Rimedi naturali contro i capelli grassi

I capelli grassi è un problema che affligge moltissime donne che ogni giorno si trovano a combattere con chiome che già poco dopo il lavaggio appaiono lucide ed unte. Un vero dramma, soprattutto quando si è costretti a lavare i poveri capelli ogni giorno, a causa della tendenza ad ingrassarsi per ritrovarsi alla fine una capigliatura sciatta e sfibrata. Segui i nostri consigli per risolvere il problema!

i rimedi naturali contro i capelli grassi

Molte donne lo sanno, avere i capelli grassi è davvero fastidioso, soprattutto se si esce spesso di casa e si vuole sempre apparire al meglio. Una chioma grassa infatti dà, anche a chi ci guarda, una sensazione di sporco e di scarso igiene personale. In realtà i capelli grassi sono causati da diversi fattori che non dipendono affatto da quante volte ci si lava i capelli, anzi. Ma andiamo per gradi e cerchiamo prima di tutto di capire da dove deriva questo problema.

Solitamente la causa principale è una produzione particolarmente eccessiva di sebo. Spesso a questo fattore si somma anche la cosiddetta dermatite seborroica che colpisce la parte dell’attaccatura della chioma e si presenta sotto forma di squame come la forfora. Da questo punto di vista dunque il problema non diviene solo estetico, ma anche di salute. Infatti se la ghiandola che secerne il sebo si ingrossa troppo finisce per schiacciare il bulbo causando una copiosa caduta di capelli.

Le cause dei capelli grassi

Ora che abbiamo capito cosa sono scientificamente i capelli grassi tentiamo di capire quali cause possono scatenarli. Ne esistono di diverso tipo, ma solitamente vengono racchiusi in due grandi gruppi. Nel primo troviamo le cause interne, ossia un’alimentazione sregolata ed una dieta non corretta per il nostro organismo. Al secondo posto invece si trovano le cause esterne legate all’uso di shampoo troppo aggressivi e sgrassanti, che al contrario non fanno altro che stimolare la produzione di sebo.

Le regole da seguire

Ora che abbiamo capito il problema tentiamo di fissare qualche regola principale.

Vietato:

Lavare due volte i capelli con lo shampoo quando siamo sotto la doccia.

Strofinare la chioma con forza e vigore

Utilizzare, mentre ci si lava, l’acqua bollente
Avvicinare troppo alla capigliatura il phon quando è ad una temperatura elevata

Attenzione anche ai pettini che non devono avere i denti molto stretti e sottili e non devono essere di metallo, ma preferibilmente di legno

No anche a oli oppure gel da passare sui capelli, li appesantiscono e soprattutto li ungono.

Consigliato:

per favorire la circolazione del cuoio capelluto ed evitare che la chioma si ingrassi prova a praticare un piccolo massagginoprima di fare lo shampoo

alla fine del lavaggio risciacqua bene con acqua fredda

prima di passare il phon sui capelli prova a strofinarli e a tamponarli per bene con un asciugamano

infine ricordati sempre di seguire una dieta equilibrata ricca di frutta e di verdura per rafforzare la capigliatura e renderla bella e sana.

I rimedi naturali

Anche le nostre nonne soffrivano dello stesso problema che affligge tante donne, ossia i capelli grassi. Per risolverlo utilizzavano prodotti naturali e rimedi preparati con gli ingredienti che avevano in casa. Prova a sfruttare la sapienza popolare per avere un chioma perfetta e leggera, libera dal grasso e dall’unto.

L’olio extravergine d’oliva

L’olio d’oliva è un rimedio perfetto per assorbire il sebo sulla cute e avere una capigliatura sempre pulita ed in ordine. Usalo frizionandolo bene sul cuoio capelluto inumidito leggermente con dell’acqua tiepida. Lascia poi agire per tutta la notte e il mattino dopo lavali con uno shampoo super leggero. Se vuoi rendere il rimedio ancora più efficace aggiungi anche la Vitamina E all’olio per capelli soffici e setosi.

La fecola di patate

Un altro rimedio efficacissimo è la fecola di patate da utilizzare sulla chioma umida subito dopo lo shampoo. Per un’azione astringente unisci anche un po’ di succo d’ananas, poi risciacqua bene ed avrai subito una capigliatura da favola. Il segreto per dire addio per sempre ai capelli grassi? Ripetere questo rituale per almeno tre volte a settimana.

Il Limone

Fra i metodi più conosciuti c’è anche il limone per capelli brillanti e mai più unti. Si applica il succo di due limoni e si massaggia qualche minuti per ottenere risultati super.

L’Aceto di mele

Ha proprietà uguali al limone, l’aceto di mele che sgrassa e deterge dando vigore.

La Menta

Solitamente viene utilizzata insieme con l’aceto di mele, basta tritarla per bene e mescolarla con il liquido. Il miscuglio, applicato sulla chioma pulita, darà ottimi risultati.

La Vodka

E’ un rimedio abbastanza inusuale che le donne del nord Europa usano però da sempre per curare la loro bellezza. La vodka infatti ha un potere straordinario che potenzia il tuo shampoo rendendolo una pozione miracolosa. Versane qualche goccia dentro prima di lavarti e vedrai!

L’Aspirina

Chi l’ha detto che l’aspirina serve solo per curare i malanni di stagione? Può invece divenire, all’occorrenza,Con un mortaio, polverizza una decina di aspirine e versale nel flacone dello shampoo. È un vero toccasana per capelli opachi e sfibrati.

Il Caffè

Quando ti rimane il caffè della colazione puoi utilizzarlo per avere capelli più belli: Come? Spalmandolo sulla chioma e massaggiandolo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *