Idee di riciclo creativo

Le idee di riciclo creativo, in questo momento storico di crisi profonda, diventa il modo corretto di non sprecare nessun materiale e farne un riuso intelligente, coniugando la voglia continua di creare delle donne italiane con la necessità di smaltire oggetti considerati rifiuti e l’esigenza di non compiere altri investimenti economici in hobby costosi. Si tratta di guardare con nuovi occhi qualunque scarto in plastica, vetro, cartone, ridonandogli una nuova vita e trasformandolo in un un oggetto con destinazione d’uso completamente differente da quella iniziale.

Le idee di riciclo creativo

Tutti i movimenti green hanno osannato negli ultimi tempi questa nuova tendenza, vedendo in essa un modo risolutivo di alcuni problemi. Mai come in quest’arte è determinante la fantasia, la creatività. Il riciclo creativo è qualcosa che ognuno di noi può fare, con le lattine dei pomodori comprati al supermercato, le bottiglie di plastica dalle quali beviamo l’acqua, i rotoli di carta igienica, insomma basta guardarsi intorno e farsi venire un’idea, senza spendere un soldo e, anzi, riguadagnando quelli già investiti.

Non ci sono limiti ai materiali da usare, ognuno può essere sfruttato per nuove creazioni. Possiamo riutilizzare abiti che già possediamo ma che non ci entrano più, scatole delle scarpe, giornali, spazzolini, qualunque oggetto ci circondi può trasformarsi in strumento utile al riciclo.

Idee di riciclo creativo

Potete anche smontare dei gioielli che non indossate più per crearne di nuovi, oppure fare il giro dei mercatini dell’usato e comprare a prezzo stracciato servizi da thè o mobili.

Per sezionare i vari materiali saranno utili forbici o taglierino, a seconda della base che si vuole sezionare. Per le lattine di metallo è preferibile infatti usare il secondo, mentre delle semplici forbici saranno sufficienti a tagliare la plastica o il cartone.

Spesso si usa la colla a caldo per congiungere le varie parti dell’oggetto.

Nastrini possono essere usati per abbellire la creazione, soprattutto quando daremo vita a gioielli o decorazioni per la tavola.

Carta regalo o carta adesiva possono servire a rendere speciale un barattolo che prima sembrava anonimo.

Idee di riciclo creativo: un rotolo di fantasia

Perché non pensare di riutilizzare uno dei materiali più usati nel mondo?Il rotolo di carta igienica.

Immagino vi sembrerà strano, ma se lo guardate bene è cartoncino e anche di uno spessore niente male. Avete idea di quanto costa comprare un cartone così? E noi lo abbiamo in casa, gratis, e vogliamo anche buttarlo. Oggi vi propongo un’idea per trasformarlo in uno splendido pensierino.

I materiali da usare sono sicuramente in vostro possesso, rotolo di carta igienica, colla stick o colla a caldo, forbici, carta adesiva, occhiellatrice, nastro di raso, pianta grassa.

Prendete il rotolo e spingete con le mani al centro fino ad appiattirlo, e a trovarvi con due pieghe alle estremità destra e sinistra. Con le forbici tagliate un angolino di entrambe le estremità superiori.

Ora fate tornare tondo il rotolo e appiattitelo facendo però combaciare le due pieghe al centro. Tagliate gli angoli superiori che in questo momento vi trovate a destra e a sinistra. Ora facendo tornare il rotolo tondo avrete quattro angoli tagliati, dovete spingere verso il basso prima i primi due facendoli incastrare e poi gli altri, chiudendoli con la colla.

Avrete formato la base del vostro vasetto. A questo punto con la carta adesiva decorata coprite tutto il perimetro della carta igienica, fino a non lasciare alcuno spazio vuoto. Per finire di decorare con l’occhiellatrice fate una serie di fori lungo la circonferenza superiore del vasetto e fateci passare il nastro all’interno per poi fare un fiocco. Inserite la pianta grassa all’interno mantenendo la terra e voilà il gioco è fatto.

L’idea in più

Se avete bambini in casa, quindi tante confezioni di biscotti, non buttate il cartoncino, pensate a come potrebbero diventare dei colorati organizer per le loro camerette solo con l’aiuto di colla stick, forbici e carta da regalo con le immagini dei loro cartoni preferiti. Un modo per risparmiare sia lo spazio, sia gli oggetti.

Per chi invece ha dei vestiti che non usa più sappiate che si possono tramutare in collane o sciarpine molto trendy e che non serve una grande tecnica per realizzarle.

Moltissime idee per la casa, con la creazione di spalliere per letti ottenute con il pallet e stoffe varie o con portaoggetti realizzati con cassette della frutta, quelle di legno.

Per approfondire le idee di riciclo creativo

Autore: Elisabetta Valeri

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *