più spesso affiancano o addirittura sostituiscono, nel caso di disturbi non gravi, i farmaci tradizionali. Tra questi prodotti vi sono anche gli integratori di omega 3.

Crescente interesse verso gli Omega 3

Un rapido giro in edicola vi farà render conto del notevole interesse per tutto ciò che è naturale o bio, come testimoniano le decine di rubriche e di riviste specializzate in materia che vi troverete davanti. Gli scaffali dei supermercati e delle erboristerie, poi, sono anch’essi colmi di prodotti bio. Le ragioni che hanno portato all’esplosione di un tale amore per tutto ciò che è naturale, tanto da poter parlare di naturofilia, sono molteplici.

In generale potremmo dire che più la modernità ha estremizzato alcune forme di vita urbanizzate e tecnologizzate in ogni loro aspetto, più si è sentito il bisogno di riscoprire modi di vivere meno artificiali, capaci di prevenire alcune storture tipiche dei nostri tempi e di migliorare la qualità della vita nostra e delle future generazioni.

Pensiamo all’alimentazione bio, all’edilizia bio, alla rivalutazione dell’agricoltura: l’idea di base è che vivere in modo sano e dunque più salutare significa sfruttare tutto quanto la natura può offrire rispettando sempre però i suoi tempi. La natura è una fonte immensa di sostanze preziose per la nostra vita. Il mondo della cosmesi e quello farmaceutico e parafarmaceutico lo sanno bene e si sono adeguati al crescente interesse per gli articoli bio.

Gli omega 3e gli integratori

Da quando è aumentato l’interesse per il proprio benessere si sente spesso parlare di omega 3, e questo perché la buona salute passa attraverso una corretta alimentazione. Gli omega 3 sono acidi grassi polinsaturi essenziali, ovvero sostanze presenti nei grassi alimentari ma non in tutti i grassi che comunemente ingeriamo; una delle loro caratteristiche è infatti quella di non poter essere prodotti dall’organismo umano, come accade per altre sostanze che il corpo umano metabolizza operando su ciò che gli viene dato, ma devono essere apportati direttamente da cibi che ne contengono una qualche quantità.

Tali cibi non sono però molto comuni, ed è anche per questo che gli omega 3 sono così preziosi: pesce azzurro, salmone, olio di pesce, olio di semi di lino, soia, noci non sono molto presenti nella dieta della stragrande maggioranza delle persone.

Le loro funzioni sono tuttavia fondamentali, e tali acidi grassi devono essere introdotti se non si vuole rischiare di incorrere in seri disturbi psicofisici. Dal momento che i cibi che contengono gli omega 3 o non sono molto appetibili, o sono costosi o ancora di difficile reperimento, c’è chi ricorre ad integratori a base di omega 3 al fine di non avere carenze di queste preziose sostanze.

Secondo alcuni studi l’apporto quotidiano di omega 3 dovrebbe essere di 1gr al giorno, secondo altri occorrono invece almeno 3gr al giorno per un adulto che assume quotidianamente circa 1800 calorie. Le posizioni oggi più accreditate attestano il fabbisogno giornaliero di acido alfa-linolenico e derivati (cioè tutta la famiglia degli omega 3) intorno ai 1,6gr per gli uomini e ai 1,1gr per le donne.

Se pensiamo che per introdurre 1gr di un acido omega 3 occorre consumare ad esempio quasi 100gr di salmone, 100gr di spinaci, 120gr di tonno, due cucchiaini di olio di semi di lino, si capisce che non è affatto semplice introdurre ogni giorno l’apporto consigliato di omega 3.

Quando usare gli integratori

Se non avete la disponibilità di acquistare frequentemente prodotti ricchi in omega 3; se non riuscite per questioni varie ad organizzarvi e preparare pietanze a base di tali cibi; se non amate i sapori di tali cibi; se non sapete come far assumere ai vostri bambini la giusta quantità di acidi grassi essenziali; ebbene: gli integratori di omega 3 e i prodotti arricchiti con omega 3 fanno al caso vostro.

Le tipologie e le marche di integratori di omega 3 sono molte, quindi attenzione in fase d’acquisto a leggere con attenzione le informazioni riportate sulle etichette. Per quanto riguarda l’alimentazione dei più piccoli, rivolgetevi al vostro pediatra per la scelta di latte, omogeneizzati e quant’altro arricchiti con nutrienti preziosi per la crescita.



Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *