Pitturare casa: quando e quali prodotti scegliere

Col passare degli anni, la nostra casa subisce un naturale deterioramento a causa delle intemperie. Perciò, sarà necessario programmare lavori di manutenzione con una certa periodicità per non aggravare le condizioni dell’edificio. Una delle attività eseguite con maggiore frequenza riguarda la pitturazione delle pareti e delle facciate. La scelta dei colori, le tecniche da eseguire e, soprattutto, la qualità dei prodotti da utilizzare costituiscono gli aspetti più importanti da prendere in considerazione.

Pitturare casa è una operazione che può essere eseguita da tutti. Per avere ottimi risultati è meglio evitare i periodi invernali in quanto l’asciugatura delle superfici avrà tempi molto più lunghi e sarà più difficile fare arieggiare gli ambienti per eliminare l’odore pungente della tinteggiatura.

In realtà, non esiste  una regola vera e propria che stabilisce quando effettuare l’operazione di tinteggiatura della casa. Tutto dipende dal concetto che ognuno ha in merito alla pulizia e all’ordine. Indicativamente una casa dovrebbe essere ritinteggiata ogni 5 anni, ma molto dipende dal clima e dalla zona in cui è situata. Ad ogni modo, la scelta della pittura o dello smalto a base d’acqua riveste un’importanza fondamentale. Utilizzare un prodotto che non sia nocivo per la salute delle persone e che sia lavabile e traspirabile.

In commercio sono presenti una varietà infinita di pitture e vernici, ognuna con caratteristiche ben definite. Ad esempio, MaxMeyer propone uno smalto all’acqua con una formula davvero rivoluzionaria. Si tratta di uno smalto 3 in 1, che racchiude in unico prodotto tre elementi funzionali per una perfetta tinteggiatura: fondo, ruggine e finitura. Ideale per tutte quelle superfici come il legno, il ferro ed elementi zincati. Il vantaggio è ottenere magnifiche prestazioni nella metà del tempo previsto. Infatti, utilizzare MaxMeyer 3 in 1 permette un notevolissimo risparmio di tempo con una sola applicazione di prodotto e una resa di circa 13 mq al litro.

Sono disponibili dieci tipologie di colori ad un prezzo di 15,90 euro in formato da 0.5 litri, già tutto pronto all’uso.

MaxMeyer è sinonimo di qualità ed è un brand prestigioso del Gruppo Cromology Italia, leader nel campo delle vernici, pitture e smalti per edilizia. Grazie all’ottimo lavoro svolto dal reparto di ricerca e sviluppo è stato possibile sviluppare questa soluzione innovativa capace di ottenere risultati eccellenti con il minimo sforzo e in tempi dimezzati.

La ricerca non termina qui. Infatti il Gruppo Cromology Italia è impegnato attivamente nello sviluppo e nella progettazione di nuove formule e soluzioni all’avanguardia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *