Il business italiano delle lavanderie a gettoni

Le lavanderie a gettoni o self-service offrono una grande alternativa a chi non possiede una lavabiancheria a casa, o più semplicemente non ha tempo o vuole risparmiare soldi sulla bolletta dell’energia. Lavare i panni è essenziale e le lavanderie a gettoni possono essere una grande risorsa, anche per studenti fuori sede o turisti. Chi sceglie di aprire una lavanderia a gettoni potrà fare riferimento ad una società più grande ed importante, da cui riceverà una serie di suggerimenti e anche un supporto continuo. Le lavanderie specializzate nel lavaggio del bucato professionale, forniscono anche il servizio di stiratura dei capi.

Il business italiano delle lavanderie a gettoni

Una domanda crescente

Le lavanderie selfs-service, dispongono di lavatrici industriali e professionali, ma anche asciugatrici. Queste lavatrici professionali sono ideate per contenere tantissimi capi e per soddisfare tutta la domanda. Hanno una grande capacità di carico, che è una delle grandi caratteristiche delle lavatrici a gettoni. Le lavatrici industriali possono accogliere fino 28 kg di bucato per ogni carico, un grandissimo numero rispetto alle capacità delle normali lavatrici che possono contenere dai 5 agli 8 kg di panni da lavare. Il mercato delle lavatici a gettoni è in costante crescita in Europa e soprattutto in Italia, Francia e Spagna, dove le richieste per le lavanderie a gettoni crescono sempre di più, poiché coloro che si servono di queste macchine aumentano. La domanda spontanea è: com’è possibile che ci siano tutte queste richieste se quasi tutti hanno una lavabiancheria a casa e potrebbero lavare i panni senza uscire dalla propria casa? Non tutte le famiglie sono dotate di lavabiancheria anche se non rappresentano una percentuale alta, ma sono molti quelli che non hanno molto tempo per fare il bucato e che vogliono risparmiare. All’interno di queste categorie possiamo trovare anche studenti fuori sede e turisti che sono spesso sprovvisti dei comfort.

Un business in crescita

Le lavatrici professionali di una lavanderia a gettoni riescono a lavare grandissime quantità di panni e vestiti in pochissimo tempo, soddisfacendo diverse richieste contemporaneamente. E poi ci sono sempre quei capi fastidiosi che sono impossibili da lavare come piumoni, copriletti e tende. Aprire una lavanderia self-service diventa così un affare sicuro e una validissima fonte di guadagno subitaneo. E poi, se scegliete un franchising come Speed Queen, l’investimento iniziale è molto basso, se paragonato ad altre attività commerciali. Optando per questa tipologia di business non ci saranno nemmeno spese per il personale, nè rischi di perdita di denaro, perché i soldi vengono riscossi prima di erogare il servizio, quindi non si avranno mai problemi di cattivi pagatori come in altre circostanze. Si potrà avere l’opportunità di far parte di un franchising, che riduce ancora di più il rischio finanziario e imprenditoriale, poiché il supporto dell’azienda madre è costante e sicuro e i vantaggi, insieme al supporto che riceverà l’imprenditore sono aspetti da non trascurare e che aiuteranno il business a spiccare. Per saperne di più scoprite le opportunità di Speed Queen, un grande franchising di lavatrici self-service che non abbandona mai i suoi clienti.

Link di approfondimento: http://speedqueeninvestor.com/it/il-mercato-della-lavanderia-self-service



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *