Come richiedere una carta ricaricabile Paypal

Ne avete forse sentito parlare qualche volta ma non vi siete ancora decisi a richiederne una perché non sapete bene come funziona il servizio della carta ricaricabile offerto da Paypal? Ecco allora tutto quello che c’è da sapere e come richiedere una carta ricaricabile Paypal in pochi minuti per fare acquisti on line in tutta sicurezza.

Come richiedere la carta ricaricabile paypal

Come richiedere la carica ricaricabile Paypal

Nell’era di Internet, ormai, i pagamenti on line non solo sono sempre più frequenti, ma ormai sono diventati la norma, o quasi. Comprare on line è facile e sicuro e non deve prestare particolari preoccupazioni, a patto di prendere sempre i giusti accorgimenti per mettere al riparo i propri dati personali e le proprie coordinate bancarie.

Per questo motivo, attualmente ,sono disponibili sul mercato diverse carte prepagate ricaricabili che, per la loro tipologia e per il fatto di appartenere al circuito Mastercard, si prestano molto bene a questo tipo di acquisti. La carta prepagata Paypal è una di queste, ma vediamo più da vicino di che cosa si tratta.

Paypal è una società leader che si occupa di pagamenti on line. È dedicata ad aziende e a privati che vogliono inviare, o ricevere, pagamenti on line in modo assolutamente sicuro e comodo. Tutti i metodi di pagamento offerti da Paypal sono sicuri e si affidano a sistemi di sicurezza all’avanguardia e in ottica di prevenzione dalle frodi.

Con il servizio Paypal è possibile effettuare e inviare pagamenti, accettati da milioni di aziende in tutto il mondo, ed è possibile creare un account virtuale, che può essere collegato al conto corrente o direttamente alla carta di credito, a seconda delle esigenze di ognuno. In questo modo si snellisce la procedura per effettuare pagamenti on line, che non richiede più necessariamente la creazione di un’apposita carta virtuale, e aumenta la sicurezza per tutti i pagamenti on line.

Ma Paypal non è solo questo, bensì un servizio che offre anche, su richiesta, la creazione di una vera e propria carta ricaricabile prepagata, e non più solo un conto virtuale su cui gestire il proprio denaro? Ma come funziona la carta prepagata Paypal? E come richiederla? Ecco allora tutte le risposte del caso.

Le caratteristiche della carta ricaricabile Paypal

Se volete avere una carta ricaricabile Paypal, perché la vostra carta di credito prepagata è scaduta o perché semplicemente volete provare questo nuovo servizio, eccovi qualche informazione preliminare per iniziare a capire come funzionano i servizi erogati dalla carta ricaricabile Paypal.

Per prima cosa è bene sapere che la carta ricaricabile Paypal è uguale a tutte le altre carte del circuito Mastercard: potrete quindi utilizzarla per qualsiasi acquisto on line, senza necessariamente esporre le vostre coordinate del conto bancario, e utilizzarla anche utilizzare nei negozi come se fosse una normale carta di credito. Oltre a questo, avrete la possibilità di prelevare del denaro contante secondo i limiti giornalieri previsti dalla carta.

La ricaricabile può essere integrata con il conto online di Paypal e potrete usare lo stesso conto per ricaricarla, ma collegarla al conto Paypal non è obbligatorio, tant’è che non è necessario essere titolari di un account Paypal per poterla richiedere. La carta si può anche ricaricare mediante Bancomat, bonifico bancario e in tutti i punti vendita Lottomatica. L’unica restrizione è l’importo massimo di ricarica, parti a 10.000 euro.

Il prelievo con la carta ricaricabile Paypal è molto semplice e funziona esattamente come il Bancomat; si può prelevare contante in tutti i punti in cui le carte Mastercard vengono accettate e il costo è di 1,90 per ogni operazione, tranne per le filiali di Banca Sella, in cui non c’è commissione perché l’istituto è azionista di Carta LIS come Lottomatica. Il prelievo si può effettuare anche nei punti vendita Lottomatica e il limite massimo giornaliero è di 250 euro.

Come richiedere la carta ricaricabile Paypal

Per ottenere la carta ricaricabile Paypal potete procedere in tre diversi modi.

  1. Il primo modo è ordinare la carta on line collegandosi al sito Lottomatica.
  2. L’alternativa è quella di ordinare la carta on line, sempre mediante il sito Lottomatica, e prenotare il ritiro presso uno dei centri autorizzati
  3. L’ultima possibilità che avete è invece quella di richiedere la carta ricaricabile presso un punto vendita Feltrinelli

Se richiedete la carta on line e decidete di ritirarla presso uno dei punti Lottomatica, ricordate di portare con voi il codice di conferma che vi verrà inviato dopo aver compilato il modulo, oltre a un documento di identità valido

I costi di attivazione, in questo caso, sono pari a 10 euro, dato che non sono previsti costi di gestione e la procedura è davvero semplice per chiunque, anche per i meno esperti con questo genere di pratica. Tutto quello che vi viene richiesto è compilare il modulo dedicato alla richiesta della carta ricaricabile Pyapal che trovate direttamente sul sito Lottomatica.

Compilate attentamente tutti i campi richiesti, procuratevi una fotocopia del vostro documento di identità e inviate il fascicolo, via fax oppure via mail, all’azienda che si occupa di sbrigare questa pratica. Aspettate poi che vi venga inviata a casa la ricevuta di ritorno della raccomandata e solo dopo potrete procedere con l’attivazione della carta.

Per attivare la carta ricaricabile dovrete effettuare un bonifico, in questo caso pari ad almeno 15 euro, comprensivi di 10 euro di ricarica minima richiesti e 5 euro per i costi di attivazione, da un conto corrente intitolato allo stesso titolare della carta.

Richiesta della carta ricaricabile Paypal online

La richiesta on line è una delle più gettonate da chi vuole attivare la carta. Del resto Internet, e tutte le procedure on line in generale, sono un ottimo modo per risparmiare tempo e per velocizzare tutti i tempi che queste pratiche comportano. Vediamo adesso più da vicino come funziona la procedura on line. I passaggi che dovrete completare sono i seguenti:

  • Collegarsi al sito Paypal e clicca su “richiedi carta on line” e poi su “richiedila ora”
  • Sarete così indirizzati al modulo da compilare on line da riempire con tutte le vostre informazioni personali
  • Cliccate il pulsante “ok” e poi “continua sul sito”
  • I campi relativi al codice fiscale, indirizzo mail e numero di cellulare vanno convalidati: per farlo è sufficiente cliccare il pulsante posto a lato. Ad esempio: “convalida codice fiscale”, “genera codice OTP cellulare” e “genera codice OTP mail”
  • Aspettate che sul cellulare, e sulla mail, arrivino i codici di conferma per confermare la validità di tutte le informazioni che avete inserito.
  • Cliccate su “salva” e poi su “continua” e potrete passare alla seconda fase della registrazione.
  • Il prossimo step è digitare i dati relativi a un vostro documento di identità valido; carta di identità, passaporto, patente o permesso di soggiorno.
  • Cliccate sul segno di spunta alla voce relativa ai dati personali e cliccate su “avanti” per verificare un’ultima volta tutti i dati.

Non vi resta che aspettare il modulo che dovrete compilare in ogni sua parte e che dovrete inviare via fax, oppure via mail, a Cartalis IMEL Spa. Seguite poi tutte le istruzioni ricevute dopo che avrete finito la registrazione on line ed entro qualche giorno riceverete direttamente a casa la carta Paypal.

Quando riceverete la carta, dovrete attivarla con un semplice bonifico di 15 euro, 10 euro di ricarica minima + 5 euro per i costi di gestione. Il bonifico dovrà contenere i seguenti dati:

  • Beneficiario (il nome deve coincidere con il titolare della carta)
  • IBAN indicato sul retro della carta
  • Importo di 15 euro
  • Causale: Pan della carta e codice fiscale

Come consultare i movimenti della carta

Chiunque sia possessore di una carta ricaricabile Paypal può consultare il proprio saldo e l’elenco di tutti i movimenti effettuati tramite un pratico servizio di Internet banking. In questo modo potrete in poco tempo non solo tenere traccia di tutte le vostre spese e dei vostri pagamenti ma anche di effettuare in modo semplice e veloce operazioni di Internet banking, come l’invio di un bonifico o la ricarica del cellulare, oltre al trasferimento di denaro da una carta a un’altra.

Blocco della carta in caso di furto o smarrimento

Cosa succede se subite un furto o se smarrite la vostra carta ricaricabile Paypal? La prima cosa da fare è bloccare la carta; dovrete contattare il numero dell’assistenza clienti fornito da Lottomatica per carta Paypal. Il numero è il seguente +39.0689322 ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 21.30, mentre il sabato e la domenica gli operatori risponderanno soltanto dalle 10.00 alle 19.30.

La scadenza della carta ricaricabile Paypal

Una delle prime informazioni da memorizzare se volete richiedere una carta ricaricabile Paypal è che questo tipo di carta prepagata non prevede il rinnovo automatico. La durata della carta è di cinque anni, al termine dei quali la carta andrà a scadere naturalmente, a meno che il titolare non faccia specifica richiesta per rinnovarla.

In questo caso, è consigliabile farne richiesta, on line o presso i punti vendita Lottomatica, almeno qualche mese prima della scadenza. La nuova carta ricaricabile sarà spedita direttamente presso il domicilio del titolare che ne ha fatto richiesta e avrà un nuovo numero identificativo e un nuovo IBAN associato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *