Migliori produttori di collant

Il mercato offre una miriade di prodotti, e per ciascuno di essi una quantità incredibile di marchi. I collant non fanno eccezione e sono centinaia i produttori e i loghi reperibili. Ma essendo un capo intimo, che entra a contatto diretto per lunghe ore con la nostra pelle. è bene fare molta attenzione alla sua qualità, per la tutela della nostra salute. Ecco quindi l’importanza di acquistare quelli messi sul mercato dai migliori produttori di collant italiani, che ne garantiscono qualità e sicurezza.

Principali aziende tra i migliori produttori di collant

Dato il suo ruolo di autentico oggetto di moda, oggi il collant viene immesso sul mercato in una grandissima varietà di modelli, di fantasie e di colori, con conseguente variazione dei prezzi. Sicuramente, costoso o meno, il collant è un indumento facilissimo da trovare, visto che praticamente tutte le griffe di moda ne propongono alcuni modelli all’interno delle loro collezioni. È quindi facile trovarne per tutti i gusti e per tutti i budget! Ma ovviamente la qualità viene garantita solo dai migliori produttori di collant italiani.

tra i migliori produttori di collant

  • Golden Lady
    Nata nel 1967, quest’azienda in trent’anni di onorata attività riesce a detenere una vera e propria leadership nel settore della calzetteria femminile, agendo sia sul territorio italiano che all’estero. Golden Lady è tra i migliori produttori di collant e leader assoluto nel nostro paese, anche se poco più della metà del suo fatturato proviene da paesi come L’Inghilterra, la Russia e la Spagna. E questo si spiega se pensiamo al fatto che Golden Lady è proprietaria di numerosi altri marchi legati al mondo della calzetteria, come NY Legs, Filodoro, Omsa, Sisi, Philippe Matighon, Hue e Arwa.
  • Levante
    Nel 1969, in provincia di Mantova e più precisamente a Castel Goffredo, una piccola azienda a conduzione familiare decide di intraprendere la strada della calzetteria femminile: questo è l’inizio della storia di successo del marchio Levante. Dopo dieci soli anni, infatti, la Levante diventa una S.p.A allargando il proprio raggio d’azione anche al mercato internazionale ed estendendo la propria produzione non solo alla calzetteria ma iniziando a produrre vere e proprie collezioni complete di intimo, fino ad arrivare a quello che viene definito l’intimo esternabile, ossia i costumi da bagno.
  • La Perla
    Anno 1954: in un piccolissimo laboratorio a Bologna inizia a muovere i primi passi quello che sarebbe diventato uno dei marchi di intimo più prestigiosi a livello nazionale e internazionale. L’azienda, a conduzione familiare, ha avuto il pregio di saper intrecciare sapientemente la tradizione con l’innovazione: ottime scelte di marketing e una comunicazione sapiente l’hanno condotta dove sta ora, ossia con un ruolo di fondamentale importanza nel mercato della calzetteria mondiale, e con un grande numero di marchi controllati. Oggi è certamente tra i migliori produttori di collant italiani.
  • Lepel
    Produttrice di calze e di collant, quest’azienda è nata nel 1973 dalla fusione di due compagnie distinte che hanno dato vita a una importantissima realtà nel campo della calzetteria femminile. Con il passare degli anni l’azienda ha allargato le proprie competenze assorbendo altri marchi, raggiungendo una specializzazione sempre maggiore. Oggi Lepel è tra i migliori produttori di collant e una delle leader del mercato nazionale e internazionale, raggiungendo ottimi traguardi di vendite anche all’estero e collocandosi tra i migliori produttori di collant del paese.
  • Cotonella
    Nel 1972, un piccolo laboratorio del bresciano che lavorava principalmente per conto di terzi decide di fare il grande passo, rendendosi indipendente: una scelta vincente, dato che oggi l’azienda può contare su ben tre stabilimenti che producono quotidianamente qualcosa come 80.000 calze e collant. Non per niente, la Cotonella detiene anche la leadership della produzione di calze e collant in Lycra.
  • Bellafonte
    Il Calzificio Bellafonte da oltre trent’anni mette tutta la sua expertise al servizio della produzione di collant di perfetta fattura e altissima qualità, grazie principalmente all’utilizzo di materie prime di ottima qualità e di tecnologie sempre all’avanguardia. La ricerca tecnologica ha infatti permesso all’azienda di creare calze e collant riccamente decorato con una grande quantità di trame e di disegni. E una grande cura per ogni dettagli ha permesso all’azienda di ottenere senza il minimo sforzo la certificazione di qualità.
  • Vignoni – http://www.vignoni.net
    Sicuramente non è un nome noto al pubblico ‘generico’, ma la Vignoni è uno dei più importanti calzifici nazionali, tra i migliori produttori di collant. Fondato nel 1957, grazie a una grande costanza e a un grandissimo impegno è diventato uno dei più rinomati produttori di calzetteria della scena internazionale. A testimonianza di questo c’è la grandissima estensione dell’azienda, che può contare qualcosa come 480 impiegati.
  • Selene – http://www.calzificioselene.it
    Il Calzificio Selene nasce in Puglia una decina di anni fa, e dal momento della sua fondazione impiega le migliori materie prime e i macchinari più all’avanguardia per la realizzazione di calze e di collant di squisita fattura e qualità. I controlli costanti in ogni fase del processo di produzione e la grande esperienza del personale preposto alla produzione rendono il Calzificio Selene in grado di produrre merce per una distribuzione nazionale e internazionale, mettendo al primo posto delle proprie priorità un rigoroso controllo della qualità dei materiali utilizzati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *