Come dimagrire in fretta

Riacquistare il peso forma dei begli anni di gioventù andati via per sempre in pochissimo tempo? E’ solo un sogno destinato a non realizzarsi mai oppure qualche speranza esiste?

Come dimagrire in fretta

Come dimagrire in fretta, panoramica

Andiamo, siamo sinceri: ce l’abbiamo tutti un’amica o una parente che si trova perennemente a dieta, no? Quindi perdere peso può sembrare una questione che va presa alla larga, e che sia necessario moltissimo tempo per rimettersi in forma. In realtà noi possiamo dirvi come dimagrire in fretta, svelandovi che se si dispone del metodo e soprattutto della determinazione giuste si riusciranno ad ottenere risultati strabilianti in tempi davvero brevi. Ovviamente con tempi brevi intendiamo qualche settimana: 7kg in 7 giorni è il nome di un vecchio film divertente, ma nulla di realizzabile nella realtà. Partiamo dunque: per dimagrire in fretta la prima cosa da fare è rivedere in modo radicale il proprio modo di alimentarsi, prestando attenzione a cosa si ingerisce in ogni momento della giornata. Vi facciamo subito un esempio semplice ma pregnante: la colazione. Se fate una vita abbastanza sedentaria – macchina, ufficio ecc solito tran tran in cui ci si muove poco – e la mattina effettuate una colazione esagerata da 400-500 kcal (a sforare ci vuole pochissimo) sicuramente riuscire a dimagrire in fretta sarà arduo, anche se a pranzo e a cena stiamo a stecchetto. E gli spuntini tra i pasti? Passi mangiarsi una mela o un altro frutto fibroso, ma se iniziamo ad ingozzarci di merendine, cioccolatini, crackers, grissini e chi più ne ha più ne metta, allora difficilmente ne caveremo le gambe.

Attenzione a non esagerare però

Messo in chiaro che per dimagrire in fretta sia indispensabile adottare un’alimentazione quantomeno ipocalorica, importa poi relativamente il tipo di dieta detto tra noi, veniamo alla spinosa questione dell’attività fisica. Sarà infatti quasi impossibile riuscire a bruciare kg su kg rimanendo biecamente ed ostinatamente sedentari, giusto? Ma non tutto lo sport è uguale. Per riuscire a dimagrire in fretta per davvero, ed affinchè il peso perso sia costituito per la maggior parte da grasso e non solo da acqua e muscoli, sarà indispensabile cominciare due tipi ben precisi di allenamento. Il primo, il più classico: attività aerobica – corsa, nuoto, bicicletta – da effettuare per un tempo minimo di 40 minuti, possibilmente il mattino a digiuno per almeno 3-4 volte a settimana. L’altro tipo di attività che è necessario intraprendere, e di buona lena anche, consiste in quel tipo di esercizi in grado di portare alla tonificazione muscolare. Che si tratti di pesi, nastri, elastici, ketterbell, esercizi a corpo libero, da eseguire con la musica o senza, non importa: se non aumentate la vostra massa muscolare riuscirete ad innalzare il metabolismo, e dunque a dimagrire in fretta. Se seguirete questi consigli i risultati saranno assicurati anche se dobbiamo dirvi ancora una cosa: perdere peso velocemente va bene, attenzione però a non esagerare. Se vi affamate con diete da asceta rischiate di riguardagnare tutti i kg tanto in fretta quanto li avete persi. Con gli interessi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *