L’importanza della carne nell’alimentazione

L’alimentazione è molto importante e lo svezzamento deve essere seguito secondo le prescrizioni del pediatra. Essenziale è la carne, in quanto ricca di sostanze preziose. La carne contiene proteine, indispensabile per la costruzione degli organi. Le proteine che sono contenute nella carne sono dette “proteine nobili”, in quanto possiedono i 9 aminoacidi essenziali che l’organismo di un bambino non è in grado di produrre da solo. La carne contiene anche la carnitina, e parliamo di carne rossa. E’ una sostanza presente soprattutto nel muscolo scheletrico e nel cuore, e svolge un ruolo indispensabile che rende digeribile anche la stessa carne.

L’alimentazione è molto importante e lo svezzamento deve essere seguito secondo le prescrizioni del pediatra. Essenziale è la carne, in quanto ricca di sostanze preziose.

La carne contiene proteine, indispensabile per la costruzione degli organi. Le proteine che sono contenute nella carne sono dette “proteine nobili”, in quanto possiedono i 9 aminoacidi essenziali che l’organismo di un bambino non è in grado di produrre da solo.

La carne contiene anche la carnitina, e parliamo di carne rossa. E’ una sostanza presente soprattutto nel muscolo scheletrico e nel cuore, e svolge un ruolo indispensabile che rende digeribile anche la stessa carne.

Importante, il contenuto di ferro nella carne, ovvero uno dei minerali che hanno diversi compiti. Serve a sintetizzare l’emoglobina che a sua volta trasporta l’ossigeno ai tessuti del corpo. Un altro compito è quello di sintetizzare la mioglobina che lo fa arrivare ai vari muscoli.

Infine, la carne contiene le vitamine del gruppo B, importanti per la crescita del bambino e per il benessere dei muscoli. Una delle vitamine presenti nella carne è la B12.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *