Come scegliere la giacca da donna

In inverno, il capo d’abbigliamento più indossato è la giacca, che ripara dal freddo, ma dimostrare anche uno stile estetico piuttosto che un altro. La giacca non è soltanto un capo funzionale, ma è anche il nostro biglietto da visita nella stagione fredda: la giacca è un indumento che non si cambia tutti i giorni (infatti, non si possiedono tante giacche quante sono le maglie nel guardaroba) ed è per questo che va acquistata con cura e riflettendo bene sul come scegliere la giacca da donna più adeguata al nostro fisico, al nostro stile e alla nostra personalità.

Una giacca quindi ci rappresenta per diverso tempo, in inverno o in autunno, sottolineando e mostrando agli altri il nostro stile. E’ bene quindi scegliere la giacca da donna tra le tante tipologie esistenti, puntando a quella che fa di più al caso nostro. Ed ecco quindi una guida pratica che vi aiuta in questo “difficile” ma divertente compito.

Come scegliere la giacca da donna

Oltre che al nostro personale gusto estetico, dobbiamo scegliere la giacca da donna in base ad alcuni elementi principali:

  • stagione e temperatura
    per cui andrà utilizzata
  • tessuto
    ed eventuale imbottitura, che oltre ad adattarsi a climi diversi, denotano anche stili diversi
  • lunghezza
    solitamente le giacche possono essere corte o lunghe, con varie misure intermedie tra la vita e le caviglie
  • modello
    dalla mantellina alla giacca del tailleur, dal giubbino al piumino, dal cappotto al jeans, i vari modelli “base” di giacche denotano stili e gusti diversi, da abbinare a modi di vestire differenti; se ci piace variare, cerchiamo di comprare giacche appartenenti a tipologie di modelli diversi da quelli che già possediamo
  • colore
    è importante scegliere colori facilmente abbinabili, che si adattino bene a vestiti e accessori già in nostro possesso (per accessori si intendono anche cappelli, sciarpe, guanti, scarpe e borse, quelli che si vedono insieme la giacca)
  • misure
    la giacca deve calzare giusta, né troppo larga, né troppo stretta.

Una volta stabilito su quale tipologia di giacca ci vogliamo orientare, rechiamoci in più negozi oppure anche nei vari mercati vicino a casa, per vedere cosa offre la moda del momento.

Come scegliere la giacca da donna

Anche gli Outlet di abbigliamento sono un’ottima soluzione per scegliere la giacca da donna: per trovare il modello che più ci piace e che più si adatta alle nostre esigenze infatti, non è necessario rincorrere a tutti i costi l’ultima moda; anche capi appartenenti alle stagioni passate possono essere bei capi, semplicemente più economici.

Scegliere una giacca da donna, significa anche considerare altri particolari, che vanno al di là del modello di ispirazione, del tipo di tessuto, del colore.

I tipi di apertura, per praticità ma anche per estetica, sono un altro elemento utile per scegliere la giacca da donna da acquistare: la cerniera è comoda ed esteticamente nascosta, ma se si rompe è più difficile da riparare; i bottoni possono essere un notevole elemento di pregio estetico, soprattutto se sono di fattura particolare.

Altri elementi caratteristici di una giacca, possono essere fibbie, cinture, borchie, inserti in altri materiali.

Giacca da donna

Come acquistare la giacca da donna

Dopo aver superato lo scoglio del come scegliere la giacca da donna, ecco qualche consiglio specifico per sapere cosa controllare al momento dell’acquisto.

  • Provate sempre la giacca, valutate come vi rimane addosso e tenete presente quanto spessore potrebbe capitarvi di indossare sotto di essa, per capire quale taglia acquistare
  • Le giacche devono sempre avere i bottoni di ricambio, in quanto nella maggior parte dei casi si tratta di bottoni particolari propri di quel modello e introvabili altrove
  • La fodera interna deve essere intatta, ma se il modello che ci piace tanto è l’unico rimasto della taglia che vogliamo e ha la fodera interna non perfetta, fatelo notare al negoziante, ottenete uno sconto sul prezzo finale e poi cucitela nei punti in cui è danneggiata, oppure portate la giacca dalla sarta
  • Attenzione ai modelli di giaccia troppo corti. Se infatti si tratta di modelli per stagioni fredde e indossiamo maglie corte o pantaloni a vita bassa, la giacca non ci coprirà sufficientemente quella fascia di corpo che comprende la parte bassa del ventre e la parte bassa della schiena: il freddo in questo caso potrebbe colpire il nostro intestino o la schiena provocando reumatismi
  • I modelli di giacca lunga, se non sono sancrati, possono creare un effetto sacco che per alcune donne potrebbe risultare antiestetico
  • Le tasche in certi modelli possono inspessire la figura, soprattutto se piene; tenetene conto quando provate la giacca
  • Attenzione alle tasche finte: se le volete vere per motivi di praticità, controllate sempre prima dell’acquisto che quelle presenti “visivamente”, siano reali tasche e non solo elementi decorativi
  • I particolari, come polsini e colletti, devono essere curati e in buono stato
  • Le cuciture e le chiusure non devono tirare una volta indossate, la taglia deve essere scelta in base alla comodità della giacca indossata e anche in previsione di eventuali capi d’abbigliamento più spessi che si possono indossare sotto la giacca stessa: se le maniche o il busto sono “giusti” senza una particolare imbottitura di vestiti sotto, passate alla taglia più grande oppure cambiate modello. I punti critici da questo punto di vista sono maniche, spalle e fianchi
  • La giacca deve cadere senza piegherigonfiamenti strani, quindi dall’altra parte non deve essere troppo larga
  • La giacca non deve “fare difetto” da nessuna parte. Altrimenti cambiate modello
  • Infine, la giacca oltre a rispondere alle nostre esigenze pratiche di protezione, abbinamento con altri accessori e capi di vestiario già posseduti, deve anche piacerci dal punto di vista estetico, che in realtà è il primo elemento ad attirarci; la giacca deve piacerci una volta indossata, non soltanto vista addosso al manichino o sulla gruccia
  • Le giacche si possono acquistare, come altri capi di vestiario, anche tramite il web: esistono siti di e-commerce dedicati totalmente all’abbigliamento e altri che vendono online ciò che si trova anche nei negozi
  • Se però non siete sicure di come vi starà un modello di giacca addosso, l’acquisto online è sconsigliato: la giacca va sempre provata, ricordiamoci che è un biglietto da visita importante e duraturo, oltre che abbastanza costoso

Prima di acquistare quindi, è bene essere assolutamente sicuri di aver fatto tutto per scegliere la giacca da donna più adatta alle vostre esigenze.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *