I rimedi naturali contro i capelli secchi

Sei ossessionata dai tuoi capelli secchi, opachi e sfibrati? Sappi che non sei l’unica, moltissime donne infatti soffrono di questo problema e hanno difficoltà a domare le loro chiome piatte e inconsistenti che diventano una vera e propria tortura quando si tratta di acconciarla per uscire la sera. Niente paura però, ti aiutiamo noi a prenderti cura della tua capigliatura e a renderla finalmente lucente, corposa e curata.

i rimedi naturali contro i capelli secchi

Quello dei capelli secchi è un problema che affligge tante ragazze di tutte le età e che apparentemente non ha una soluzione. In realtà invece bastano pochi accorgimenti ed i prodotti giusti per donare vigore alla chioma. Per prima cosa cerchiamo di capire da cosa deriva, poi offriremo le cure giuste per risolverlo.

Solitamente una capigliatura secca può essere causata da uno squilibrio nella cute dovuto alla produzione del sebo. Sono tanti i fattori che lo determinano, in particolare le cattive abitudini sia alimentari che quotidiane, e l’uso errato dello shampoo e dei vari trattamenti specifici.

Nel caso dei capelli secchi a giocare un ruolo fondamentale è ilsebo, che solitamente è deputato ad idratare la cute. Quando si presenta questa difficoltà invece la preziosa sostanza non svolge più tale funzione, ma crea irritazione e prurito diffuso. Il capello inizia a perdere la sua elasticità e diviene fragile ed opaco, spezzandosi facilmente e formando le doppie punte.

Come abbiamo detto l’origine dei capelli secchi può trovarsi in svariati fattori e situazioni, può essere di origine genetica, ma anche essere provocato dagli agenti atmosferici come il sole, il vento, l’acqua del mare oppure della piscina. Sono tantissime poi le cattive abitudini che possono portare le donne ad avere una chioma sfibrata come l’uso prolungato dei bigodini particolarmente stretti, delle spazzolate frequenti, l’utilizzo del phon troppo caldo, ma anche la scelta di shampoo aggressivi, di tinte forti e di prodotti inadatti.

Qualche consiglio

Per prima cosa mettiamo in pratica qualche semplice suggerimento per evitare che i capelli siano sfibrati e secchi quando li laviamo sotto la doccia.

Evita sempre:

Di usare l’acqua troppo calda e bollente, che non fa mai bene ai capelli.

Non avvicinare mai il phon alle radici, soprattutto se la temperatura è alta perché andrebbe ad asciugare il sebo.

Dopo il lavaggio non strofinare forte la capigliatura con l’asciugamano e assolutamente non pettinarli

Assicurati se puoi che l’acqua non contenga troppo calcare, un fattore che favorisce l’insorgere di una chioma secca.

Cerca di:

Fare un bel massaggio sulla cute con i polpastrelli prima di risciacquarli

Per levare via lo shampoo usa sempre l’acqua fredda che rende la chioma lucida e luminosa.

Prima del phon tampona i capelli con l’asciugamano senza strizzarli, ma molto delicatamente.

Quando asciughi la capigliatura tieni il phon sempre a 15 cm di distanza e non tenerlo mai nello stesso punto fisso per più di dieci minuti in modo da non seccare il capello.

Se ti trovi al mare dopo ogni bagno fai una doccia leggera con l’acqua pulita in modo da levare la salsedine.

I rimedi naturali contro i capelli secchi

Vediamo ora nello specifico l’aiuto che ci può arrivare dalla natura per sconfiggere questo problema imbarazzante. Basterà aprire il frigo o la dispensa per trovare tantissimi rimedi naturali e realizzare maschere, shampoo e trattamenti specifici in grado di donarvi la chioma per avete sempre sognato.

L’olio extravergine d’oliva

Come per i capelli grassi, anche nel caso di quelli secchi l’olio d’oliva è un ottimo alleato di bellezza.Puoi usarlo per creare un impacco che ridoni corpo alla chioma spalmandolo su tutta la lunghezza e praticando un lieve massaggio sulla cute. Infine raccoglili sulla testa e lasciali in posa per almeno un ora. Quando li risciacquerai saranno morbidi e setosi.

L’ Aceto di vino bianco

Un altro rimedio che usavano le nostre nonne è l’aceto di vino bianco da versare sui capelli nel momento dello sciacquo con acqua bella tiepida. Bastano due tazze d’acqua ed una di aceto per sconfiggere i capelli sfibrati.

La frutta esotica

La frutta esotica contiene vitamine e minerali in grado di combattere la secchezza dei capelli. Ad esempio puoi schiacciare insieme un avocado e una banana aggiungendo un filo di olio d’oliva per ottenere una maschera di bellezza perfetta per i tuoi capelli. In alternativa puoi usare il cocco, che rinvigorisce e dà volume.

La maionese

Ce l’abbiamo tutti in frigo, ma ignoriamo che non solo è buona, ma può anche aiutarci a sconfiggere quel problema che ci assilla e non ci dà pace. Basta mescolarne quattro cucchiai grandi con altrettanti di yogurt bianco mescolando bene fino ad ottenere una crema omogenea che dovrai spalmare e tenere in posa con la pellicola trasparente per almeno mezz’ora.

Le uova

Grazie al loro alto contenuto di proteine e di lecitina le uova sono uno fra i migliori prodotti di bellezza. Puoi sbatterle in una ciotola e stenderle sulle ciocche, ma anche mescolarle con il miele per un trattamento ricostituente. L’unico accorgimento è quello di ricordati sempre di sciacquare bene la chioma con aceto di vino ed acqua tiepida per evitare che i capelli dopo possano puzzare di uova.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *