Come mettere le ciglia finte

Se avete deciso di ricorrere al piacevole accessorio delle ciglia finte, una volta scelte e acquistate si porrà il problema di come applicarle. Ovviamente, le prime volte farete ricorso all’aiuto di una estetista o esperta di make up, ma poi vorrete evitare di dover ricorrere a loro ogni volta, anche in considerazione della spesa e dello spostamento, e quindi avrete bisogno di imparare a compiere autonomamente questa, peraltro semplice, operazione. Imparate con noi facilmente come mettere le ciglia finte con questa guida specifica.

Come mettere le ciglia finte

Ecco le regole di base per sapere come mettere le ciglia finte in maniera impeccabile e stabile, ottenendo un risultato perfetto in termini estetici ma soprattutto funzionali.

  • Per prima cosa è bene ricordare che le ciglia finte riescono ad aderire meglio a quelle naturali se queste ultime sono assai ben arcuate. Per ottenere questo tipo di risultato è necessario usare lo strumento detto “piegaciglia”, premendo delicatamente. Poi se si vuole, si può truccare l’occhio senza però stendere il mascara.
  • A questo punto è possibile applicare le ciglia; per essere più precise bisognerebbe usare la pinzetta, soprattutto se si tratta di ciglia a ciuffetti. Le ciglia finte si devono applicare con l’apposita colla che si trova già nella confezione della ciglia oppure viene acquistata a parte, magari nella stessa profumeria. Non bisogna mai usare degli adesivi non proprio specifici, poiché la zona in questione è molto delicata e potrebbe irritarsi davvero facilmente, rovinando il nostro meraviglioso sguardo.
  • L’ideale è mettere una quantità di colla molto piccola depositandola su un pezzo di carta stagnola o su di un piattino; afferrare poi le ciglia con la pinzetta e bagnarne il bordo nella sostanza adesiva. Infine applicarle.

Come mettere le ciglia finte

Come mettere le ciglia finte a striscia

Non è difficile capire come mettere le ciglia finte a striscia, perchè vanno applicate sulla palpebra. Dopo aver bagnato il bordo con la solita colla. Basta quindi appoggiarle facendole aderire lungo tutto l’arco dell’occhio, meglio se partendo dall’angolo interno verso quello esterno; utile aiutarsi con un bastoncino di legno d’arancio per farle aderire al meglio.

L’importante è ricordarsi di non lasciare spazi tra la base delle ciglia naturali e quelle finte, affinché non si noti lo stacco. Se si è soddisfatte del risultato si può concludere l’operazione, stringendo delicatamente tra pollice e indice le ciglia finte e quelle vere in modo da assestarle.

Come mettere le ciglia finte a ciuffi (o ciuffetti)

Vanno applicate una alla volta, dal centro dell’occhio verso l’esterno; all’angolo interno si devono applicare i ciuffi più corti e più radi. A volte possono essere sufficienti anche solo due o tre ciuffetti, sistemati verso la parte esterna della palpebra, per rendere lo sguardo intenso e più profondo.

Completare il trucco degli occhi

Una volta che la colla delle ciglia finte si sarà asciugata, è possibile completare il trucco degli occhi. Una sottile linea di eyeliner è utile per nascondere anche qualche imperfezione e ottenere un risultato molto naturale.

I truccatori esperti, sconsigliano di passare anche il mascara, perché rovinerebbe il materiale delicato delle ciglia finte. Per rimuoverle la sera è molto semplice; basta bagnare un bastoncino di cotone con qualche goccia di struccante delicato e passarlo vicino alla radice dei ciuffetti, oppure lungo tutto l’arco delle ciglia, procedendo poi a staccarle con le dita o con la pinzetta.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *