Mobili Calligaris

Calligaris inizia la sua attività di produzione mobili nel 1923, con la realizzazione della prima sedia di fama, la Marocca, dall’idea di Antonio Calligaris. All’inizio è un piccolo laboratorio artigianale, che si occupa di realizzare sedie con la massima cura e con risultati di alta qualità, derivati dalla lavorazione tradizionale. Negli anni ’30 la produzione nel laboratorio passa nelle mani del figlio di Antonio, Romeo.

Calligaris

Mobili Calligaris: tavoli e sedie in stile

Calligaris propone tre diversi macro-stili di arredamento, per soddisfare i gusti più eterogenei del cliente. L’idea dell’azienda è quella di proporre qualcosa che attiri l’attenzione, ma di poterlo personalizzare poi sull’idea di casa del singolo, aiutandolo a progettare l’arredamento della sua abitazione, seguendo il suo modo di essere.

I tre stili sono:

  • trendy home
  • traditional home
  • contemporary home

Nell’ambito di questi stili, Calligaris produce:

  • innanzitutto sedie
  • sgabelli
  • tavoli
  • soluzioni per l’ufficio
  • divani
  • letti
  • complementi d’arredo vari

Ognuno dei prodotti è personalizzabile e offre diverse soluzioni di utilizzo dello spazio e di gusto, con materiali sempre innovativi e performanti.

Storia di Calligaris

L’azienda cresce di fama e le sue sedie iniziano a diventare sinonimo di qualità per una buona fetta di mercato nazionale. Ma è negli anni ’60 che arriva la svolta: con la creazione e l’utilizzo della prima macchina impagliatrice, Calligaris si trasforma in una realtà industriale di ampio respiro, con una forte propensione alla ricerca dell’innovazione. Negli anni ’70, la direzione dell’azienda passa ai fratelli Alessandro e Walter Calligaris, i quali iniziano a estendere i confini di Calligaris anche oltre l’Italia, proiettandosi verso l’estero.

Negli anni ’80 i due fratelli intraprendono collaborazioni sempre più strette con grandi e importanti clienti, aumentando il prestigio e il grado di industrializzazione nonché di produzione. La fama del marchio Calligaris si estende a macchia d’olio, il prestigio dell’azienda e il crescente interesse del mercato mondiale per il made in Italy, fanno sì che Calligaris negli anni ’90 possa finalmente distribuire al dettaglio i suoi prodotti in tutto il mondo, aprendo numerose filiali.

Carta d’identità della Calligaris

  • Nome: Calligaris
  • Anno di nascita: 1923
  • Cittadinanza: italiana
  • Indirizzo di Residenza: Viale Trieste, 12 – Manzano (Udine)
  • Domicilio: internazionale
  • Indirizzo globale: http://www.calligaris.it/
  • Il papà: Antonio Calligaris
  • Produzione: sedie, tavoli, letti, divani e complementi d’arredo
  • Mission: produrre arredi di qualità, tra tradizione e innovazione, portando nel mondo il design made in Italy, con etica e passione, rispettando uomo e ambiente
  • Per chi: per la casa e per l’ufficio
  • Metodo di realizzazione: materie prime di origine controllata, produzione certificata e collaborazione con designer di grande fama
  • Identità nazionale: l’azienda che ha rivoluzionato il mercato italiano di sedie
  • Identità internazionale: uno tra i primi gruppi produttori di arredi a portare nel mondo il made in Italy, personalizzandolo per la richiesta identificativa di ogni Paese

Filosofia aziendale della Calligaris

Sono tre i valori su cui si fonda la filosofia dell’azienda Calligaris, quelli che l’hanno resa famosa e sinonimo di qualità nel mondo: tradizione, etica e passione. La tradizione è una delle parole chiave di Calligaris, perché l’azienda è partita dalla lavorazione artigianale e da essa ha tratto la sua forza, e perché si intende la continua ricerca di innovazione e di design come caratteristica imprescindibile dalla tradizione stessa, se questa è improntata verso il futuro, come succede per Calligaris.

L’etica è la parola fondamentale per indicare due modi d’agire ineliminabili per un’azienda con un nome prestigioso, che intesse tante e complicate relazioni con l’estero e con i suoi connazionali, e che crede nelle persone: la correttezza e la trasparenza, imprescindibili anche da un altro obiettivo della mission Calligaris, la grande attenzione al prezzo, per rendere accessibili a tutti, i prodotti di qualità.

La passione è il quid in più che distingue la produzione di un’azienda come Calligaris: la passione si traduce in altre tre parole, dedizione, rispetto e interesse, rivolte verso altre tre componenti fondamentali, il prodotto, il lavoro, il cliente. E’ la passione che stimola una produzione sempre nuova, sempre bella, sempre performante, nel rispetto dell’uomo e del suo lavoro, unita poi a servizi adatti a soddisfare le più diverse esigenze.

La produzione di Calligaris, sostenuta da queste intenzioni, segue poi altri principi fondamentali, come il rispetto della natura, il rispetto della persona, del lavoratore e del lavoro, il rispetto di norme di sicurezza sui prodotti, il tutto attestato dal ricevimento di certificazioni valide a livello internazionale.

Non solo: i valori di Calligaris vanno ancora oltre. Calligaris infatti negli ultimi anni si è fatta promotrice di tre importanti attività umane, che testimoniano l’interesse dell’azienda per le persone, in quanto singoli e in quanto collettività:

  • sport
  • arte
  • cultura

Calligaris a questo proposito, ha iniziato da una parte a sponsorizzare diversi atleti in molte discipline sportive, mentre promuove dall’altra manifestazioni come la Fiera del Libro di Torino, e mostre artistiche e culturali, come quella delle sculture dell’artista giapponese Yoshin Ogata, o quella di Ettore Sottsass, “Terredarte”.

Certificazioni di qualità dei mobili Calligaris

Nel 1997 Calligaris è stata una delle prime aziende a ricevere la certificazione UNI EN ISO 9001, documento che attesta la conformità ad alcuni standard produttivi di qualità, stabiliti a livello internazionale. Tale certificazione riguarda l’intero processo produttivo e assicura al cliente che i prodotti Calligaris sono sottoposti a test valutativi assolutamente validi e che sono creati con metodi rispettosi della persona, del lavoro e dei diritti del singolo lavoratore. I materiali e i prodotti utilizzati da Calligaris sono ripetutamente testati per verificare:

  • resistenza alla fatica
  • resistenza agli urti
  • resistenza al carico statico
  • ignifugità dei tessuti utilizzati
  • resistenza del vetro utilizzato
  • qualità delle verniciature, a basso contenuto di formaldeide
  • potere e durata dei collanti utilizzati

I test vengono svolti nei centri di collaudo Calligaris e presso il centro Ricerca-Sviluppo CATAS.

Inoltre il processo produttivo di Calligaris opera nel pieno rispetto dell’ambiente, impiegando il più razionalmente possibile le materie prime, riciclando i materiali di scarto, riducendo l’inquinamento e i consumi, riducendo la produzione di rifiuti. Per questo Calligaris ha ricevuto un’altra importante certificazione: la Fsc, Forest Stewardship Council, che mira a diffondere nel mondo la sensibilità e l’attenzione per le nostre poche foreste rimaste. Questa certificazione assicura che il legno utilizzato da Calligaris non proviene da foreste vergini o da aree protette, bensì da aree forestali dove il prelievo è concesso.

Aziende del Gruppo Calligaris

Calligaris nasce, come detto, come laboratorio e realtà unica. Si ingrandisce successivamente e si espande anche a livello produttivo, fino a diversificarsi in quattro aziende specializzate. La fisionomia del Gruppo e delle quattro aziende che lo compongono sono il risultato di un processo elaborato negli anni e nasce dall’incontro tre realtà diverse, come la tradizione artigianale italiana e l’industrializzazione, il locale e il globale.

Due delle quattro aziende si occupano di uno specifico mercato estero: la Calligaris USA si occupa naturalmente del mercato nordamericano, mentre la Calligaris Japan di quello giapponese, mentre le altre due aziende diversificano due momenti chiave della produzione globale: la Calligaris d.o.o. si occupa della fornitura di materie prime e della produzione vera e propria, rappresenta quindi il braccio dell’azienda; la Calligaris S.P.A. invece, che ha ancora sede a Manzano nel Nord Italia, da dove Calligaris è partita nel 1923, è il cuore e la mente del Gruppo: da qui nascono le idee, i progetti; da qui si insegue il futuro, si cercano le innovazioni, si pensa per le esigenze del cliente; da qui parte tutta la macchina produttiva e distributiva di Calligaris.

Arredamento Calligaris: mobili funzionali, sedie e tavoli di design

Calligaris offre un catalogo unico al mondo per la sua completezza nel proporre le diverse linee della gamma di prodotti. Vengono sviluppati continuamente nuovi progetti, pensati per soddisfare esigenze sempre uguali, ma diverse per ognuno: funzionalità e comodità sono le parole d’ordine, ma modellate sulle esigenze dei singoli; Calligaris per questo propone soluzioni diverse per stile, gusto, abitudini e tradizioni, nei 90 Paesi del mondo dove i suoi 200 agenti di commercio agiscono, pur senza dimenticare le caratteristiche che distinguono il made in Italy e il design italiano, riconosciuto tra i migliori a livello mondiale.

Ma Calligaris non è “solo” funzionalità nello spazio e comodità d’uso; Calligaris è anche e soprattutto design, ricerca del gusto estetico. Per questo gli oltre 800 modelli del suo catalogo, sono disponibili in oltre 7.000 varianti di gusto possibili: dai materiali ai colori, ogni linea è da personalizzare secondo la propria visione del mondo e dello spazio-.casa.

Per avere un’idea dell’importanza che riveste il design nella produzione Calligaris e della forza dei suoi prodotti, ecco alcuni dei grandi designer che collaborano a progettare sedie, tavoli e complementi d’arredo per Calligaris:

  • Archirivolto
  • Astolfi e Mian
  • Adriano Balutto
  • Bertoli e Pajetta
  • Fabio Bortolani
  • Stefano Cavazzana
  • Edi e Paolo Ciani
  • Mauro Fadel
  • Enrico Francolini
  • Kazuyo Comoda
  • Lucci e ORlandini
  • Lucidi e Pevere
  • Emilio Nanni
  • Ruffini e Quinto.

Premi ricevuti da Calligaris

Un altro modo per rendersi conto della qualità dei prodotti Calligaris è quello di guardare ai riconoscimenti che l’azienda ha ottenuto. Dal 2003 ad oggi, Calligaris ha ricevuto ben 11 premi che attestano la qualità del suo design:

  • diversi premi Top Ten
  • premio Hit Guide
  • Premio Young&Design
  • Premio i.DoT
  • Premio IFFT
  • Premio Interiors Trend
  • Premio Best Design


3 Commenti

  1. riccardo
  2. Giovanni Lattanzi
  3. Rita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *