Banca on line

La Banca è una società privata che eroga servizi finanziari alla sua clientela, attraverso mezzi di pagamento, intermediazione finanziaria ed investimenti. Il guadagno principale della Banca deriva dai guadagni sui servizi messi a disposizione alla clientela, come i tassi di interesse attivi che gravano sui prestiti concessi.

Banca on line

A partire dalla metà degli anni ‘70, per facilitare le operazioni dispositive e smaltire le code agli sportelli, sono stati creati appositi sportelli automatici, i Bancomat. Questi ultimi negli anni hanno visto una grandissima diffusione e, partendo da semplici operazioni, oggi sono in grado di consentire numerose operazioni e abbattere i costi delle commissioni. Un altro grande passo in avanti per il miglioramento del servizio e la ricerca del risparmio è stata l’invenzione della banca on line.

Si tratta in sostanza del frutto dell’introduzione dell’informatica e del canale telematico per eliminare i costi del personale e il mantenimento delle filiali. Oggi, grazie a internet, sono sempre di più le Banche che operano esclusivamente online.

Banca on line

Scegliere una Banca online offre la possibilità di gestire il proprio conto corrente online in totale libertà e senza muoversi da casa.L’introduzione di questa nuova visione della gestione bancaria ha dato notevoli frutti anche alle Banche, che hanno assistito ad una crescita cospicua dei propri clienti.

Dalla tradizionale alla banca on line

La Banca oggi offre la possibilità di effettuare diverse tipologie di operazioni bancarie e si distingue in base al metodo con cui tali operazioni vengono effettuate in:

  • Banca tradizionale, è la classica banca con filiali sparse su tutto il territorio nazionale ed opera esclusivamente tramite filiale;
  • Banda ibrida, sono moltissime in questi ultimi anni le Banche che hanno scelto di coniugare il servizio bancario tradizionale con un servizio a valore aggiunto per la propria clientela, l’internet banking che offre la possibilità di effettuare molte operazioni collegandosi a internet;
  • Banca on line, si tratta di una Banca completamente virtuale che opera esclusivamente online. Queste Banche, grazie all’abbattimento dei costi per il personale, per il mantenimento delle sedi e delle filiali, è in grado di offrire dei servizi molto concorrenziali e dei tassi di interesse maggiori;

Vantaggi di un conto corrente su banca on line

Aprire il conto corrente presso una Banca on line ha notevoli vantaggi, soprattutto sotto il profilo economico. Grazie alla gestione delle operazioni tramite il canale telematico, la Banca ha ottenuto l’abbattimento totale dei costi di gestione delle sedi e delle filiali, nonché di parte del personale dipendente. In questo modo da la possibilità ai propri correntisti di avvantaggiarsi con tassi di interesse nettamente superiori rispetto a quelli medi sul mercato delle Banche tradizionali.

Gestire il conto corrente online, attraverso il canale web, porta notevoli vantaggi sia alla Banca che al cliente. Quest’ultimo ha possibilità di accedere al proprio conto in qualsiasi momento della giornata e da qualsiasi posto si trovi, mentre la Banca, evitando i costi degli operatori di sportello, è in grado di proporre condizioni economiche nettamente superiori rispetto ad una Banca tradizionale.

Come scegliere la Banca on line

Grazie ad internet e alle numerose offerte presenti sul web, il cliente è in grado di reperire velocemente tutte le informazioni necessarie alla scelta della Banca online alla quale affidarsi. Visitando i singoli siti web, ogni Banca mette a disposizione tutte le operazioni per accedere all’apertura di un conto corrente online, chiudere un conto corrente, ecc.

Prima di scegliere una Banca on line andrebbero valutati attentamente alcuni punti, confrontati i servizi offerti dalle diverse banche ed infine stilare una classifica rispetto ai seguenti requisiti:

  • Accessibilità ai propri risparmi. Occorre valutare attentamente il grado di accessibilità dei propri risparmi e, in caso di bisogno, il tempo e le operazioni necessarie per prelevarli;
  • Interesse annuo. Una Banca online è in grado di offrire tassi di interesse nettamente superiori rispetto alle Banche tradizionali;
  • Possibilità di creare una rete di conti correnti online. Alcune Banche danno la possibilità, con massima flessibilità d’azione e minima spesa, di effettuare trasferimenti e giroconti tra diversi conti correnti online intestati al cliente;
  • Operazioni concesse. Sono da preferire le Banche che offrono la possibilità di operazioni aggiuntive, come gli acquisti su internet, il pagamento delle bolle o la richiesta di un prestito;
  • Supporto in caso di necessità. Va valutato molto attentamente il grado di disponibilità della Banca online in caso di necessità e in quanto tempo si possono reperire le informazioni necessarie per risolvere la problematica;
  • Sicurezza. Valutare attentamente il grado di sicurezza messo in atto dalla Banca per contrastare eventuali frodi alla clientela;

Valutati attentamente i vari aspetti e l’offerta specifica di ogni Banca online, è possibile fare una scelta consapevole anche, e soprattutto, in base alle proprie esigenze e priorità personali.

Come accedere alla banca on line

Si tratta di un’operazione abbastanza semplice, che può essere completata grazie a semplici passaggi con il computer di casa. Una volta scelta la Banca online che fa al caso nostro, basta collegarsi al sito internet della Banca e procedere alla fase di registrazione.

Durante la registrazione, quasi tutte le Banche online richiedono l’inserimento dei dati personali, numero degli intestatari del conto corrente e il consenso al trattamento dei dati, nonché l’adesione delle norme contrattuali della Banca. Una volta letto con attenzione il contratto, si può firmarlo e inviare i dati.

Solitamente nel giro di poche ore si ricevono dalla Banca l’username e la password personale per accedere all’internet banking. Nell’arco di qualche giorno si ricevono per posta le istruzioni necessarie per il completamento dell’operazione, un PIN e una copia del contratto da restituire firmata.

Per adempiere alla legge anti-riciclaggio, la Banca deve provvedere ad un’ultima fase, cioè quella del riconoscimento. Questa operazione consiste, di solito, nell’effettuare un semplice bonifico da un conto corrente intestato all’utente sul nuovo conto corrente online.

Sicurezza di un conto su banca on line

I clienti che operano con una Banca online possono effettuare con tranquillità tutte le operazioni online, certi che è la Banca stessa a monitorare attentamente la privacy e la sicurezza delle movimentazioni. Si può dire che la Banca è interessata come il cliente all’individuazione di tecnologie sempre più efficaci per migliorare i collegamenti e le operazioni bancarie online.

In questo caso, il livello di sicurezza offerto dalla Banca rappresenta un requisito fondamentale e un indice importante per valutare il valore della Banca stessa. Oggi sono sempre più gli Istituti che si avvalgono dei più tecnologici sistemi crittografici, in grado di mettere al riparo i dati sensibili da possibili frodi.



Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *