Come usare l’hotspot del telefono

Grazie ai più moderni smartphone oggi è possibile utilizzare il proprio telefono per agganciarsi a una connessione internet, collegandosi mediante un hotspot integrato che consente di sfruttare Internet in ogni momento. Ecco allora come fare per usare l’hotspot del proprio telefono e quali sono le impostazioni da attivare per disporre di una connessione internet grazie al proprio cellulare.

Come usare hotpsot sul telefonino

A volte può capitare di trovarsi fuori casa con il computer e di non avere a disposizione una rete wi-fi, né una scheda di rete per connettersi ad Internet. La soluzione per avere a disposizione una connessione web in questo caso c’è comunque ed è data dagli smartphone di ultima generazione che, grazie a impostazioni all’avanguardia, e se gestiti correttamente, possono trasformarsi in un router d’occasione.

Oggi, tutti i più moderni smartphone sono forniti, infatti, di hot-spot integrato che consente di sfruttare in qualsiasi momento la connessione internet. Per farlo basta avere a portata di mano uno smartphone di ultima generazione e una tariffa telefonica che consente di utilizzare il Tethering a un prezzo accessibile.

È importante verificare la propria tariffa, e il costo di utilizzo di questo servizio, e verificare inoltre che il proprio piano preveda anche una connessione dati che sia maggiore di 1 GB. Qualora il piano tariffario non preveda questo servizio incluso, è bene informarsi presso il proprio gestore per sapere quale sarà il costo di questo tipo di connessione.

Se vi capita di collegarvi solo di tanto in tanto con questo metodo, si tratterebbe solo di farsi carico di un costo aggiuntivo saltuario, ma se collegarsi a Internet con l’hotspot del telefono diventa una pratica che effettuate spesso, è bene ricorrere a un piano telefonico che preveda l’integrazione di questo servizio, per evitare di pagare cifre anche molto ingenti per solo pochi minuti di connessione alla volta.

Per usare il servizio, è poi necessario impostare lo smartphone in questo modo:

  • Cercare la sezione hotspot e attivarla dalle impostazioni del telefono
  • Scegliere il nome della rete e il tipo di sicurezza desiderata
  • Impostare una password WPA
  • Attivare la connessione dati
  • Procedere con la navigazione

Da questo momento in poi potrete connettervi a Internet semplicemente inserendo la password che avete scelto. Il numero di dispositivi che si possono collegare alla stessa rete è limitato: in genere il massimo è fissato a 10 utenti che possono connettersi usando questa rete.

Se usate un iPhone, prima di usare questo servizio informatevi prima sui costi di gestione presso la compagnia telefonica, dal momento che molte volte sono previsti dei costi aggiuntivi. Altre volte, invece, questa funzione è già inclusa nel piano telefonico.

A questo punto, dovrete eseguire i seguenti passaggi:

  • Attivare la funzione “hotspot personale” dalle impostazioni
  • Utilizzare il cavo usb solo se un solo dispositivo userà la connessione
  • Configurare la password d’accesso
  • Disattivare la funzione “hotspot personale” non appena finita la navigazione

Se invece utilizzate un sistema operativo Android, accedete al menu delle impostazioni e selezionate l’icona a forma di ingranaggio dalla Home. A questo punto, dovrete accedere all’opzione Router wi-fi e attivarla; verrete indirizzati da un messaggio informativo che spiega come utilizzare questo servizio consumi molta batteria, motivo per il quale è consigliabile collegare il telefono alla batteria, e che ci potrebbero essere alcuni problemi di sicurezza.

La password di accesso può essere modificata ed è consigliabile sceglierne una sicura e ad alta protezione per evitare che dispositivi sconosciuti possano collegarsi alla vostra rete. Quando avrete configurato tutte le impostazioni, attivate la connessione di rete wi-fi su tutti i dispositivi che desiderate collegare. Eseguite poi una scansione di rete, per identificare sempre quella che si genera attraverso il vostro smartphone, selezionatela e digitate la password di accesso per accedere.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *