Prodotti artigianali - articoli in archivio

  • Scatoline portaconfetti per tutte le occasioni

  • Capita spesso di dover festeggiare un evento e non trovare la bomboniera che fa per voi, che vi soddisfi al 100%.

  • Prodotti artigianali delle Marche

  • I prodotti artigianali delle Marche affondano le loro radici già nel Medioevo e nel corso dei secoli antichi mestieri e lavorazioni come quella della carta, delle fisarmoniche, del restauro dei mobili o delle terrecotte si sono tramandati di generazione in generazione fino ad oggi.

  • Prodotti artigianali del Veneto

  • Nel Veneto ci sono manufatti e antichi mestieri che non si trovano in nessun’altra località al mondo: basta citare la costruzione delle gondole di Venezia e la splendida lavorazione del vetro soffiato di Murano. Assieme a queste antiche tradizioni si trovano altri prodotti tipici del Veneto come i laboratori che lavorano con grande maestria il legno, il ferro battuto, le pelli, i vimini o l’oro.

  • Prodotti artigianali del Molise

  • In Molise la produzione artigianale è ancora molto presente e vari sono i settori in cui i prodotti vengono tutt’oggi lavorati a mano: dalla ceramica alle caratteristiche zampogne, dall’arte della cosiddetta coltelleria alla lavorazione della lana e della canapa. Ecco allora un breve viaggio alla scoperta di alcuni prodotti artigianali del Molise.

  • Prodotti artigianali della Toscana

  • La Toscana è una regione con un ricco patrimonio culturale, artistico e architettonico. Tra le tante ricchezze ci sono anche prodotti realizzati a mano, testimoni di una tradizione antica che racconta in tanti oggetti, manufatti ed eventi la storia di questo territorio.

  • Prodotti artigianali della Sardegna

  • La storia dell’artigianato sardo inizia tanti secoli fa e ancora oggi si tramandano, di generazione in generazione, botteghe in cui si lavorano con le tecniche di un tempo ceramiche, tessuti, gioielli, ma anche oggetti di uso quotidiano come stoviglie e utensili per la cucina.

  • Prodotti artigianali della Puglia

  • I prodotti artigianali della Puglia si contraddistinguono per le splendide sculture in cartapesta, i tessuti lavorati al telaio, le ceramiche e i lavori in legno realizzati con la tecnica dell’intarsio. Scopriamo allora questi e tanti altri gioielli fatti a mano secondo antiche tradizioni.

  • Prodotti artigianali del Piemonte

  • Il Piemonte è una regione in cui il settore industriale è molto sviluppato e all’avanguardia, ma anche l’artigianato con laboratori e piccole aziende è un settore importante dell’economia regionale. Ecco allora che in varie località si producono ancora oggi a mano mobili, arazzi, ceramiche o strumenti musicali.

  • Prodotti artigianali della Liguria

  • Ceramiche, maioliche, gioielli e opere in ferro battuto sono soltanto alcuni dei manufatti più caratteristici dell’artigianato tipico della Liguria. Tecniche di lavorazione che risalgono al Medioevo e che si sono tramandate di generazione in generazione fino ai giorni nostri.

  • Prodotti artigianali del Friuli Venezia Giulia

  • Mosaici, mobili, calzature tradizionali, maschere e costumi preziosi sono solo alcuni dei prodotti artigianali tipici del Friuli Venezia Giulia. Ecco un piccolo viaggio alla scoperta di tesori fatti di stoffa, legno, vetro e ferro…

  • Prodotti artigianali del Lazio

  • Il Lazio ha tanti volti, è infatti una regione con un ricco patrimonio culturale, storico e artistico. Anche l’artigianato tipico rappresenta un settore importante e fiorente. Vediamo allora quali sono alcuni dei prodotti da non perdere.

  • Prodotti artigianali dell’Emilia Romagna

  • L’Emilia Romagna è apprezzata e conosciuta non solo per la bellezza delle sue città, per la storia e l’arte, per le attrazioni delle sue località costiere o per l’enogastronomia, ma anche per i prodotti artigianali artistici. Scopriamo allora alcuni di quelli più rinomati e tipici.

  • Prodotti artigianali della Lombardia

  • Alla Lombardia è stata sempre abbinata perlopiù l’immagine simbolo di una delle regioni italiane con il più alto tasso di industrializzazione, ma ciò non vuol dire che l’artigianato tipico non costituisca un aspetto importante della storia culturale e sociale. I prodotti artigianali della Lombardia, infatti, propongono manufatti unici con una consolidata tradizione.

  • Prodotti artigianali della Basilicata

  • La Basilicata è ancora oggi una regione con una forte tradizione dell’artigianato artistico che rappresenta una vera e propria ricchezza culturale. Tanti gli oggetti e i capi lavorati a mano: dai tappeti ai mobili, dalle porcellane ai presepi in terracotta. Andiamo alla scoperta dei prodotti artigianali della Basilicata.

  • Prodotti artigianali della Calabria

  • L’artigianato della Calabria ha radici molto antiche ed è infatti testimonianza di famose civiltà come quella greca e bizantina oltre che essere strettamente legato alla vita contadina e popolare locale: giare e brocche, strumenti musicali, tessuti pregiati, gioielli preziosi che custodiscono segreti, tradizioni e storia. Scopriamo insieme tutti i prodotti artigianali della Calabria.

  • Prodotti artigianali della Campania

  • La Campania è una delle regioni italiane dove l’artigianato artistico rappresenta una voce importante nella cultura e nell’economia locale. Storia, cultura e tradizione si fondono così in oggetti e manufatti unici dal sapore antico e apprezzati ancora oggi in tutto il mondo.

  • Prodotti artigianali della Valle d’Aosta

  • I prodotti artigianali della Valle d’Aosta sono strettamente legati alla civiltà contadina delle Alpi dato che alcuni oggetti e i tessuti venivano realizzati e lavorati direttamente nelle case dei contadini. I contadini così oltre a lavorare la terra e condurre gli animali al pascolo erano anche degli abili artigiani in grado di tessere la canapa e la lana, di lavorare il cuoio oppure di costruire utensili in ferro per coltivare la terra.

  • Prodotti artigianali del Trentino Alto Adige

  • In molti paesi del Trentino Alto Adige, lungo le vie dei centri storici o dei piccoli centri abitati di montagna, sono ancora oggi attive botteghe di artigiani intenti a lavorare a mano i loro prodotti. Dal legno al ferro battuto, dalla tessitura e il ricamo alla lavorazione del marmo, l’artigianato tipico del Trentino Alto Adige è un artigianato di qualità e di grande valore artistico.

  • Prodotti artigianali della Sicilia

  • La Sicilia è una delle regioni italiane con una maggiore varietà di produzione artigianale tipica di qualità che ancora oggi è fiore all’occhiello dell’economia siciliana. Nei prodotti tipici di questa regione si nasconde una storia lunga tanti secoli, custode del patrimonio culturale e storico della civiltà greca, di quella araba e della civiltà normanna. L’artigianato tipico e tradizionale è uno dei settori più importanti dell’economia della Sicilia oltre al turismo. Ancora oggi è infatti molto diffusa la lavorazione artigianale e fra le produzioni più caratteristiche e tipiche ci sono gli sfilati, la ceramica, la pietra di Modica, il corallo, la cartapesta, il ricamo e il merletto, la cioccolata preparata artigianalmente a Modica.

  • Prodotti artigianali dell’Umbria

  • La produzione dell’artigianato tradizionale e tipico in Umbria è ancora oggi molto diffusa tanto che è facile imbattersi in botteghe di artigiani o piccoli e grandi laboratori in cui l’artigiano lavora a mano i suoi prodotti. Si tratta di oggetti fatti in ferro battuto, di tessuti lavorati e ricamati a mano, di mobili sapientemente restaurati, di gioielli minuziosamente cesellati e lavorati secondo disegni unici e originali. Scopriamo insieme i prodotti artigianali dell’Umbria.